I Fiori di Bach e i loro innumerevoli benefici

I Fiori di Bach: che cosa sono e per cosa si usano?

I rimedi naturali dei Fiori di Bach sono elaborati a partire dalla miscela di 38 fiori, che furono scoperti nella seconda e terza decade del secolo passato, dal dottor Edward Bach – e di qui il loro nome. Questo medico rinomato, batteriologo, patologo e omeopata inglese associò ognuno dei fiori ad uno stato d'animo concreto, come può essere la paura, la tristezza, la solitudine, lo stress, la tensione, la mancanzadi fiducia in se stessi, etc. Il dottor Bach elaborò la Terapia delle emozioni a partire dalla teoria che qualsiasi infermità fisica ha un'origine emozionale. Dunque, se l'equilibrio emozionale viene curato e ristabilito, la malattia scompare con esso. Al giorno d'oggi, i Fiori di Bach sono considerati come un trattamento eccellente per i problemi tanto fisici come mentali e emozionali.

Lo sapevate che i Fiori di Bach sono riconosciuti internazionalmente?

I Fiori di Bach vantano vari riconoscimenti, tanto a livello mondiale che nazionale. E', per esempio, il caso dell'Organizzazione mondiale della salute (OMS) che nel 1976 raccomandò la Terapia dei Fiori di Bach come medicina alternativa. Anni dopo, precisamente nel 1983, in una delle ricerche sulla medicina tradizionale, ritornò a consigliare i Fiori di Bach.
I Fiori di Bach vengono suddivisi in 7 gruppi di piante, e associati ognuno a una precisa patologia
Esistono 7 gruppi di Fiori di Bach che contengono tutte le pecie a apartire dalle quali si compongono i rimedi naturali. I gruppi sono i seguenti:

1. Il gruppo dei rimedi per le paure, nel quale si trovano:

Rock Rose, Mimulus, Cherry Plum, Aspen, Red Chestnut e Wild Oat.

2. Il gruppo dei trattamenti per l'incertezza:

Cerato, Scleranthus, Gentian, Gorse e Hornbeam.

3. Il gruppo di fiori che trattano il disinteresse per il presente:

Clematis, Honeysuckle, Wild Rose, Olive, Chestnut Bud, Mustard e White Chestnut.

4. Il gruppo di fiori per la solitudine

Water Violet, Impatients e Heather

5. Il gruppo che affronta la suscettibilità alle influenze e alle opinioni altrui:

Agrimony, Centaury, Walnut e Holly.

6. Il gruppo per il tratamento della disperazione e della tristezza:

Larch, Elm, Sweet Chesnut, Crab Apple, Oak, Start of Bethlehem e Willow.

7. I Fiori di Bach che aiutano le persone che soffrono per gli altri:

Chicory, Vervain, Vine, Beech e Rock Water.

I Fiori di Bach: quando e come si prendono?

Quando compare una qualsiasi delle patologie per le quali sono indicati i 38 Fiori di Bach, si possono prendere 6 dosi giornaliere di 4 gocce senza un orario prestabilito, ma certamente diffuse nell'arco della giornata. Come caratteristica positiva dei Fiori di Bach, va detto che si possono assumere assieme ad altri medicinali, perché non interferiscono con alcun trattamento. In più, dopo alcuni giorni o settimane di assunzione dei Fiori di Bach si cominceranno a vedere i risultati; per questo motivo viene raccomandata l'assunzione continuativa di questi rimedi naturali per un trimestre. Le miscele dei Fiori di Bach sono indicate tanto per gli adulti quanto per i bambini, incluse le mamme che in quel momento stanno dando il latte al loro bambino.

Condividi

Altri articoli


Acquistare i Fiori di Bach, consigli e utilizzo

Acquistare i Fiori di Bach, consigli e utilizzo

Acquistare fiori di Bach è alla portata di tutti, infatti è molto semplice, anche se ovviamente non si possono trovare ovunque visto che è ancora un prodotto da considerarsi di nicchia. Resta il fatto che sono molti i negozi nei quali si possono trovare questi prodotti nelle farmacie e nelle erboristerie...

Leggi l'articolo completo qui

I rimedi naturali sono composti da 38 Fiori di Bach

I rimedi naturali sono composti da 38 Fiori di Bach

Il medico chirurgo e omeopata inglese Edward Bach scoprì, negli anni Venti e Trenta del secolo scorso, i 38 Fiori di Bach che formano l'insieme di rimedi naturali, utilizzabili, sia negli adulti che nei bambini, per curare disturbi, infermità e disequilibri dello stato emozionale...

Leggi l'articolo completo qui

Troppo lavoro? I fiori di Bach per l'esaurimento

Troppo lavoro? I fiori di Bach per l'esaurimento

Vediamo come.In questo periodo di crisi, tutti noi siamo sottoposti ad uno stress da troppo lavoro. I rimedi dei Fiori di Bach possono, però, venirci in aiuto e diventare un valido sostegno alla nostra vita: per l'esaurimento e per lo stress da troppo lavoro!  

Leggi l'articolo completo qui

La salute, i Fiori di Bach, i forum on line

La salute, i Fiori di Bach, i forum on line

Forum, siti tematici, blog e moltissimi altri media offrono informazioni sui Fiori di Bach e consentono di capire fino in fondo le potenzialità di questo tipo di cura naturale. Non in molti conoscono nel dettaglio i Fiori di Bach e le loro incredibili potenzialità...

Leggi l'articolo completo qui

Fiori di Bach: chi era il dottor Edward Bach?

Fiori di Bach: chi era il dottor Edward Bach?

I Fiori di Bach devono il loro nome al dottor Edward Bach.
Il dottor Edward Bach nacque nei pressi di Birmingham nel 1886. Edward Bach effettuò inizialmente studi di medicina classica, per poi ottenere le specializzazioni in batteriologia, immunologia e chirurgia...

Leggi l'articolo completo qui

Le gocce dei Fiori di Bach, una antica ricetta

Le gocce dei Fiori di Bach, una antica ricetta

I Fiori di Bach: le gocce che possono cambiare la vita di molte persone e che la hanno già cambiata più di una volta. I Fiori di Bach possono infatti essere il modo giusto per affrontare le problematiche legate alle emozioni, senza dover per forza agire a livello farmacologico...

Leggi l'articolo completo qui

I fiori di Bach per I bambini e i neonati

I fiori di Bach per I bambini e i neonati

I Fiori di Bach sono consigliabili dopo il parto, momento di grande gioia e di grandi cambiamenti, per la madre e per il neonato.  

Leggi l'articolo completo qui

I Fiori di Bach: la vendita al pubblico, consigli

I Fiori di Bach: la vendita al pubblico, consigli

La vendita e la giusta scelta dei prodotti sono cose molto importanti da considerare quando si parla dei Fiori di Bach. Infatti è possibile comprare questo tipo di prodotti in una serie infinita di negozi sia dal vivo che ovviamente on line...

Leggi l'articolo completo qui

il prezzo dei Fiori di Bach

il prezzo dei Fiori di Bach

Quando si parla dei Fiori di Bach, il prezzo dei flaconi è sempre una discriminante importante nella scelta del prodotto che si vuole comprare. Ovviamente, è chiaro, bisogna sempre valutare che quando un prezzo è troppo basso...

Leggi l'articolo completo qui

Fiori di Bach: Che cos'è il Rescue remedy?

Fiori di Bach: Che cos'è il Rescue remedy?

Il Rescue Remedy è una combinazione di Fiori di Bach detta di Pronto Soccorso.
Si tratta di una miscela di diversi Fiori di Bach ideata dal dottor Bach per i casi di emergenza e per tutte le situazioni di shock emotivo.  

Leggi l'articolo completo qui

Una consulenza gratuita per il vostro problema?

Non siete sicuri che i Fiori di Bach vi possono aiutare? Contattate Tom per una consulenza gratuita.

tom vermeersch
Tom Vermeersch

Chiedete una consulenza senza impegno

No grazie, voglio informarmi da solo