I Fiori di Bach e i loro innumerevoli benefici

I Fiori di Bach: che cosa sono e per cosa si usano?

I rimedi naturali dei Fiori di Bach sono elaborati a partire dalla miscela di 38 fiori, che furono scoperti nella seconda e terza decade del secolo passato, dal dottor Edward Bach – e di qui il loro nome. Questo medico rinomato, batteriologo, patologo e omeopata inglese associò ognuno dei fiori ad uno stato d'animo concreto, come può essere la paura, la tristezza, la solitudine, lo stress, la tensione, la mancanzadi fiducia in se stessi, etc. Il dottor Bach elaborò la Terapia delle emozioni a partire dalla teoria che qualsiasi infermità fisica ha un'origine emozionale. Dunque, se l'equilibrio emozionale viene curato e ristabilito, la malattia scompare con esso. Al giorno d'oggi, i Fiori di Bach sono considerati come un trattamento eccellente per i problemi tanto fisici come mentali e emozionali.

Lo sapevate che i Fiori di Bach sono riconosciuti internazionalmente?

I Fiori di Bach vantano vari riconoscimenti, tanto a livello mondiale che nazionale. E', per esempio, il caso dell'Organizzazione mondiale della salute (OMS) che nel 1976 raccomandò la Terapia dei Fiori di Bach come medicina alternativa. Anni dopo, precisamente nel 1983, in una delle ricerche sulla medicina tradizionale, ritornò a consigliare i Fiori di Bach.
I Fiori di Bach vengono suddivisi in 7 gruppi di piante, e associati ognuno a una precisa patologia
Esistono 7 gruppi di Fiori di Bach che contengono tutte le pecie a apartire dalle quali si compongono i rimedi naturali. I gruppi sono i seguenti:

1. Il gruppo dei rimedi per le paure, nel quale si trovano:

Rock Rose, Mimulus, Cherry Plum, Aspen, Red Chestnut e Wild Oat.

2. Il gruppo dei trattamenti per l'incertezza:

Cerato, Scleranthus, Gentian, Gorse e Hornbeam.

3. Il gruppo di fiori che trattano il disinteresse per il presente:

Clematis, Honeysuckle, Wild Rose, Olive, Chestnut Bud, Mustard e White Chestnut.

4. Il gruppo di fiori per la solitudine

Water Violet, Impatients e Heather

5. Il gruppo che affronta la suscettibilità alle influenze e alle opinioni altrui:

Agrimony, Centaury, Walnut e Holly.

6. Il gruppo per il tratamento della disperazione e della tristezza:

Larch, Elm, Sweet Chesnut, Crab Apple, Oak, Start of Bethlehem e Willow.

7. I Fiori di Bach che aiutano le persone che soffrono per gli altri:

Chicory, Vervain, Vine, Beech e Rock Water.

I Fiori di Bach: quando e come si prendono?

Quando compare una qualsiasi delle patologie per le quali sono indicati i 38 Fiori di Bach, si possono prendere 6 dosi giornaliere di 4 gocce senza un orario prestabilito, ma certamente diffuse nell'arco della giornata. Come caratteristica positiva dei Fiori di Bach, va detto che si possono assumere assieme ad altri medicinali, perché non interferiscono con alcun trattamento. In più, dopo alcuni giorni o settimane di assunzione dei Fiori di Bach si cominceranno a vedere i risultati; per questo motivo viene raccomandata l'assunzione continuativa di questi rimedi naturali per un trimestre. Le miscele dei Fiori di Bach sono indicate tanto per gli adulti quanto per i bambini, incluse le mamme che in quel momento stanno dando il latte al loro bambino.

Condividi

Altri articoli


38 Fiori di Bach

Quali sono i Fiori di Bach?

I Fiori di Bach, conosciuti anche come rimedi floreali di Bach, sono una forma di medicina naturale e alternativa ideata dal medico britannico Edward Bach.  

Leggi l'articolo completo qui

chestnut bud

Chestnut Bud & Miscela di Fiori di Bach 55

Leggete qui per avere maggiori informazioni su come Chestnut Bud aiuta i bambini iperattivi con problemi di concentrazione e sul motivo per cui la combinazione dei Fiori di Bach è importante.

Leggi l'articolo completo qui

Sapete come prendere i Fiori di Bach?

Sapete come prendere i Fiori di Bach?

Sapete come si prendono i Fiori di Bach? Un articolo di approfondimento sulle corrette modalità di assunzione delle gocce di Fiori di Bach.

Leggi l'articolo completo qui

I benefici per la salute dei Fiori di Bach

I benefici per la salute dei Fiori di Bach

I Fiori di Bach furono scoperti nel ventesimo secolo dal dottor Edward Bach, e di qui il loro nome. Durante più di 30 anni sono stati utilizzati come rimedi naturali, tanto negli adulti quanto nei bambini per curare certi disequilibri emotivi...

Leggi l'articolo completo qui

Consigli sull'acquisto di Fiori di Bach on line

Consigli sull'acquisto di Fiori di Bach on line

Comprare i Fiori di Bach online è ormai molto semplice. La questione più importante è fidarsi del fornitore perché bisogna assolutamente sapere da dove provengono i prodotti. Infatti le essenze dei Fiori di Bach non possono essere estratte da prodotti che non siano biologici...

Leggi l'articolo completo qui

I rimedi naturali sono composti da 38 Fiori di Bach

I rimedi naturali sono composti da 38 Fiori di Bach

Il medico chirurgo e omeopata inglese Edward Bach scoprì, negli anni Venti e Trenta del secolo scorso, i 38 Fiori di Bach che formano l'insieme di rimedi naturali, utilizzabili, sia negli adulti che nei bambini, per curare disturbi, infermità e disequilibri dello stato emozionale...

Leggi l'articolo completo qui

Il trattamento con i Fiori di Bach è una terapia naturale

Il trattamento con i Fiori di Bach è una terapia naturale

Il trattamento con i Fiori di Bach è una terapia naturale ideale per equilibrare l’umore e quegli stati emotivi che possono portare a disturbi fisici.

Leggi l'articolo completo qui

Fiori di Bach: i fiori del dottor Bach

Fiori di Bach: i fiori del dottor Bach

I fiori del dottor Bach sono stati scoperti nel secolo scorso dal noto omeopata Edward Bach nato nel 1886 in Inghilterra. Un articolo sui fiori del Dr. Bach.

Leggi l'articolo completo qui

innografia

Fiori di Bach - Innografia

Quali sono i Fiori di Bach? Come usare i Fiori di Bach? Chi sta usando i Fiori di Bach e perché? Trovate una risposta a tutte queste e ad altre domande in questa innografia.

Leggi l'articolo completo qui

Conoscere i Fiori di Bach, corsi aperti a tutti

Conoscere i Fiori di Bach, corsi aperti a tutti

Molti corsi ed informazioni inerenti al metodo curativo dei Fiori di Bach sono facilmente reperibili in Internet, oltre che in moltissime riviste specializzate...

Leggi l'articolo completo qui

Una consulenza gratuita per il vostro problema?

Non siete sicuri che i Fiori di Bach vi possono aiutare? Contattate Tom per una consulenza gratuita.

tom vermeersch
Tom Vermeersch

Chiedete una consulenza senza impegno

No grazie, voglio informarmi da solo