Assunzione e posologia dei Fiori di Bach

Assunzione e posologia dei Fiori di Bach

La posologia dei Fiori di Bach: distribuzione lungo l'arco della giornata

Il trattamento con i Fiori di Bach prevede una posologia che richiede la loro assunzione lungo tutto l'arco della giornata. Le dosi consigliate abitualmente prevedono l'assunzione di 4 gocce per 6 volte al giorno della miscela di Fiori di Bach preparata per affrontare la situazione emotiva che sta creando un qualche squilibrio energetico. Per capire in profondità quale essa sia e quali siano le ragioni del suo verificarsi, è sempre un buon consiglio quello di rivolgersi ad un esperto che possa consigliare il giusto percorso, la cui riuscita può davvero segnare una differenza nella qualità della propria vita. Dalle pagine di questo sito si può contattare Tom Vermeersch, che vanta un'esperienza pluriennale di conoscitore dei rimedi floreali e che offre consulenza gratuita e riservata.
Le dosi normalmente consigliate prevedono l'assunzione di quattro gocce per sei volte al giorno. È molto importante che le cadenze scelte per l'assunzione siano distribuite con equilibrio durante tutto l'arco della giornata. Si possono assumere le gocce pure, grazie al contagocce presente in ciascuna boccetta, o diluendole in una bevanda a piacimento.

Posologia dei Fiori di Bach: nessun problema di sovradosaggio

Qualora si inizi una terapia a base di Fiori di Bach e si necessiti di approfondimenti riguardo alla posologia, è bene sapere, innanzi tutto, qualcosa circa i possibili effetti collaterali, qualora ce ne fossero. Va premesso che i Fiori di Bach sono rimedi puri ed innocui; un loro eventuale sovra dosaggio non arreca alcun danno, così come l'eventuale assunzione di un rimedio ottenuto da un fiore, o da una miscela di fiori, non particolarmente appropriato per la situazione attuale. In poche parole, non si deve avere alcun timore nel caso si assumesse una quantità eccedente o se si assumesse un fiore diverso. Sicuramente, se si è cominciato ad assumere i Fiori di Bach, lo si è fatto consultando un esperto e si è già consapevoli delle dosi consigliate. Forse la curiosità si concentra sul perché di tali dosi e su quale sia la soglia di efficacia dei rimedi floreali scoperti dal Dott. Bach. Come vengono preparati e quali sono le dosi consigliate per ottenere da questi preziosi rimedi i maggiori benefici?

Fiori di Bach: posologia classica

I Fiori di Bach prevedono una posologia e dei metodi di preparazione che si tramandano da anni, praticamente in maniera immutata. I preziosi rimedi floreali sono preparati ancora secondo le istruzioni lasciate dal loro scopritore, il dottor Edward Bach, negli anni '30 del Novecento. Una volta preparati i fiori, se ne devono prelevare alcune gocce e mescolarle con acqua e alcol. Questo è in sostanza il composto di ciascun rimedio. Poche gocce di questo preparato sono sufficienti ad innescare il principio di rinnovamento energetico di cui si ha bisogno. Si vede bene come sia facile affidarsi all'efficacia di questi rimedi del tutto naturali. Ci sono alcune occasioni in cui il sovradosaggio non può che apportare benefici. Si fa riferimento in particolare a quelle situazioni di emergenza in cui è possibile assumere o fare assumere il rimedio nell'arco di pochi minuti, fino a che non si avverta un miglioramento. Per quanto riguarda i tempi di assunzione, è bene che il periodo di cura copra almeno tre mese (che corrisponde all'assunzione di tre boccette).

Condividi
Marie Pure

Altri articoli


Quali sono gli effetti dei Fiori di Bach

Quali sono gli effetti dei Fiori di Bach

Quali sono gli effetti dei Fiori di Bach? Gli effetti dei Fiori di Bach sullo stato emotivo della persona si ripercuotono positivamente sui sintomi fisici.

Leggi l'articolo completo qui

I Fiori di Bach funzionano per curare diversi stati emotivi

I Fiori di Bach funzionano per curare diversi stati emotivi

I Fiori di Bach sono 38 rimedi naturali che funzionano sugli squilibri e gli stati emotivi dell'essere umano, che influenzano disturbi e malattie fisiche.

Leggi l'articolo completo qui

Fiori di Bach: Che cos'è il Rescue remedy?

Fiori di Bach: Che cos'è il Rescue remedy?

Il Rescue Remedy è una combinazione di Fiori di Bach detta di Pronto Soccorso.
Si tratta di una miscela di diversi Fiori di Bach ideata dal dottor Bach per i casi di emergenza e per tutte le situazioni di shock emotivo.  

Leggi l'articolo completo qui

il prezzo dei Fiori di Bach

il prezzo dei Fiori di Bach

Quando si parla dei Fiori di Bach, il prezzo dei flaconi è sempre una discriminante importante nella scelta del prodotto che si vuole comprare. Ovviamente, è chiaro, bisogna sempre valutare che quando un prezzo è troppo basso...

Leggi l'articolo completo qui

Acquistare i Fiori di Bach, consigli e utilizzo

Acquistare i Fiori di Bach, consigli e utilizzo

Acquistare fiori di Bach è alla portata di tutti, infatti è molto semplice, anche se ovviamente non si possono trovare ovunque visto che è ancora un prodotto da considerarsi di nicchia. Resta il fatto che sono molti i negozi nei quali si possono trovare questi prodotti nelle farmacie e nelle erboristerie...

Leggi l'articolo completo qui

I Fiori di Bach funzionano, testimoni e conferme

I Fiori di Bach funzionano, testimoni e conferme

Se avere le conferme sul fatto che i Fiori di Bach funzionano, si possono leggere testimonianze di ogni tipo su siti, blog e riviste specializzate...

Leggi l'articolo completo qui

Fiori di Bach: i fiori del dottor Bach

Fiori di Bach: i fiori del dottor Bach

I fiori del dottor Bach sono stati scoperti nel secolo scorso dal noto omeopata Edward Bach nato nel 1886 in Inghilterra. Un articolo sui fiori del Dr. Bach.

Leggi l'articolo completo qui

Fiori di Bach: chi era il dottor Edward Bach?

Fiori di Bach: chi era il dottor Edward Bach?

I Fiori di Bach devono il loro nome al dottor Edward Bach.
Il dottor Edward Bach nacque nei pressi di Birmingham nel 1886. Edward Bach effettuò inizialmente studi di medicina classica, per poi ottenere le specializzazioni in batteriologia, immunologia e chirurgia...

Leggi l'articolo completo qui

I Fiori di Bach hanno molte proprietà curative

I Fiori di Bach hanno molte proprietà curative

Il medico e omeopata Edward Bach è conosciuto per aver scoperto nelle prime decadi del secolo passato, i 38 Fiori di Bach, ognuno dei quali con determinate proprietà curative. Al giorno d'oggi, questi rimedi naturali fanno parte di una teoria che consiste nel porre fine ad un problema emozionale per arrivare a curare un problema fisico.

Leggi l'articolo completo qui

I fiori di Bach per I bambini e i neonati

I fiori di Bach per I bambini e i neonati

I Fiori di Bach sono consigliabili dopo il parto, momento di grande gioia e di grandi cambiamenti, per la madre e per il neonato.  

Leggi l'articolo completo qui

Desideri una consulenza gratuita?

Non sai se i Fiori di Bach ti possono aiutare? Contattami per una consulenza personalizzata, gratuita e senza impegno!

tom vermeersch
Tom Vermeersch

Chiedi una consulenza senza impegno!

No grazie, preferisco informarmi da solo