Siete in salute? Fate il test di controllo e autodiagnosi

Siete in salute

Indipendentemente dall'età, ma soprattutto quando si oltrepassano i 50 anni, fare dei regolari controlli sanitari è di vitale importanza se si desidera vivere una vecchiaia sana e felice. Chiunque abbia una storia familiare di malattie come problemi cardiaci, ictus, cancro e diabete ne deve essere particolarmente consapevole.

Potreste avere tutta una serie di motivi per cui scegliete di non preoccuparvi del medico e, sebbene sia opportuno effettuare regolarmente dei controlli sanitari da un professionista sanitario, ci sono determinate cose che potete verificare nella privacy della vostra casa.
Ecco i nostri suggerimenti per un test di verifica della vostra salute.

Respiro corto

Siete in grado di salire due rampe di scale senza rimanere senza respiro? Avete dei dolori al petto quando salite le scale? Se sì, consultate il medico. Potrebbe esserci una causa alla base - qualcosa di simile all'anemia , ma potreste anche avere un problema di malattie cardiache o polmonari.

BMI - Indice di massa corporea

Misurate il vostro peso, utilizzate pure la bilancia di casa, e la vostra altezza, quindi controllate i risultati con un calcolatore di BMI (indice di massa corporea) on-line. Un indice BMI da 20 a 25 è considerato normale. Da 20 in giù è considerato sottopeso e più di 25-30 sovrappeso. Se avete più di 30 anni, siete considerati obesi.

È anche possibile misurare la circonferenza della pancia all'altezza dell'ombelico, che dovrebbe essere inferiore a 94 centimetri.

Pressione sanguigna

È possibile acquistare un misuratore della pressione sanguigna on line o da un farmacista, o anche prenderlo in prestito dal centro medico locale. Misurate la pressione sanguigna e le pulsazioni a riposo. La pressione sanguigna dovrebbe essere di circa 130/80, con un numero di pulsazioni al minuto compreso tra 60 e 100. Prendete queste letture durante una settimana intera. Se la pressione sanguigna è sempre superiore a 140/90, probabilmente soffrite di alta pressione. Un numero di pulsazioni inferiore a 60/min può essere considerato normale o può indicare una tiroide poco attiva. Se il numero di pulsazioni è superiore a 100 al minuto occorreranno ulteriori approfondimenti.

Potete anche controllare il numero di pulsazioni posizionando l'indice e il medio nella parte inferiore del polso, appena sotto la base del pollice. Contate i battiti per un minuto.

Comprate un test di autodiagnosi

Potete acquistare  in molte farmacie un kit di prova per lo zucchero nel sangue, il colesterolo, l'urina, il sangue nelle feci, ecc. Un tasso di zucchero nel sangue superiore a 7 può indicare diabete. Un tasse colesterolo superiore a 6 è da considerare troppo alto. Il test delle urine dovrebbe dare risultati negativi per albumina, glucosio e sangue. Se uno qualsiasi di questi test è positivo, allora dovreste consultare il medico.

Controllate la vostra vista

Dovreste essere in grado di leggere un libro (visione da vicino) e leggere le targhe delle auto (visione da lontano), se necessario con gli occhiali. Se vedete delle sfocature, consultate il vostro oculista per un test.

Ascoltate, ascoltate

Dovete essere in grado di udire il ticchettio di un orologio tenuto vicino all'orecchio.

Esame del seno

Le donne di ogni età dovrebbero controllare regolarmente il seno in modo da riconoscere rapidamente quando vi è qualcosa di anormale. Innanzitutto, state in piedi e guardate i vostri seni in uno specchio. Notate qualcosa di diverso, come una fossetta, un arrossamento o una desquamazione della pelle o dei capezzoli? Prendete nota delle differenze tra i seni.

In secondo luogo, sdraiatevi e mettere il braccio destro sopra la testa. Usate le tre dita medie della mano sinistra per sentire tutto il seno destro, partendo dall'ascella. Ripetete l'operazione con l'altro seno. Segnalate eventuali noduli o qualcosa di insolito al medico il più presto possibile.

Controllare le macchie

Se notate qualche macchia, imperfezione, lentiggine o difetto che sembra cambiare, crescere o sanguinare, consultate il medico. La maggior parte dei tipi di cancro della pelle è curabile quando viene curato per tempo. Tutte le piaghe che non riescono a guarire entro tre settimane, inoltre, richiedono ulteriori indagini.

Dite Ah!

Il cancro orale è in aumento. Un semplice controllo significa aprire la bocca e cercare delle macchie bianche persistenti o aree rosse acute sulla lingua, in particolare le aree ferite che non guariscono in poche settimane. Il sanguinamento e le gengive infiammate possono essere un avvertimento precoce della malattia della gengiva o della gengivite che, se non trattata, può causare ascessi della bocca e distruggere le fibre che fissano i denti alle gengive. Le ulcere frequenti della bocca e le gengive sanguinanti possono essere sintomi di diabete, anemia o carenza di vitamina C.

Intestino

Controllare eventuali cambiamenti nelle vostre abitudini intestinali. Dovresti andare al bagno almeno una volta al giorno. Se passate due o tre giorni senza alcun movimento intestinale, forse non state mangiando una quantità sufficiente di fibre. Consultate il medico se la stitichezza o la diarrea continuano per più di due settimane. Se notate qualche traccia di sangue, parlatene con il medico, soprattutto se vedete qualche sostanza nera tra le feci.

Urina

Controllare il colore dell'urina. Dovreste idealmente vedere un liquido giallo chiaro. Un liquido colorato e più scuro significa che non bevete abbastanza e questo può provocare problemi ai reni e problemi cutanei. Mentre invecchiamo, tendiamo a sentire meno la sete, ma abbiamo sempre bisogno di liquidi. L'obiettivo sono almeno otto bicchieri di acqua ogni giorno.

Perdita di capelli

Tutti perdiamo una certa quantità di capelli tutti i giorni (di solito da 50 a 100 circa) ma se cadono più velocemente, potrebbe significare che avete dei bassi livelli di ferro o proteine.

Unghie

Un'ultima raccomandazione del vostro test di autodiagnosi è il controllo delle unghie. Si rompono o si piegano facilmente? Sembrano gialle o opache ? Questo può significare delle carenze nutrizionali o di minerali. Quando invecchiamo dobbiamo mangiare molti grassi sani - contenuti in alimenti come l'avocado e l'olio d'oliva.

Ricordate - Qualunque preoccupazione abbiate, prendete un appuntamento per consultare il medico il più

Condividi

Altri articoli


"Consulenza Fiori Di Bach" diventa "Mariepure"

"Consulenza Fiori Di Bach" diventa "Mariepure"

Dopo 25 anni di Fiori di Bach, ci siamo chiesti se sia il momento giusto per avere un nome tutto nostro. Non siamo cresciuti solo noi, ma anche voi assieme alla fiducia che ci prestate. Per questo vogliamo connetterci col nostro nuovo nome. Questo nome è Mariepure.

Leggi l'articolo completo qui

6 consigli per non mollare gli allenamenti

6 consigli per non mollare gli allenamenti

Ci sono molte ragioni per spiegarsi l'intenzione di smettere di allenarsi. Ecco alcuni consigli per perseverare più facilmente con gli allenamenti.

Leggi l'articolo completo qui

avete mai pensato allo yoga

Avete mai pensato allo yoga? I vantaggi di praticare lo yoga

Avete mai pensato allo yoga? Ci sono molti vantaggi nel praticare lo yoga. È una pratica olistica che aiuta fisicamente, emotivamente e mentalmente.

Leggi l'articolo completo qui

Essere felici

Scegli la tua felicità!

Tutti lottano per essere felici, purtroppo molte persone non vi riescono e vivono un'esistenza senza felicità. Molti prendono la vita così com'è e pensano che non si possano fare niente per migliorarla.

Leggi l'articolo completo qui

goede-voornemens

Un nuovo anno, un nuovo me stesso

Alzi la mano chi non ha mai espresso un buon proposito per il nuovo anno che non ha mai realizzato. 10 consigli per realizzare i propositi per l'anno nuovo!

Leggi l'articolo completo qui

Consigli per la paura dei cani dei botti di Capodanno

Consigli per la paura dei cani dei botti di Capodanno

 Con il Natale che si avvicina, il Capodanno è alle porte. Se il vostro cane è terrorizzato dai fuochi d'artificio della mezzanotte, ci sono alcune cose che potete fare per ridurre al minimo il suo disagio.

Leggi l'articolo completo qui

Avocado

6 cibi che limitano l'ansia

Questi 6 cibi contengono sostanze che limitano le vostre ansie. Volete saperne di più? Cliccate qui per leggere l'intero articolo.

Leggi l'articolo completo qui

Cosa fare quando il bambino non vuole tornare a scuola

Cosa fare quando il bambino non vuole tornare a scuola?

Cosa fare quando il bambino non vuole tornare a scuola? Ecco i nostri suggerimenti per aiutarvi quando il bambino esprime il suo rifiuto ad andare a scuola.

Leggi l'articolo completo qui

Come affrontare l'ora legale

Come affrontare l'ora legale

Avete dei problemi ad adattarvi all'ora legale? In questo articolo i nostri consigli per affrontare l'ora legale senza problemi e pieni di energia!
Leggi l'articolo completo qui

verleden-loslaten

Come dimenticare il passato in 5 passi

I cattivi ricordi del passato possono avere un forte impatti sulla nostra vita, non solo per il nostro umore, ma anche per il nostro benessere.

Leggi l'articolo completo qui

Una consulenza gratuita per il vostro problema?

Non siete sicuri che i Fiori di Bach vi possono aiutare? Contattate Tom per una consulenza gratuita.

tom vermeersch
Tom Vermeersch

Chiedete una consulenza senza impegno

No grazie, voglio informarmi da solo