Come affrontare i cambiamenti della vita

Come affrontare i cambiamenti della vita
Come affrontare i cambiamenti della vita

Non importa chi siamo o cosa facciamo, tutti sperimentiamo dei cambiamenti importanti nella nostra vita. Molte di queste transizioni di vita saranno gioiose, come i matrimoni, i nuovi posti di lavoro, la nascita di figli, ecc., molte altre transizioni sono più difficili da affrontare, come il divorzio, una crisi di mezza età, la pensione, il lutto ecc. La transizione della vita - anche fisica come la pubertà, la menopausa o una malattia importante - significa adattarsi al cambiamento e questo può causare stress. Se siete in difficoltà nel far fronte ai troppi cambiamenti, questo articolo vi aiuterà.

Segni che state lottando per adeguarvi al cambiamento

  • Sentite paura
  • La paura conduce all'ansia
  • In casi estremi potete arrivare al disagio
  • Vi sentite affaticati, persino esauriti
  • Avete mal di testa
  • Non riuscite a dormire
  • State utilizzando droghe o bevendo troppo alcool, fumando o assumendo troppa caffeina
  • State resistendo al cambiamento
  • Avete cambiato il vostro comportamento e siete meno socievoli e amabili
  • Vi sentite fuori controllo o sopraffatti

Suggerimenti per affrontare le transizioni nella vita

Ricordate che i cambiamenti possono essere utili, in particolare quelli che regalano un nuovo inizio. Anche i cambiamenti positivi possono essere stressanti, quindi continuate a ricordarvi che un trasloco, un nuovo lavoro o costruire una famiglia - sono tutte cose che offrono nuove opportunità di crescita. Indipendentemente da ciò che state facendo, dovrete sviluppare nuove abilità o trovare nuove fonti di forza. Potrebbe essere necessario aumentare la propria consapevolezza di una situazione - forse un membro della famiglia ha dei problemi di salute mentale o ha dichiarato di essere gay, per esempio. Sfruttate l'opportunità di aumentare la vostra crescita e consapevolezza.

Gestite la vostra salute .Il cambiamento provoca stress, quindi è importante controllare la propria salute. Mangiate bene, fate esercizio fisico, cercate di dormire. Siate gentili con voi stessi. Prendetevi il tempo per provare a rilassarvi.

Informatevi bene. In alcuni casi, si sa che si verificherà un cambiamento di vita importante, come un figlio che parte da casa, la menopausa, la morte di un genitore o di un'altra persona amata. In tal caso, informarvi e leggere su cosa aspettarvi in anticipo può aiutarvi. Ovviamente ognuno di noi affronta queste transizioni in modo diverso, ma non potrete essere così impreparati e timorosi se sapete in generale cosa aspettarvi.

Ancora una volta, se sapete in anticipo che state per attraversare una transizione, cercate di evitare altri cambiamenti nella vostra vita. Può essere difficile evitarli perché una transizione di vita spesso ne porta un'altra - il divorzio e il trasloco per esempio, o un trasloco e un nuovo lavoro. Tuttavia, dove è possibile farlo, limitate il numero di cambiamenti da fare tutti in una volta. Consentitevi di adattarvi ad un cambiamento prima di intraprenderne un altro.

Non abbiate timore di aprirvi alle vostre paure e alle vostre ansie. Semplicemente parlare delle vostre difficoltà con un'altra persona può aiutarvi a elaborare alcuni dei vostri stress. Potete farlo con un membro della famiglia, un collega di lavoro o un professionista.

Riconoscete quando è necessario l'aiuto di un professionista. Se vi è estremamente difficile adattarvi ad una transizione della vostra vita e se il vostro stress è fuori controllo - state percependo ad esempio degli attacchi di panico o dei pensieri autolesionisti, chiedete un aiuto professionale. Non vergognatevi a farlo. Allo stesso modo, se a livello pratico è difficile adattarsi, come ai sintomi fisici della menopausa o alla pubertà, o siete rimasti soli dopo un lutto e non potete affrontare le attività quotidiane, ci sarà qualcuno che vi aiuta.

Riprendete il controllo di una cosa per volta. Quando vi sentite sopraffatti e fuori controllo, anche fare solo un piccolo passo avanti per volta può aiutare davvero. Potreste provare a fare un elenco delle cose da fare, che vi aiuterà a sentirvi più a vostro agio. Oppure elencate le cose che vi riguardano. Poi affrontate una questione per volta. Permettete a voi stessi di provare un senso di realizzazione. Non dovete fare tutto, ma potete affrontare le vostre sfide una alla volta, al ritmo che vi fa sentire bene.

Chiedetevi: “Che cosa può succedere di peggio?” Può darsi che il peggio sia già passato. E la strada ora è dunque in discesa. Se state permettendo alla paura di farsi strada, sedetevi con carta e penna e pensate a quale possa essere lo scenario peggiore, e poi guardate in faccia la realtà. È improbabile che sia mai così male quanto la vostra immaginazione ve lo fa pensare.

Prendetevi del tempo per il dolore. Si può essere addolorati dopo un lutto, ma anche altre transizioni nella vita vi faranno sentire male e in uno stato di disagio: perdere un lavoro, lasciarsi con qualcuno, spostarvi dalla vostra città di origine, ecc. Cambiamenti che possono causare tumulti personali e che segnalano che siete fuori dalla vostra zona di comfort. Dovete prendervi il giusto tempo per soffrire della vostra perdita e non aver paura di farlo. È una risposta perfettamente naturale e sana alla situazione in cui vi trovate. Ammettetelo, datevi il tempo e poi muovetevi positivamente.

Ascoltate la vostra voce interiore. Se la voce interiore è critica e negativa, passateci sopra. Cambiate quello che vi dice la voce. Sì, POTETE farlo. Si, SIETE bellissimi. Sì, SARETE forti. Farete in modo di riuscirci con successo.

Accettazione .Le transizioni nella vita sono al di fuori del nostro controllo e dobbiamo tutti attraversarle. Prendetevi un po' di tempo per pensare ad altre persone che conoscete. Tutti hanno avuto delle transizioni di vita e ne sono usciti, così come farete anche voi.

Festeggiate tutte le cose positive. Tentare di concentrarvi sui lati positivi delle vostre transizioni di vita vi può davvero aiutare. In un primo momento potrebbe sembrare difficile vederne persino uno, ma guardate bene e ne riconoscerete qualcuno. L'inizio in una nuova classe, una scuola o un nuovo lavoro significano per esempio incontrare e conoscere persone nuove. Potrà riaccendere la vostra visione della vita e aprirvi a nuove esperienze. E ricordate, ci vuole coraggio per affrontare le situazioni nuove. Festeggiate la vostra forza!

Qualunque sia la vostra transizione di vita, siate pazienti con voi stessi. La transizione offre un momento unico di cambiamento nella vostra vita e, anche se può non essere semplice o divertente, svilupperete delle nuove capacità e attitudini che saranno preziose nel futuro. Se riuscite a farlo con pazienza, umorismo e positività, ancora meglio.

Condividi
Marie Pure

Altri articoli


Cosa fare quando sei alla fine di una relazione

Cosa fare quando sei al limite della sopportazione?

L'alba sta arrivando e hai dormito a malapena tutta la notte. Invece di svegliarti pronto per affrontare la giornata, ti senti come se non fossi in grado di recuperare il ritardo su tutte le cose urgenti che devi fare. Pensieri stressanti ti girano per la testa e ti senti esausto e sfinito. Ti suona familiare? Non sei il solo!

Leggi l'articolo completo qui

Come giudicare meno gli altri (e te stesso!)

Come giudicare meno gli altri (e te stesso!)

Senti di criticare e giudicare sempre tutti, incluso te stesso? Ti senti male dopo? Di certo non sei il solo! Continua a leggere per scoprire come puoi giudicare meno e iniziare ad accettare le cose per come sono.

Leggi l'articolo completo qui

Perché non sei il migliore

Perché non sei il migliore

Quali sono i tuoi obiettivi nella vita? Vuoi diventare ricco, essere un grande calciatore, un buon genitore o diventare Primo Ministro? Per quanto tu possa pianificare al meglio la tua vita, prima o poi ti imbatterai in qualcosa che ostacolerà il raggiungimento dei tuoi obiettivi.

Leggi l'articolo completo qui

Ti senti triste

Ti senti triste?

Quali sono i motivi per essere di umore triste? E cosa puoi fare per sentirti meglio?

Leggi l'articolo completo qui

12 semplici modi per piacere agli altri

12 semplici modi per piacere agli altri

Hai mai notato che alcune persone risultano subito simpatiche? Molte persone credono di dover piacere alle persone solo per i tratti naturali con cui sono nate: bell'aspetto, talento e socievolezza. Ma questa è un'idea sbagliata. Fare in modo che le persone ti apprezzino è sotto il tuo controllo, e ha a che fare con la fiducia in te stesso, la conoscenza di te stesso e l'essere emotivamente intelligente. Ecco cosa fare per essere più simpatici.

Leggi l'articolo completo qui

Perché la routine ti fa bene

Perché la routine ti fa bene

Avere una routine quotidiana può ridurre lo stress e l'ansia - ma le routine sono sempre buone? Tutto dipende da te e dalla tua persona!

Leggi l'articolo completo qui

Come posso aiutare mio figlio a realizzare i suoi sogni

Come posso aiutare mio figlio a realizzare i suoi sogni?

L'immaginazione dei bambini non conosce limiti e i loro sogni sono un mix di speranze e fantasie, reale e magico, impossibile e realizzabile.

Leggi l'articolo completo qui

Prendere la primavera come un nuovo inizio

Prendere la primavera come un nuovo inizio

Come iniziare bene la vostra primavera! In questo periodo dell'anno in cui vi sentite energici e vibranti e volete volgere il viso verso al sole con positività e ottimismo, abbiamo una vasta gamma di articoli informativi per aiutarvi! Possiamo aiutarvi a iniziare bene la primavera, per migliorare la vostra felicità.

Leggi l'articolo completo qui

Come eliminare le tue cattive abitudini

Come eliminare le tue cattive abitudini?

Le cattive abitudini fanno perdere energia e tempo. Ti sconvolgono la vita, mettono a rischio la tua salute e ti impediscono di raggiungere i tuoi obiettivi. Allora perché le seguiamo? E cosa possiamo fare per eliminare le nostre cattive abitudini?

Leggi l'articolo completo qui

Sette consigli per trovare la pace in un mondo caotico

Sette consigli per trovare la pace in un mondo caotico

Il mondo è cambiato in modo irriconoscibile negli ultimi decenni. Nel 1980 c'erano solo tre canali televisivi tra cui scegliere e non tutti avevano un telefono fisso: le persone spesso scrivevano lettere per rimanere in contatto tra loro! I giochi per computer erano agli inizi e i videoregistratori erano ancora una novità. Se volevi qualcosa, andavi a fare la spesa, o forse la ordinavi per posta e avresti aspettato una settimana o due per la consegna.

Leggi l'articolo completo qui

Desideri una consulenza gratuita?

Non sai se i Fiori di Bach ti possono aiutare? Contattami per una consulenza personalizzata, gratuita e senza impegno!

tom vermeersch
Tom Vermeersch

Chiedi una consulenza senza impegno!

No grazie, preferisco informarmi da solo