Scleranthus (Scleranto), il Fiore di Bach che riduce l'incertezza

Il fiore di Bach Scleranthus

Il Fiore di Bach Scleranthus (Scleranto) è un rimedio per l'incertezza

Il Fiore di Bach Scleranthus (Scleranto), appartiene al secondo gruppo di piante che trattano l'incertezza; nasce in terreni sabbiosi e tende ad essere inosservato per il suo aspetto. Il dottor Bach lo preparò per la prima volta nel 1930, con il metodo della solarizzazione, raccomandandolo a “coloro che soffrono molto nel non poter decidere tra due cose, considerando una corretta al principio e cambiando idea successivamente sull'altra. In generale, sono persone silenzione ed affrontano le propie difficoltà da sole considerato che non s'inclinano a parlare di ciò con gli altri”. Il Fiore di Bach Scleranthus darà la possibilità a queste persone di non lasciarsi sfuggire nessuna occasione per non poter prendere una decisione.

Il Fiore di Bach Scleranthus e la decisione

Scleranthus è il Fiore di Bach specifico per le persone poco equilibrate psicologicamente, che soffrono alterazioni dell'umore e piangono con facilità. Questa instabilità può prodursi in individui ai quali costa decidersi tra due alternative, comportando in essi cambi di umore e quel disequilibrio precedentemente citato. In questo modo, l'assunzione di Sclerentus può ridurre le alterazioni che produce nelle persone il problema della dualità, come può essere il passaggio dallo stare contenti, al sentire un istante dopo una profonda tristezza o il passare dall'attività all'apatia.

Il Fiore di Bach Scleranthus è raccomandato tanto per le persone che hanno delle difficoltà nel prendere grandi decisioni, come per coloro che devono farlo per questioni di minore importanza. L'indecisione può comportare la perdita di opportunità o di un momento nel quale avremmo potuto aver aproffitato di qualcosa e non lo abbiamo fatto. Le persone che hanno bisogno di questo rimedio vivono costantemente nell'incertezza, senza sapere bene che fare, se scegliere questo o l'altro, creandosi un conflitto interno che conduce all'angoscia, al tormento e ovviamente alla stanchezza. Inoltre, raramente cercheranno consigli in altre persone, visto che vivono la propria inquietudine intimamente, per questo preferiranno tirare la corda e non perseverare prima di prendere una decisione, il che implicherà per forza di cose scartare l'altra possibilità. Il Fiore di Bach Scleranthus metterà fine all'estrema incertezza, permettendo la connessione con l'equilibrio interiore e apportando la sufficiente determinazione alle persone che soffrono dotandole di lucidità per considerare i loro veri obiettivi. Il Fiore di Bach Scleranthus le aiuterà anche a trovare il cammino adatto alla stabilità e a prendere le decisioni che gli detta la coscienza. Così, attuaremo con sicurezza e in maniera più decisa, conosciendo meglio la nostra mente, la quale in molti casi, è una completa sconosciuta. Prendere una decisione rapidamente e senza titubare, senza la paura di scartare l'altra opzione o di sbagliarci, implica avere un carattere forte e sicuro, cosa per nulla facile, ma che implica perseveranza -qualcosa che non possiedono le persone che dovrebbero assumere lo Scleranthus- e sforzo. Il Fiore di Bach Scleranthus aiuterà ad avere tutto ciò appena descritto, per evitare i dubbi che possono sorgere nel momento in cui si sta per prendere una decisione.

Condividi

Altri articoli


Il fiore di Bach vervain

Vervain - Verbena, il Fiore di Bach per i poco tolleranti

Il Fiore di Bach Vervain (Verbena), che appartiene al settimo e ultimo gruppo dei Fiori di Bach che trattano coloro che soffrono per gli altri, cresce in terreni aridi, arrivando ad essere invisibile per le misure minuscole dei suoi fiori.

Leggi l'articolo completo qui

Il fiore di Bach olive

Olive (Olivo), il Fiore di Bach delle persone che soffrono di esaurimento

Olive (Olivo) è il Fiore di Bach che appartiene al terzo gruppo di fiori che trattano il disinteresse per il presente pertanto lo devono assumere tutte quelle persone che sono esauste fisicamente e mentalmente.  

Leggi l'articolo completo qui

Il fiore di Bach Clematis

Fiori di Bach: Clematis (Clematide) per chi vive nei sogni

Il rimedio del Dottor Bach Clematis, Clematide in italiano, viene preparato con il metodo della solarizzazione. Il periodo di fioritura va da maggio a settembre e i suoi fiori profumano di vaniglia.  

Leggi l'articolo completo qui

Il fiore di Bach centaury

Centaury o Centaurea minore, il Fiore di Bach che insegna a dire di NO

Centaury appartiene al quarto gruppo dei fiori di Bach che trattano la suscettibilità alle influenze e opinioni degli altri.  

Leggi l'articolo completo qui

Il fiore di Bach Gentian

Gentian (Genzianella): il Fiore di Bach per lo sconforto

Gentian (Genzianella) è un Fiore di Bach che cresce unicamente in altura e che fiorisce solo nel periodo che va da maggio a settembre.  

Leggi l'articolo completo qui

Il fiore di Bach pine

Il Fiore di Bach Pine o Pino tratta la disperazione e l'abbattimento

Il Fiore di Bach Pine (Pino) fu descritto dal Dr. Bach come il fiore “per coloro che incolpano se stessi, e anche quando portano positivamente a termine le proprie imprese pensano che avrebbero potuto farlo meglio.  

Leggi l'articolo completo qui

Il fiore di Bach Oak

Fiori di Bach, Oak - Quercia: per lottatori instancabili

Il rimedio del dottor Bach numero 22 proviene dall'albero della Quercia (Oak), una pianta molto conosciuta di straordinaria longevità e maestosità che può vivere fino a mille anni e che può raggiungere un'altezza di 30/40 metri.  

Leggi l'articolo completo qui

Il fiore di Bach Chicory

Il Fiore di Bach Cicoria o Chicory: dare senza chiedere

Alto circa un metro, il Fiore di Bach della Cicoria ha l'aspetto di un garofano selvatico. Quando appare il sole, il fiore di Bach Chicory ( Cicoria) che cresce su un terreno smosso di recente, si apre per mostrare il suo colore blu, ma con il passare delle ore, a causa della propria debolezza, ritorna a chiudersi in se stesso.  

Leggi l'articolo completo qui

Il fiore di Bach beech

Beech (Faggio), il Fiore di Bach contro l'intolleranza

Il Fiore di Bach Beech, o faggio in italiano, è un albero di alto fusto, le cui foglie verdi furono utilizzate per la prima volta dal dottor Edward Bach nell'anno 1935 con il metodo della cottura. 

Leggi l'articolo completo qui

I Fiori di Bach nella nostra vita quotidiana

I Fiori di Bach nella nostra vita quotidiana

I Fiori di Bach posso essere utili in molti momenti della nostra vita quotidiana. Qui troverete un esempio di vari utilizzi per ciascun Fiore di Bach, che probabilmente non conoscete.

Leggi l'articolo completo qui

Una consulenza gratuita per il vostro problema?

Non siete sicuri che i Fiori di Bach vi possono aiutare? Contattate Tom per una consulenza gratuita.

tom vermeersch
Tom Vermeersch

Chiedete una consulenza senza impegno

No grazie, voglio informarmi da solo