Fiori di Bach Avena Selvatica (Wild Oat): lo scopo nella vita

Fiori di Bach Avena Selvatica (Wild Oat): lo scopo nella vita
Il fiore di Bach Wild Oat

Il Fiore di Bach dell'Avena Selvatica (Wild Oat)

L'Avena Selvatica o Wild Oat fa parte delle graminacee, l'unica presente nel sistema dei Fiori di Bach, e si differenzia dalle altre piante della stessa famiglia per la sua maggiore altezza e per le sue pannocchie che pendono da tutte le parti come se non sapessero dove andare e che ad ogni soffio di vento ondeggiano senza sapere quale orientamento prendere. Da quindi l'impressione che ricerchi continuamente la sua posizione nel mondo. Cresce soprattutto in Inghilterra, nei boschi umidi e ombrosi, e vicino alle siepi. Fiorisce tra giugno ed agosto. E' fonte di fibre e ha anche proprietà sedative.

Non dobbiamo farci trarre in inganno però dal nome, infatti l'Avena della quale stiamo parlando è il Bromus Ramosus e non l'avena selvatica (Avena Fatua) che infesta i campi.


Il Fiore di Bach dell'Avena Selvatica per chi è incerto sul percorso da seguire

Il rimedio dell'Avena Selvatica fu preparato dal dottor Bach con il metodo della solarizzazione e prescritto a “quelle persone ambiziose che pur avendo molti progetti e pur desiderando acquisire esperienze e vivere pienamente la loro vita non sanno da che parte cominciare. Questo causa loro insoddisfazione e una gran perdita di tempo”.

Sono sempre pervase da dubbi su cosa fare e che decisioni prendere: si tratti degli studi, della propria carriera lavorativa, della scelta del partner; cambiano continuamente idea e sono alla ricerca di continue esperienze che gli possano apportare nuove emozioni.
Solitamente sono soggetti intelligenti, anticonformisti e con grandi aspirazioni ma hanno paura di non riuscire a trovare il modo per realizzare i propri sogni e così, a volte, diventano scontrosi e introversi e rimandano il da farsi.

Il Fiore di Bach dell'Avena Selvatica può essere molto utile nei casi di disorientamento dell'identità sessuale quando essa sia fonte di disagio. Anche nei bambini questo rimedio può aiutare se si trovano in situazioni di difficoltà qualsiasi scelta debbano fare e se sono soliti scusarsi in continuazione.

L'Avena Selvatica, il Fiore di Bach per trovare il nostro posto nel mondo

Grazie al rimedio numero 36 Wild Oat o Avena Selvatica le persone indecise ritroveranno la capacità di fare chiarezza e creeranno le opportunità necessarie per trovare il loro posto nel mondo. Le energie possedute non verranno più sprecate nella continua ricerca di uno scopo nella vita: troveranno il giusto partner, si lasceranno guidare dal proprio intuito sulla scelta degli studi e la creatività permetterà loro di avere i successi che cercano nel lavoro.

Saranno inoltre liberati dai condizionamenti esterni imparando ad ascoltare la propria voce interiore, quella che veramente può indirizzarci verso la scelta giusta.

Va sottolineato infine che il dottor Bach considerava l'Avena Selvatica un metodo per tutti, in quanto è utile nelle situazioni in cui non si riesce ad individuare uno stato preciso perché è come se non si manifestasse e perché le persone che ne soffrono non riescono a fornire una spiegazione dei sintomi. Il Fiore di Bach Wild Oat oltre ad essere lo strumento che indica la strada, come una bussola, è anche l'aiuto che indica il punto in cui ci si trova, come una mappa.

 

Condividi


Fiore di Bach n° 36 Wild Oat o Forasacco

Il Fiore di Bach Wild Oat serve per:

  • Dare un nuovo senso alla vita
  • Chi si sente insoddisfatto e non realizzato
  • Chi non trova la propria strada nella vita
  • Chi è alla ricerca
  • Chi non sa cosa vuole davvero fare
Cliccate qui per scoprire come Fiore di Bach Wild Oat vi può aiutare
Marie Pure

Altri articoli


Il fiore di Bach beech

Beech (Faggio), il Fiore di Bach contro l'intolleranza

Il Fiore di Bach Beech, o faggio in italiano, è un albero di alto fusto, le cui foglie verdi furono utilizzate per la prima volta dal dottor Edward Bach nell'anno 1935 con il metodo della cottura. 

Leggi l'articolo completo qui

Il fiore di Bach Willow

Fiori di Bach Salice Piangente: il proprio destino

Il Fiore di Bach numero 38 Willow, o Salice Piangente in italiano, è stato preparato per la prima volta dal dottor Bach con il metodo della bollitura. Questo rimedio proviene dall'albero del Salice Piangente che cresce su terreni umidi e lungo i corsi d'acqua.  

Leggi l'articolo completo qui

Il fiore di Bach Wild Rose

Wild Rose (Rosa Canina) è il Fiore di Bach per l'eccessiva tristezza

Il Wild Rose (Rosa Canina) appartiene al terzo gruppo di Fiori di Bach che trattano il disinteresse nel presente. 

Leggi l'articolo completo qui

Il fiore di Bach Sweet chestnut

Sweet Chestnut (Castagno), il Fiore di Bach contro la desolazione

Sweet Chestnut (Castagno) è un Fiore di Bach che fiorisce solo durante un mese, da giugno a luglio.  

Leggi l'articolo completo qui

Il fiore di Bach vervain

Vervain - Verbena, il Fiore di Bach per i poco tolleranti

Il Fiore di Bach Vervain (Verbena), che appartiene al settimo e ultimo gruppo dei Fiori di Bach che trattano coloro che soffrono per gli altri, cresce in terreni aridi, arrivando ad essere invisibile per le misure minuscole dei suoi fiori.

Leggi l'articolo completo qui

Il fiore di Bach olive

Olive (Olivo), il Fiore di Bach delle persone che soffrono di esaurimento

Olive (Olivo) è il Fiore di Bach che appartiene al terzo gruppo di fiori che trattano il disinteresse per il presente pertanto lo devono assumere tutte quelle persone che sono esauste fisicamente e mentalmente.  

Leggi l'articolo completo qui

Il fiore di Bach impatiens

Impatiens (Non Mi Toccare), il Fiore di Bach dell'impazienza

Impatiens (Non Mi Toccare) è il Fiore di Bach appartenente al quarto gruppo di piante che trattano la solitudine, al quale piace l'umidità e cresce assieme al fiore Mimulus.  

Leggi l'articolo completo qui

Il fiore di Bach Rock water

Fiori di Bach, Rock Water (Acqua di Roccia): per il controllo

In quest'articolo non verrà discusso nessun fiore né di nessuna pianta o albero, ma di acqua. L'acqua in questione proviene da sorgenti pure in spazi ancora incontaminati esposti al sole ed al vento.

Leggi l'articolo completo qui

Il fiore di Bach Gentian

Gentian (Genzianella): il Fiore di Bach per lo sconforto

Gentian (Genzianella) è un Fiore di Bach che cresce unicamente in altura e che fiorisce solo nel periodo che va da maggio a settembre.  

Leggi l'articolo completo qui

Il fiore di Bach Cherry Plum

Cherry Plum (Mirabolano), il Fiore di Bach per accettare i pensieri negativi

Il Fiore di Bach Cherry Plum (Mirabolano) si riconosce facilmente perché si distingue dagli altri nell'essere il primo a fiorire, anche quando fa freddo.  

Leggi l'articolo completo qui

Desideri una consulenza gratuita?

Non sai se i Fiori di Bach ti possono aiutare? Contattami per una consulenza personalizzata, gratuita e senza impegno!

tom vermeersch
Tom Vermeersch

Chiedi una consulenza senza impegno!

No grazie, preferisco informarmi da solo
re-enabled on 03-08-2020 #}