Perché sono sempre stanco?

Perché sono sempre stanco?
Perché sono sempre stanco

Se ti senti costantemente stanco o privo di energia, sei tutt'altro che solo!

Diversi semplici fattori possono causare l’affaticamento, come non dormire a sufficienza o contrarre un virus. Tuttavia, la stanchezza a volte può essere un sintomo di una condizione di salute sottostante.

Quando ti senti sempre stanco - o TATT, come a volte viene chiamata questa condizione - non riesci a fare le cose che ti piacciono, peggiorando la qualità della tua vita. Fortunatamente, apportare alcuni cambiamenti nello stile di vita o nella dieta o identificare e curare un problema medico può spesso porre un rimedio alla stanchezza. Ma prima, devi scoprire il fattore che lo sta causando. Quindi ecco alcuni possibili motivi per cui sei sempre stanco:

Fiori di Bach Miscela 47: Affaticamento

La Miscela n° 47 dei Fiori di Bach aiuta a:

  • Avere più energia
  • Sopportare la fatica
  • Resistere maggiormente allo stress
  • Preoccuparsi meno
  • Dormire meglio
Cliccate qui per scoprire come Fiori di Bach Miscela 47 vi può aiutare
 

1. Insonnia e mancanza di un sonno di alta qualità

Molti di noi non dormono abbastanza, il che è essenziale per godere di una buona salute. Mentre dormi, il tuo corpo ripara e rigenera le cellule e rilascia gli ormoni della crescita, quindi dovresti svegliarti sentendoti rigenerato ed energizzato.

Idealmente, il tuo cervello dovrebbe subire tre fasi di sonno NREM (movimento oculare non rapido) e una fase di sonno REM (movimento oculare rapido): questo è il momento in cui sogni. La maggior parte degli adulti ha bisogno di circa 7-9 ore di sonno a notte.

Ma molte persone sanno che addormentarsi e rimanere addormentati è una sfida. L'insonnia può essere causata da molti fattori, tra cui stress, ansia e disturbi ormonali. La miscela di Fiori di Bach n°87 può aiutare ad alleviare questi problemi, in modo da godere di una notte di sonno migliore.

2. Carenza di alcune vitamine e minerali

Una carenza di nutrienti come le vitamine B2, B3, B5, B6, B9, B12, C e D, nonché di minerali essenziali come ferro e magnesio, può causare sensazioni di stanchezza, anche se dormi molto. Ad esempio, l'anemia causata da carenza di ferro è relativamente comune e la stanchezza è uno dei sintomi. Fortunatamente, di solito migliora una volta ripristinati i livelli di ferro.

Se soffri di stanchezza inspiegabile che potrebbe essere causata da una carenza di nutrienti, il tuo medico sarà in grado di testare i livelli di nutrienti e consigliarti un buon trattamento.

3. Stress cronico

Tutti noi sperimentiamo stress nella nostra vita, ma quando sei costantemente stressato, di può innescare il Disturbo da Esaurimento (DE), una condizione con sintomi fisici e psicologici di affaticamento.

Lo stress cronico può anche causare infiammazione cronica nel cervello ed esacerbare i sintomi della stanchezza.

Sebbene un po' di stress sia inevitabile, imparare a gestire lo stress cronico può aiutare a prevenire l'affaticamento. Dedica del tempo a te stesso ogni giorno e rilassati meditando, facendo una passeggiata o ascoltando musica.

4. Condizioni mediche

Un'ampia gamma di condizioni di salute è legata alla fatica, come ipotiroidismo, apnea notturna, diabete, disturbi d'ansia, fibromialgia, cancro, sindrome da stanchezza cronica, sclerosi multipla, malattie renali e depressione.

Se soffri di stanchezza inspiegabile, è essenziale escludere eventuali problemi medici di base. Quindi, se sei sempre stanco, è consigliabile discutere i tuoi sintomi con il tuo medico, che può effettuare gli esami opportuni e consigliarti il ​​trattamento appropriato.

5. Non seguire una dieta equilibrata

Mangiare troppi zuccheri raffinati e cibi altamente trasformati può influire sui livelli di energia. Invece, una dieta ricca di cibi integrali e nutrienti come legumi, frutta, pesce, carne magra, uova e verdure aiuterà a mantenere l'energia, sostenere un sonno migliore e contrastare la stanchezza.

La stanchezza può anche essere innescata dal non mangiare sufficiente cibo nutriente, quindi non morire di fame se stai cercando di perdere peso. Assicurati invece che la tua dieta includa molte proteine ​​e abbastanza calorie per soddisfare il tuo fabbisogno giornaliero minimo.

A causa di fattori legati all'età come la perdita di appetito e la mobilità ridotta, gli anziani possono mangiare poco e talvolta sono a rischio di malnutrizione. Questo può innescare una perdita di muscoli e grasso corporeo, con conseguente affaticamento.

6. Caffeina e alcol

La caffeina contenuta nel caffè, nelle bevande energetiche e nel tè può infatti fornire una sferzata di energia temporanea. Tuttavia, se fai troppo affidamento sulla caffeina, il tuo sonno ne risentirà, lasciandoti affaticato il giorno successivo.

È un circolo vizioso: se ti senti stanco al mattino e hai bisogno di diversi caffè per iniziare la giornata, il tuo sonno notturno ne risentirà perché hai consumato troppa caffeina e ti sentirai affaticato la mattina seguente.

Consumare troppa caffeina è anche legato a un aumento dell'ansia, un altro fattore che può ridurre la qualità del sonno. Quindi elimina del tutto le bevande contenenti caffeina o sostituiscile con versioni decaffeinate dopo mezzogiorno.

Anche l'alcol può disturbare il sonno. Bere durante la sera può farti venire sonno all'inizio, ma è probabile che ti risvegli dopo poche ore durante la notte, ritrovandoti quindi stanco al mattino.

7. Disidratazione

Bassi livelli di idratazione possono ridurre la vigilanza ed il livello di energia. Essere disidratato non solo ti fa sentire stanco più rapidamente durante l'esercizio fisico, ma colpisce tutto il tuo corpo e può interrompere il ciclo del sonno.

Per rimanere ben idratato, assicurati di bere abbastanza durante il giorno per reintegrare i liquidi persi attraverso i processi corporei. La quantità esatta e necessaria varia in base al clima, ai livelli di attività e all'età, al peso e al sesso dell'individuo. Se non sei sicuro di bere abbastanza, controlla il colore della tua urina. Dovrebbe essere giallo paglierino chiaro - se è più scuro, è un segno che potresti essere disidratato e devi aumentare l'assunzione di liquidi.

8. Obesità

Mantenere il peso all'interno della gamma considerata sana per la tua altezza è essenziale per godere di una buona salute generale. L'obesità è legata a condizioni mediche come l'apnea ostruttiva del sonno che causano affaticamento. È anche collegata a un rischio più elevato di gravi condizioni croniche come malattie cardiache, diabete e alcuni tipi di cancro, che possono portare alla sensazione di stanchezza.

L'obesità è anche legata a sensazioni di sonnolenza durante il giorno, indipendentemente dal fatto che tu soffra di apnea notturna. Può anche portare a problemi articolari e a mobilità ridotta. Le persone obese è meno probabile che facciano esercizio fisico, il che contribuisce a una scarsa qualità del sonno. Quindi, se perdi qualche chilo, uno dei primi effetti collaterali positivi è che potresti sentirti meno stanco.

C'è più di un motivo per la tua stanchezza?

Molti fattori possono farti sentire stanco ed è possibile che più di uno di essi sia contemporaneamente in gioco. E mentre tutti abbiamo dei giorni in cui ci sentiamo completamente esausti, non è normale sentirsi sempre affaticati. Molte persone scoprono che dopo aver apportato alcuni cambiamenti allo stile di vita, le loro condizioni migliorano. Tuttavia, se la sensazione di stanchezza e di esaurimento continua a incidere sulla qualità della tua vita, dovresti parlare con un medico. Il medico può aiutarti a trovare le cause e a fornirti il ​​trattamento adeguato per eventuali problemi medici.


Fonti:

https://www.nhs.uk/live-well/sleep-and-tiredness/

https://www.webmd.com/balance/how-tired-is-too-tired


Marie Pure

Altri articoli


Cosa rende così difficile tornare a scuola

Cosa rende così difficile tornare a scuola?

Tornare a scuola durante una pandemia è una nuova esperienza per tutti ed è comprensibile che i bambini si sentano in ansia. Diamo un'occhiata ad alcuni dei problemi che possono presentarsi e a come puoi aiutare tuo figlio a prepararsi per il ritorno in classe.

Leggi l'articolo completo qui

Piccoli segnali che tuo figlio è infelice

Piccoli segnali che tuo figlio è infelice

Secondo i dati dell'Organizzazione Mondiale della Sanità, più di 260 milioni di persone nel mondo soffrono di depressione. E non solo agli adulti viene diagnosticata questa malattia. Anche i bambini di tre o quattro anni possono soffrire di depressione.

Leggi l'articolo completo qui

Smettere di preoccuparsi e vivere il momento

Smettere di preoccuparsi e vivere il momento

Le persone trascorrono gran parte del loro tempo rimpiangendo il passato e preoccupandosi del futuro. Ma non ne vale la pena! Quello che è successo ieri non ha più importanza! Lascia andare il passato e il futuro e sfrutta al massimo ogni momento al presente.

Leggi l'articolo completo qui

Smetti subito di procrastinare e fai qualcosa!

Smetti subito di procrastinare e fai qualcosa!

Leggi alcuni suggerimenti per affrontare le tue sfide. Ora è il momento di fare qualcosa e puoi iniziare subito. Continua a leggere per saperne di più!

Leggi l'articolo completo qui

Come giudicare meno gli altri (e te stesso!)

Come giudicare meno gli altri (e te stesso!)

Senti di criticare e giudicare sempre tutti, incluso te stesso? Ti senti male dopo? Di certo non sei il solo! Continua a leggere per scoprire come puoi giudicare meno e iniziare ad accettare le cose per come sono.

Leggi l'articolo completo qui

Riesci ad accettare le cose che non puoi cambiare Rispondi al nostro quiz!

Riesci ad accettare le cose che non puoi cambiare? Rispondi al nostro quiz!

Quando si arriva alla fine di una relazione o quando si perde il lavoro talvolta si rimane bloccati in un circolo vizioso di pensieri negativi e di sofferenze. Quanto sei bravo a lasciar andare i rancori e ad accettare che alcune cose possono essere al di fuori del tuo controllo? Rispondi al nostro quiz per scoprirlo!

Leggi l'articolo completo qui

Perché non sei il migliore

Perché non sei il migliore

Quali sono i tuoi obiettivi nella vita? Vuoi diventare ricco, essere un grande calciatore, un buon genitore o diventare Primo Ministro? Per quanto tu possa pianificare al meglio la tua vita, prima o poi ti imbatterai in qualcosa che ostacolerà il raggiungimento dei tuoi obiettivi.

Leggi l'articolo completo qui

Le 5 ragioni principali immotivate per avere dubbi su se stessi

Le 5 ragioni principali immotivate per avere dubbi su se stessi

A volte capita a tutti: iniziamo a dubitare di noi stessi. Ci preoccupiamo delle decisioni e siamo insicuri della nostra capacità di affrontare le sfide future che la vita ha in serbo. E a volte ci sembra di non essere abbastanza bravi.

Leggi l'articolo completo qui

Perché non io

Perché non io?

È naturale confrontare le nostre vite con quelle degli altri: valutare i pro e i contro delle situazioni ci aiuta a prendere decisioni. Ma può verificarsi un aspetto negativo quando scopri che ti confronti costantemente con gli altri, invidiando le loro vite apparentemente perfette e chiedendoti perché loro sono più fortunati, più ricchi e più belli di te.

Leggi l'articolo completo qui

Avocado

6 cibi che limitano l'ansia

Questi 6 cibi contengono sostanze che limitano le vostre ansie. Volete saperne di più? Cliccate qui per leggere l'intero articolo.

Leggi l'articolo completo qui

Desideri una consulenza gratuita?

Non sai se i Fiori di Bach ti possono aiutare? Contattami per una consulenza personalizzata, gratuita e senza impegno!

tom vermeersch
Tom Vermeersch

Chiedi una consulenza senza impegno!

No grazie, preferisco informarmi da solo