7 motivi per cui non dovreste essere tristi questo lunedì

7 motivi per cui non dovreste essere tristi questo lunedì

Gennaio ha la fama di essere il mese più deprimente dell'anno. Dopotutto arriva subito dopo le feste di dicembre e sarebbe difficile rimanere così felici. Dicembre è un mese di brillantini e cene, cibo e bevande, feste e regali, vestiti nuovi, cappelli da Babbo Natale e persone, persone, persone. Quando arriva il 2 gennaio abbiamo tutti la sensazione di aver già festeggiato, che la nostra scintilla è già svanita, che i nostri conti bancari sono vuoti, che il clima nell'emisfero settentrionale è freddo e miserabile, e che ci sentiamo grassi e sciatti.

Non sorprende quindi sapere che il giorno contrassegnato come il giorno più miserabile di tutto l'anno è stato eletto come il terzo lunedì di gennaio.

Nel 2018 il Blue Monday, ovvero il lunedì triste, come è noto, è destinato a cadere il 15 gennaio. Preparatevi ad essere tristi e abbattuti. Abbandonate la speranza, andate nel vostro letto e tirate il piumino fino al mento. Tutto è perduto.

Fermatevi!

Diamo uno sguardo più da vicino a gennaio e riaggiustiamo il nostro modo di pensare, ok?

L'idea del Blue Monday o della sindrome del lunedì non ha senso

Se osservate da vicino come è nato il Blue Monday, scoprirete che si tratta di un carico di vecchi stereotipi. La nozione del giorno più deprimente dell'anno è nata in un comunicato stampa del 2005, di una società di vacanze chiamata Sky Travel. Sostenevano di aver calcolato la data utilizzando un'equazione che in pratica consisteva in:

  • Condizioni meteo
  • Livello del debito individuale
  • Il tempo trascorso da Natale
  • Bassa motivazione
  • Tempo trascorso dall'adozione dei propositi per il nuovo anno (con l'implicazione che non siamo riusciti a mantenerle)

Il comunicato stampa sosteneva di avere un sostegno accademico, ma questo è stato per lo più respinto negli anni successivi, con la formula usata descritta come insensata, e l'intera cosa puzzava di "pseudoscienza" del peggior tipo.

Quindi, questo è tutto ciò che dovete sapere per ignorare la nozione del giorno più miserabile dell'anno dalla vostra mente. Diamo un'occhiata a come possiamo trasformare la sindrome da malinconia del lunedì in un lunedì brillante.

Come trasformare il lunedì triste in un lunedì brillante

1 L'anno è ancora giovane

Se avete già fatto i vostri buoni propositi e li avete già infranti, che cosa succede? L'anno è ancora nuovo di zecca! Avete ancora 350 incredibili giorni in cui mettere in pratica tutti i vostri piani e fare davvero la differenza per il vostro mondo o per quello di qualcun altro. Non potete rinunciare a soli 15 giorni dall'inizio del 2018. Tiratevi su, rispolveratevi, avete tutte le possibilità per portare a buon fine i buoni propositi del 2018!

2. Gennaio è un mese bellissimo

A gennaio, quando il mondo è così nudo e spoglio, vediamo la terra in modo molto diverso. Vi sfidiamo questo 15 gennaio a fare una passeggiata e a notare veramente le differenze.Vedete degli animali che sono ancora in giro e che cercano il cibo? Osservate gli alberi e i cespugli, i rami senza le foglie che aspettando il loro momento per ritornare a fiorire? Spesso a gennaio, il cielo è blu brillante, con nuvole bianche e taglienti, gelate profonde o raffiche di neve. Per molti di noi, è diverso e quindi eccitante. Fate delle passeggiate, fotografate, giocate all'aperto e dipingete dei paesaggi. Godetevi le novità della stagione!

3. Godetevi l'intimità

Un altro motivo per amare gennaio è la sua stessa intimità. Qualche settimana fa probabilmente avete ricevuto dei regali dai vostri amici e cari. Li avete messi via? Li avete salvati per un dopo, o un momento migliore? Queste è il momento migliore. Tirateli fuori e godetevi le calze e le sciarpe, gli articoli da toeletta e il vino. Questo 15 gennaio, trasformate il lunedì triste in un brillante lunedì indossando il vostro pigiama più caldo, una coperta morbida e i piedi sul divano dopo il lavoro. Accendete un fuoco, guardate un film, mangiate i cioccolatini, leggete un libro e ascoltate della buona musica. Sì, fa freddo fuori, ma non ci sono scuse per rendersi infelici quando siete circondati da cose belle.

4. Dicembre non era proprio così bello

Le persone sono spesso infelici a gennaio perché gli manca l'eccitazione di dicembre. E' difficile da comprendere. Dicembre è stressante: è tutto fretta, fretta, fretta. Una festa un giorno, una riunione di famiglia l'altro, i regali, i botti etc. Ci sono poi molte scadenze da rispettare sul lavoro prima della fine dell'anno. C'è tanto cibo grasso e troppo zucchero. C'è un senso di aspettativa seguito dalla delusione. C'è il desiderio di superare costantemente l'anno precedente. Questo può distruggere l'anima a chiunque.

Quindi, questo lunedì, prendetevi il tempo per godervi la calma, la pace e la tranquillità. Se vi piace stare da soli, state da soli .Godetevi la mancanza di aspettative e, se lo desiderate, prendetevi una giornata libera e non fate proprio nulla. Perché è il vostro lunedì brillante, perciò fate quello che volete!

Se non altro, rallegratevi che il prossimo Natale è lontano!

5. Guardate alla luce

Il giorno più corto, il solstizio d'inverno si verifica il 21 dicembre.Con il 15 gennaio ci saranno aumenti incrementali della luce del giorno tutti i giorni. L'estate sta arrivando.

6. Trovate la vostra creatività

Ora che la stagione delle feste è alle spalle, abbiamo davvero il tempo di fare le cose artigianali o artistiche che abbiamo sempre desiderato. Potete iniziare con poco e divertirvi. Nessuno ha bisogno di vedere quello che fate, è vostro e solo vostro. Questo lunedì triste, acquistate delle vernici economiche, rispolverate la macchina da cucire, aprite quel documento word o caricate quel video di YouTube su come suonare il trombone.

7. Gennaio è il primo capitolo del vostro libro del 2018

Potete prendevi qualche settimana per indirizzare il 2018, ma dovreste approfittare del lunedì brillante per iniziare davvero una nuova narrazione per l'anno appena iniziato. Immaginate di poter fare tutto ciò che avete sempre voluto o di essere tutto ciò che avete sempre voluto, o di apparire in qualsiasi modo vi piaccia, che cosa fareste? Cercate di capire quanto potreste riuscire ad ottenere, mese per mese, a partire dal lunedì brillante.

Condividi

Altri articoli


Consigli per la paura dei cani dei botti di Capodanno

Consigli per la paura dei cani dei botti di Capodanno

 Con il Natale che si avvicina, il Capodanno è alle porte. Se il vostro cane è terrorizzato dai fuochi d'artificio della mezzanotte, ci sono alcune cose che potete fare per ridurre al minimo il suo disagio.

Leggi l'articolo completo qui

Cosa fare quando il bambino non vuole tornare a scuola

Cosa fare quando il bambino non vuole tornare a scuola?

Cosa fare quando il bambino non vuole tornare a scuola? Ecco i nostri suggerimenti per aiutarvi quando il bambino esprime il suo rifiuto ad andare a scuola.

Leggi l'articolo completo qui

avete mai pensato allo yoga

Avete mai pensato allo yoga? I vantaggi di praticare lo yoga

Avete mai pensato allo yoga? Ci sono molti vantaggi nel praticare lo yoga. È una pratica olistica che aiuta fisicamente, emotivamente e mentalmente.

Leggi l'articolo completo qui

Avocado

6 cibi che limitano l'ansia

Questi 6 cibi contengono sostanze che limitano le vostre ansie. Volete saperne di più? Cliccate qui per leggere l'intero articolo.

Leggi l'articolo completo qui

Come affrontare l'ora legale

Come affrontare l'ora legale

Avete dei problemi ad adattarvi all'ora legale? In questo articolo i nostri consigli per affrontare l'ora legale senza problemi e pieni di energia!
Leggi l'articolo completo qui

6 consigli per non mollare gli allenamenti

6 consigli per non mollare gli allenamenti

Ci sono molte ragioni per spiegarsi l'intenzione di smettere di allenarsi. Ecco alcuni consigli per perseverare più facilmente con gli allenamenti.

Leggi l'articolo completo qui

goede-voornemens

Un nuovo anno, un nuovo me stesso

Alzi la mano chi non ha mai espresso un buon proposito per il nuovo anno che non ha mai realizzato. 10 consigli per realizzare i propositi per l'anno nuovo!

Leggi l'articolo completo qui

"Consulenza Fiori Di Bach" diventa "Mariepure"

"Consulenza Fiori Di Bach" diventa "Mariepure"

Dopo 25 anni di Fiori di Bach, ci siamo chiesti se sia il momento giusto per avere un nome tutto nostro. Non siamo cresciuti solo noi, ma anche voi assieme alla fiducia che ci prestate. Per questo vogliamo connetterci col nostro nuovo nome. Questo nome è Mariepure.

Leggi l'articolo completo qui

verleden-loslaten

Come dimenticare il passato in 5 passi

I cattivi ricordi del passato possono avere un forte impatti sulla nostra vita, non solo per il nostro umore, ma anche per il nostro benessere.

Leggi l'articolo completo qui

Essere felici

Scegli la tua felicità!

Tutti lottano per essere felici, purtroppo molte persone non vi riescono e vivono un'esistenza senza felicità. Molti prendono la vita così com'è e pensano che non si possano fare niente per migliorarla.

Leggi l'articolo completo qui

Una consulenza gratuita per il vostro problema?

Non siete sicuri che i Fiori di Bach vi possono aiutare? Contattate Tom per una consulenza gratuita.

tom vermeersch
Tom Vermeersch

Chiedete una consulenza senza impegno

No grazie, voglio informarmi da solo