6 consigli per non mollare gli allenamenti

6 consigli per non mollare gli allenamenti
6 consigli per non mollare gli allenamenti

Avete deciso qualche mese fa di ricominciare l'attività fisica? E come sta andando adesso? Siete ancora così motivati o avete già deciso di smettere? Niente paura, non siete certo gli unici che hanno temporaneamente abbandonato le loro buone intenzioni di riprendere l'attività fisica.

Perché è così difficile continuare ad allenarsi?

Ci sono molte ragioni per spiegarsi l'intenzione di smettere di allenarsi. Il tempo non aiuta, il troppo lavoro, altri passatempi cui dedicarsi. Alla fine non è così sorprendente che le persone abbiano sempre un buon alibi per abbandonare l'attività fisica così velocemente. Soprattutto quando si comincia ad allenarsi, può essere piuttosto pesante. E' solo dopo un certo tempo che ci si allena che si cominciano a scoprirne i pregi. Spesso, però, la maggior parte delle persone ha già rimesso di nuovo la tuta in armadio.

I consigli per non mollare gli allenamenti

Ecco alcuni consigli per perseverare più facilmente con gli allenamenti.

  1. Cominciare passo dopo passo. La tipica pietra in cui molti atleti principianti inciampano è l'entusiasmo. Da un lato peggiora la sensazione di dolore dopo l'allenamento. Dall'altra può essere pericoloso per gli infortuni. E, soprattutto, c'è il fattore stanchezza che vi spinge poi a smettere presto. Allenarsi con costanza è la soluzione migliore.
     
  2. Scegliere un momento preciso. Se vi allenate ogni giorno nello stesso orario, sapete che in quel momento dovete tenervi liberi. Il momento ideale è diverso per ognuno. Alcune persone preferiscono allenarsi al mattino, mentre altre non ci pensano nemmeno. Alcune scelgono di fare attività fisica dopo il lavoro, mentre altre sprofondano stanche nel divano.
     
  3. Scegliete lo sport più adatto. Cercate di scegliere uno sport che vi piace.
     
  4. Pensate a delle alternative. Magari vi piacciono sport diversi e, dunque, perché non praticarli? Fare cose diverse allontana la possibilità di annoiarsi.
     
  5. Un giorno libero. Dovete dare al vostro corpo la possibilità di riposarsi. Prendersi una giornata libera è sicuramente una buona idea. Cercate di fare comunque sempre del movimento, per tenere lontana la tentazione di mollare.
     
  6. Cercate degli alleati. Allenarsi da soli è sempre più noioso che non farlo in compagnia. Inoltre, allenarsi con qualcuno fornisce maggiori motivazioni per non mollare.
Condividi
Marie Pure

Altri articoli


Come giudicare meno gli altri (e te stesso!)

Come giudicare meno gli altri (e te stesso!)

Senti di criticare e giudicare sempre tutti, incluso te stesso? Ti senti male dopo? Di certo non sei il solo! Continua a leggere per scoprire come puoi giudicare meno e iniziare ad accettare le cose per come sono.

Leggi l'articolo completo qui

Cosa rende così difficile tornare a lavorare

Cosa rende così difficile tornare a lavorare?

Milioni di persone lasciate a casa per mesi vengono ora richiamate al lavoro. Altri, che hanno lavorato da casa durante la chiusura, stanno tornando in ufficio. E alcuni posti di lavoro sono semplicemente scomparsi: molte persone rischiano il licenziamento e presto dovranno affrontare la ricerca di un nuovo lavoro. Tornare al lavoro dopo un periodo di tempo a casa è una vera sfida senza precedenti.

Leggi l'articolo completo qui

12 semplici modi per piacere agli altri

12 semplici modi per piacere agli altri

Hai mai notato che alcune persone risultano subito simpatiche? Molte persone credono di dover piacere alle persone solo per i tratti naturali con cui sono nate: bell'aspetto, talento e socievolezza. Ma questa è un'idea sbagliata. Fare in modo che le persone ti apprezzino è sotto il tuo controllo, e ha a che fare con la fiducia in te stesso, la conoscenza di te stesso e l'essere emotivamente intelligente. Ecco cosa fare per essere più simpatici.

Leggi l'articolo completo qui

verleden-loslaten

Come dimenticare il passato in 5 passi

I cattivi ricordi del passato possono avere un forte impatti sulla nostra vita, non solo per il nostro umore, ma anche per il nostro benessere.

Leggi l'articolo completo qui

10 consigli per ottenere il meglio da ogni giorno

10 consigli per ottenere il meglio da ogni giorno

Quando siamo bloccati in una routine, i giorni e le notti passano così velocemente che li notiamo a malapena. Ma la vita non è una sceneggiatura!

Leggi l'articolo completo qui

Consigli per la paura dei cani dei botti di Capodanno

Consigli per la paura dei cani dei botti di Capodanno

 Con il Natale che si avvicina, il Capodanno è alle porte. Se il vostro cane è terrorizzato dai fuochi d'artificio della mezzanotte, ci sono alcune cose che potete fare per ridurre al minimo il suo disagio.

Leggi l'articolo completo qui

Lasciar andare una guida per i sopravvissuti

Lasciar andare: una guida per i sopravvissuti

Affrontare la perdita di un familiare o di un amico caro è probabilmente una delle sfide più difficili che la vita ci lancia. Quando perdiamo un partner, un genitore, un fratello o una sorella, è probabile che sperimentiamo un dolore intenso.

Leggi l'articolo completo qui

Ti aspetti troppo dagli altri Scoprilo!

Ti aspetti troppo dagli altri? Scoprilo!

La maggior parte delle persone è delusa quando gli altri non soddisfano le loro aspettative. Ma quando ti aspetti sempre troppo, non è salutare, né per te né per gli altri. Se ti senti spesso deluso dai tuoi cari o anche dagli estranei, potrebbe essere che hai delle idee irrealistiche su come le persone dovrebbero comportarsi?

Leggi l'articolo completo qui

Anche le menti più brillanti hanno avuto delle battute d'arresto!

Anche le menti più brillanti hanno avuto delle battute d'arresto!

Vogliamo tutti avere successo, ma molti di noi trovano la strada per raggiungere i sogni bloccata dalla paura del fallimento. Sia che tu stia cercando di perdere peso, di fare il giro del mondo o di avviare una nuova attività, devi accettare che potresti fallire molte volte prima di raggiungere il successo.

Leggi l'articolo completo qui

Non voglio!

Non voglio!

La motivazione può essere in qualche modo sfuggente: alcuni giorni non riesci proprio a costringerti a fare le cose che non vuoi fare. Ma rimandare le cose porta solo a stress, frustrazione e senso di colpa. Se solo potessi smettere di procrastinare e iniziare a spuntare le faccende dalla tua lista di cose da fare, quanto più felice e produttiva potrebbe essere la tua vita!

Leggi l'articolo completo qui

Desideri una consulenza gratuita?

Non sai se i Fiori di Bach ti possono aiutare? Contattami per una consulenza personalizzata, gratuita e senza impegno!

tom vermeersch
Tom Vermeersch

Chiedi una consulenza senza impegno!

No grazie, preferisco informarmi da solo