5 modi semplici per sconfiggere la dipendenza da zucchero

5 modi semplici per sconfiggere la dipendenza da zucchero
5 modi semplici per sconfiggere la dipendenza da zucchero

Cercate un modo per sconfiggere la dipendenza da zucchero? Questo articolo vi aiuterà. È facile legarsi allo zucchero perché è coinvolgente e stimola gli stessi centri di piacere nel cervello come fanno anche la cocaina e l'eroina. Come qualsiasi tipo di dipendenza , può essere difficile liberarsi da soli, ma se volete sentirvi più sani, è una buona idea sconfiggere l'abitudine allo zucchero.

La maggior parte delle linee guida suggerisce che si mangi troppo zucchero e che sarebbe meglio dimezzare la quantità di zucchero aggiunto che consumiamo quotidianamente. Nel Regno Unito, la raccomandazione è che gli adulti non consumino più di 30 grammi di zuccheri liberi al giorno, che sono equivalenti a sette zollette di zucchero. I bambini ne hanno ancora meno bisogno. Una bevanda frizzante contiene circa 6-8 cucchiaini di zucchero - che corrisponde alla dose giornaliera consigliata per un adulto.

Il primo modo per sconfiggere la dipendenza da zucchero - La frutta

La frutta contiene fruttosio, che viene metabolizzato in maniera diversa rispetto ad un pacchetto di caramelle. Tuttavia, non dovete mangiare troppa frutta e dovreste stare attenti a limitarne l'assunzione a poche porzioni al giorno. Mangiare troppa frutta è stato collegato ad un aumento del grasso della pancia, che aumenta la probabilità del diabete di tipo 2. Inoltre, attenti con uva o ciliegie, che hanno un elevato contenuto di zuccheri.

La verità è che non abbiamo bisogno di tanto zucchero come pensiamo. Abbiamo bisogno di glucosio per darci energia, ma possiamo ottenerlo naturalmente attraverso un'alimentazione ricca di cibi integrali, verdure e frutta. Non abbiamo nemmeno bisogno del fruttosio, che si trova naturalmente nella frutta e nel miele. Alcuni esperti ritengono che non abbiamo bisogno di tanta frutta come spesso suggerito e sebbene sia una buona fonte di fibre e vitamine, mangiarne troppo può darvi dei picchi di insulina. Come regola generale, maggiore è la quantità d'acqua nel frutto, minore è lo zucchero. Arance e meloni sono meglio delle banane in questo caso.

Il secondo modo per sconfiggere la dipendenza da zucchero - Niente di artificiale

Se avete deciso di rinunciare allo zucchero potreste essere tentati di rivolgervi a dei dolcificanti artificiali. Questa non è una buona idea. Le versioni dietetiche di alimenti e bevande (specialmente quelle dolci) tendono a contenere aspartame, sucralosio, saccarina - anche stevia - e grandi quantità di questi dolcificanti fanno accrescere ancor più il desiderio di cibo dolce. Il vostro palato è cambiato. Trovate altri modi per soddisfare le voglie.

Il terzo modo per sconfiggere la dipendenza da zucchero - Svuotare la dispensa

Quando decidete di scegliere una vita senza zucchero, dovete impegnarvi. Guardate nella vostra dispensa, nel frigorifero e nel congelatore e sbarazzatevi di tutto ciò che contiene zucchero - o è zucchero stesso! Questo è il vostro ambiente - avete possibilità di scelta.

Il quarto modo per sconfiggere la dipendenza da zucchero - Pensate alle vostre voglie

Se avete veramente voglia di qualcosa di dolce, potrebbe essere che il corpo abbia una qualche carenza. Ad esempio, se desiderate del cioccolato, questo può essere dovuto al fatto che è necessario aumentare il livello di magnesio. Potete trovare il magnesio nella verdura a foglia verde, nel tofu, nei legumi e nelle noci.

D'altra parte, vale la pena considerare che i desideri tendono ad essere guidati dal bisogno del cervello per una " ricompensa " - e non dal bisogno di cibo da parte del corpo. Se siete capaci di mangiare un pochino di tutto quello che desiderate e di fermarvi, va bene così, ma se poi vi lasciate prendere la mano dalle vostre voglie, allora non dovreste cedere mai. Se il vostro desiderio indica che avete fame, mangiate un pasto adeguato. Se pensate di aver bisogno di una ricompensa o di un certo sollievo emotivo, allora cercate un modo migliore per affrontare questo problema che non significa consumare zucchero.

Il quinto modo per sconfiggere la dipendenza da zucchero - Esercizio fisico

Fare esercizio fisico risolleva il vostro stato d'animo, stimola i vostri ormoni e aumenta il vostro metabolismo. L'esercizio fisico - specialmente se fatto all'aperto - gratifica il corpo e produce un buon umore naturale che dovrebbe frenare la vostra voglia di zucchero. Potreste avere sete ma assicuratevi di calmare la sete con dell'acqua naturale e non con una bevanda zuccherata o energetica.




Fiori di Bach Miscela 51: Dimagrire

La Miscela n° 51 dei Fiori di Bach aiuta a:

  • Cambiare abitudini alimentari
  • Avere auto-controllo nei momenti difficili
  • Non mollare quando le cose sembrano non andare bene
  • Avere pazienza quando non si vede un risultato immediato
  • Non sentirsi in colpa in caso di cedimento
Cliccate qui per scoprire come Fiori di Bach Miscela 51 vi può aiutare
Marie Pure

Altri articoli


Avocado

6 cibi che limitano l'ansia

Questi 6 cibi contengono sostanze che limitano le vostre ansie. Volete saperne di più? Cliccate qui per leggere l'intero articolo.

Leggi l'articolo completo qui

Gli errori di un genitore

Gli errori di un genitore

Possiamo imparare dai nostri errori e sviluppare un legame emotivo più forte e più sano con i nostri figli? Per aiutarti a identificare i tuoi punti deboli, abbiamo raccolto alcuni degli errori più comuni che fanno i genitori. 

Leggi l'articolo completo qui

20 modi naturali per prevenire e alleviare il mal di testa

20 modi naturali per prevenire e alleviare il mal di testa

Il mal di testa può essere una vera seccatura, soprattutto se ne soffri frequentemente. Fortunatamente, ci sono molti modi naturali per prevenire e alleviare il mal di testa senza dover ricorrere a farmaci da banco.

Leggi l'articolo completo qui

Perché non sei il migliore

Perché non sei il migliore

Quali sono i tuoi obiettivi nella vita? Vuoi diventare ricco, essere un grande calciatore, un buon genitore o diventare Primo Ministro? Per quanto tu possa pianificare al meglio la tua vita, prima o poi ti imbatterai in qualcosa che ostacolerà il raggiungimento dei tuoi obiettivi.

Leggi l'articolo completo qui

5 sintomi di perversione narcisistica

5 sintomi di perversione narcisistica

Il narcisismo è un termine che vediamo usato spesso in questi giorni. Ma cosa significa? È un termine usato per descrivere una persona piena di sé o eccessivamente vanitosa. Tuttavia, non si tratta veramente dell'amor proprio.

Leggi l'articolo completo qui

Come sapere quando dire di no

Come sapere quando dire di no

Spesso è difficile dire di no, ma alcune persone non riescono a farlo mai! Quindi, come fai a sapere quando dire di no e quando dire di sì?

Leggi l'articolo completo qui

Perché non io

Perché non io?

È naturale confrontare le nostre vite con quelle degli altri: valutare i pro e i contro delle situazioni ci aiuta a prendere decisioni. Ma può verificarsi un aspetto negativo quando scopri che ti confronti costantemente con gli altri, invidiando le loro vite apparentemente perfette e chiedendoti perché loro sono più fortunati, più ricchi e più belli di te.

Leggi l'articolo completo qui

6 consigli per non mollare gli allenamenti

6 consigli per non mollare gli allenamenti

Ci sono molte ragioni per spiegarsi l'intenzione di smettere di allenarsi. Ecco alcuni consigli per perseverare più facilmente con gli allenamenti.

Leggi l'articolo completo qui

Semplici consigli per non aver paura del futuro

Semplici consigli per non aver paura del futuro

Nessuno sa cosa riserva il futuro, quindi non sprecare tempo ed energie a preoccuparti. Leggi i nostri suggerimenti e scopri come smettere di avere paura!

Leggi l'articolo completo qui

Sei vittima della “musturbation” (senso del dovere)

Sei vittima della “musturbation” (senso del dovere)?

Soffri di un disturbo noto come "musturbation"? Questo termine è stato coniato per la prima volta negli anni '50 dallo psicoterapeuta Albert Ellis e descrive il modo in cui una voce interiore negativa governa le nostre menti e ci colpisce con parole come "devi" e "dovresti".

Leggi l'articolo completo qui

Desideri una consulenza gratuita?

Non sai se i Fiori di Bach ti possono aiutare? Contattami per una consulenza personalizzata, gratuita e senza impegno!

tom vermeersch
Tom Vermeersch

Chiedi una consulenza senza impegno!

No grazie, preferisco informarmi da solo