12 segnali che non siete più felici

12 segnali che non siete più felici
12 segnali che non siete più felici

L'unica cosa che tutti vogliono nella loro vita è la felicità. Intrecciamo relazioni perché vogliamo essere felici. Abbiamo fatto le nostre scelte di carriera perché vogliamo essere felici. Perseguiamo i nostri obiettivi e le ambizioni perché vogliamo essere felici. E tuttavia immancabilmente arriva una fase nella vita di tutti in cui improvvisamente ci chiediamo se siamo davvero felici o meno.

Qui ci sono alcuni segnali che vi dicono che non siete più felici e che è necessario adottare delle misure per migliorare la vostra vita.

1. Quando eravate dei bambini pensavate che tutto sarebbe stato magnifico una volta cresciuti

Avete pensato che crescendo, finita la scuola, andati all'università, ottenuto un posto di lavoro, incontrato qualcuno cui voler bene, avuto dei figli ecc ecc avreste avuto una vita felice. Purtroppo, in realtà non è stato così semplice. La felicità è del tutto soggettiva e varia da individuo a individuo, e il problema potrebbe essere che non si sa più nemmeno che cosa ci rende felici. Potreste avere delle pretese assolutamente ridicole - come desiderare di essere una top model taglia zero con una casa a Lanzarote, per esempio, quando effettivamente vi piace tantissimo mangiare tanta cioccolata e potete a malapena permettervi l'affitto del vostro appartamento.

Avete pensato che la vostra vita sarebbe stata speciale, perché tutti nella vostra famiglia vi hanno sempre detto che eravate speciali quando eravate piccoli, e purtroppo ora nessuno nel grande mondo cattivo è d'accordo. Solo voi potete decidere di incontrare il vostro potenziale e rendere la vostra vita la migliore possibile.

2. Non riuscite a dimenticare 'quel' rapporto

Per qualche ragione avete una persona fissa nella vostra testa tutto il tempo e questo vi impedisce di andare avanti. Lo sapete che non è sano, eppure pensate a lei troppo spesso, chiedendovi cosa stia facendo, o addirittura controllandola sui social media. Voi non siete felici, perché vi curate più di lei che di voi stessi.

3. Non riuscite a lasciate andare

Al contrario può essere che si faccia fatica a lasciar andare un rapporto. Forse siete in una relazione che è diventata tossica ed avete paura, rabbia o dolore. Forse siete emotivamente o fisicamente prevaricanti. Forse siete compiacenti perché il rapporto non è perfetto ma è ok. Non sarete mai felici se non siete capaci di liberarvi di amicizie e di relazioni tossiche. Non dovreste accontentarvi di ciò che è abbastanza buono – e dovreste invece eliminate le negatività.

4. Vi confrontate sempre con gli altri

Pensate che tutti gli altri sanno fare le cose meglio di voi. Sono più snelli, più in forma, più ricchi, hanno dei capelli più belli, delle case e delle automobili migliori. Pensate che sono più felici di voi. Passate più tempo a preoccuparvi di ciò che gli altri pensano di voi, di quanto ne trascorrete semplicemente per progredire con la vostra vita ed essere felici!

5. Odiate il vostro lavoro

Dovete lavorare e avete sempre pensato che sarebbe stato OK, ma fondamentalmente il vostro lavoro fa schifo e volete cambiare. Siete alla ricerca di qualcosa di diverso, ma nessuno sta assumendo e non potete permettervi di rimanere disoccupati. Facendo un lavoro che odiate vi stressate e vi arrabbiate. Vi sentite insoddisfatti e dovete farlo per 40 ore alla settimana. E' dunque importante mantenere aggiornato il CV e lavorare sulle vostre capacità e competenze in modo che i datori di lavoro abbiano un interesse in voi, quando l'economia migliora.

6. Non credete in voi stessi

Se vi manca la fiducia o avete una bassa autostima e lasciate spazio al dubbio e alla paura nella vostra mente, vi rimarrà la sensazione di essere bloccati e infelici. Noi siamo i nostri peggiori nemici e ci mettiamo in più battaglie di quante ne abbiamo bisogno con le nostre opinioni limitanti. Indipendentemente dal fatto che questo derivi dalla nostra infanzia o dai fallimenti passati, quando dubitiamo siamo paralizzati. Dobbiamo lasciare che queste paure scompaiano.

7. Non avete un obiettivo nella vita

Avete mai considerato che cosa volete veramente dalla vita? Dove vi piacerebbe essere a 80 anni? Cosa vi piacerebbe che le persone dicano al vostro funerale? Tra allora e adesso, dovete far accadere queste cose. Ecco la vostra grande missione della vita. Bisogna fare esperienze e incontrare  amici. Quelli sono i vostri obiettivi.Gli obiettivi sono più a breve termine - le cose che possono essere raggiunte a breve termine. Dovete desiderare degli obiettivi che alimentino la vostra missione e il vostro impatto sulla salute, le relazioni e la carriera. Quando ottenete qualcosa, siate felici.E' importante avere una missione e degli obiettivi giusti...

8. Ignorate le piccole cose della vita

Proprio perché non siete una principessa Disney, imparerete presto che la vita non sempre va nella direzione che volete. Non date le piccole cose della vita per scontate, ma guardate tutte le piccole cose come dei piccoli doni. Apprezzatele e troverete più felicità e abbondanza nella vostra vita.

9. State vivendo il sogno di qualcun altro

I vostri genitori vogliono che seguiate le loro orme? Vi hanno fatto fare lezioni e acquisire competenze che non avete mai voluto? Se state vivendo ogni aspetto della vostra vita per un senso di obbligo o dovere, non sarete felici. Avete solo una vita; dovete viverla in prima persona.

10. Siete troppo titolati

Pensate di essere il centro dell'universo conosciuto e che tutti hanno bisogno di giocare secondo le vostre regole. Vi sentite maltrattati dalle altre persone. Date la colpa agli altri per le vostre disgrazie. Allontanate alcune persone dalla vostra vita perché avete alti ideali e introvabili qualità di perfezione che loro non vedono. Avete un lista da seguire per scegliere il vostro partner perfetto e non prendete in considerazione nessun altro. Scegliete di essere felici solo quando tutti i vostri sogni si avverano. Eppure non si avvereranno se non siete più realistici sulla vita e le persone tutte.

11. Avete paura di voi stessi

Se non vi fidate del vostro istinto, o se avete paura di essere soli. O se scegliete di non amare e di nutrire voi stessi, non sarete mai felici. Nessuno è perfetto, e l'unica persona nella vostra vita di cui vi potete fidare al 100% siete voi stessi. Credete in voi stessi e le vostre capacità, e vi sentirete molto meglio.

12. Scegliete di essere infelici

A volte ci aggrappiamo a cose che ci rendono tristi. Noi scegliamo, consciamente o inconsciamente, l'infelicità, perché non siamo capaci di lasciarla andare. In definitiva tutti noi possiamo prendere delle misure per essere felici - abbiamo solo bisogno di aprire la porta e lasciare che entrino le opportunità e le possibilità.

Per finire

Non esiste un unico percorso che vi condurrà alla vostra felicità, dovete essere consapevoli e rimanere attenti, fare il punto sui vostri sentimenti, e guardare a come tutte le vostre esperienze vi cambiano. Ciò che vi rende felici a 18 anni sarà diverso da quello che vi renderà felici a 48 o 88! Prendetevi tutto il tempo fuori dalla vostra vita di tanto in tanto, per capire cosa significa la felicità per voi e che cosa avete intenzione di fare per trovarla.Concentratevi su ciò che importa e cercate di vivere una vita appagante. La otterrete.

Condividi
Marie Pure

Altri articoli


Consigli per vincere l'abitudine a procrastinare le cose

Consigli per vincere l'abitudine a procrastinare le cose

Avete il problema di procrastinare le cose? Rimandate sempre tutto? Scoprite come vincere l'abitudine a procrastinare le cose con i nostri consigli!

Leggi l'articolo completo qui

Sei davvero felice

Sei davvero felice? Fai il test!

La felicità dipende da noi stessi. Se decidi di sentirti felice, sei felice. Adesso ti senti felice o no? Fai il test ora e scoprilo!

Leggi l'articolo completo qui

Smetti subito di procrastinare e fai qualcosa!

Smetti subito di procrastinare e fai qualcosa!

Leggi alcuni suggerimenti per affrontare le tue sfide. Ora è il momento di fare qualcosa e puoi iniziare subito. Continua a leggere per saperne di più!

Leggi l'articolo completo qui

Cosa rende così difficile tornare a lavorare

Cosa rende così difficile tornare a lavorare?

Milioni di persone lasciate a casa per mesi vengono ora richiamate al lavoro. Altri, che hanno lavorato da casa durante la chiusura, stanno tornando in ufficio. E alcuni posti di lavoro sono semplicemente scomparsi: molte persone rischiano il licenziamento e presto dovranno affrontare la ricerca di un nuovo lavoro. Tornare al lavoro dopo un periodo di tempo a casa è una vera sfida senza precedenti.

Leggi l'articolo completo qui

Il mondo come lo conoscevamo è finito

Il mondo come lo conoscevamo è finito?

Dallo scoppio della pandemia COVID-19, i governi di tutto il mondo hanno adottato misure senza precedenti per fermare la diffusione del coronavirus. I rapidi cambiamenti che abbiamo visto hanno avuto un impatto su quasi ogni aspetto della nostra vita.

Leggi l'articolo completo qui

"Consulenza Fiori Di Bach" diventa "Mariepure"

"Consulenza Fiori Di Bach" diventa "Mariepure"

Dopo 25 anni di Fiori di Bach, ci siamo chiesti se sia il momento giusto per avere un nome tutto nostro. Non siamo cresciuti solo noi, ma anche voi assieme alla fiducia che ci prestate. Per questo vogliamo connetterci col nostro nuovo nome. Questo nome è Mariepure.

Leggi l'articolo completo qui

Sei bloccato dall’abitudine

Sei bloccato dall’abitudine?

È difficile notare quando siamo intrappolati in una routine familiare. Fai il nostro quiz per scoprire se sei bloccato dall’abitudine e cosa puoi fare per reagire.

Leggi l'articolo completo qui

Smettere di preoccuparsi e vivere il momento

Smettere di preoccuparsi e vivere il momento

Le persone trascorrono gran parte del loro tempo rimpiangendo il passato e preoccupandosi del futuro. Ma non ne vale la pena! Quello che è successo ieri non ha più importanza! Lascia andare il passato e il futuro e sfrutta al massimo ogni momento al presente.

Leggi l'articolo completo qui

Scopri se soffri della sindrome dell'impostore

Scopri se soffri della sindrome dell'impostore

A volte ti sembra che i tuoi risultati non sono il risultato del tuo duro lavoro e delle tue abilità, ma sono solo fortuna? E temi che un giorno qualcuno ti riveli come un impostore o un imbroglione? Potresti avere la sindrome dell'impostore!

Leggi l'articolo completo qui

Allontanare la negatività dalla vostra vita iniziate subito

Allontanare la negatività dalla vostra vita: iniziate subito

La vita vi butta giù? La negatività può rovinare il vostro futuro e bloccare la produttività. Perché non allontanate la negatività dalla vostra vita?

Leggi l'articolo completo qui