Consigli per vincere l'abitudine a procrastinare le cose

Consigli per vincere l'abitudine a procrastinare le cose
Consigli per vincere l'abitudine a procrastinare le cose

Siete soliti procrastinare? Non procrastinate e fare qualcosa al riguardo!

Ognuno di noi ha faccende che devono ancora essere fatte: e-mail che devono essere inviate, armadi che devono essere puliti, riviste salvate da leggere più avanti, ... Ma quando si continuano a rimandare questi compiti, perché non piacciono, o semplicemente perché non si sa da dove cominciare, si sta procrastinando. L'elenco dei lavori da fare si allunga sempre più, e così anche i livelli di stress, che vi fanno sentire infelici. Affrontate subito la vostra procrastinazione oggi, con questi 7 suggerimenti:

Siate preparati

Se davvero non avete voglia di iniziare a fare qualcosa, provate a prepararvi a farla. Accendete il vostro computer, riempite un secchio con acqua e sapone, tirate l'aspirapolvere fuori dall'armadio. Quando tutto è già impostato, il primo passo è già più breve e diventa più chiaro che cosa è che si vuole fare.

Non distratevi

Facebook, Twitter, E-mail, WhatsApp, ... La lista è infinita. Fare un rapido controllo sui vostri social media di solito richiede 5, 10 o 15 minuti, e senza saperlo, passa invece mezz'ora e siete già stufi di quello che stavate facendo in precedenza, procrastinando ancora una volta. Mettere il telefono in qualche posto sicuro, togliete la suoneria o chiudete le finestre che non sono necessarie sul vostro computer. Evitate ogni distrazione e concentratevi sul vostro compito!

In primo luogo, fate delle piccole cose

Avete delle cose da fare che richiedono solo qualche minuto? Fatele subito! Dovete portare fuori la spazzatura? La lavastoviglie deve essere svuotata? Una mail da inviare? Non rimandate queste faccende, o verrete sopraffatti. Quando avete completato questi piccoli compiti, otterrete una sensazione di soddisfazione che vi darà più energia per fare il resto.

Suddividete le attività

10 e-mail da rispondere? 3 armadi da riorganizzare? 2 stanza da pulire con l'aspirapolvere? Suonano come dei grandi impegni. Pertanto, dividete le attività in parti più piccole. Iniziate con una e-mail, un cassetto, una stanza della casa. Dopo aver fatto il primo compito, passate al secondo e poi al terzo e così via. In questo modo, i compiti non sembreranno più così grandi e onerosi e avrete più voglia di cominciare a farli.

Fissate una scadenza

Mettere una scadenza spesso aiuta a portare a termine un compito. Una volta fissato un momento in cui il compito deve essere completato, e un promemoria, avrete una maggiore probabilità di completare l'operazione con successo.Siate realisti e fissate delle scadenze che sapete di poter rispettare. In questo modo, stimolate voi stessi e dimostrerete di essere in grado di fare le cose.

Visualizzate i risultati

Quando state per rinunciare, pensate al risultato. Avete dovuto cercare qualcosa in un armadio un sacco di volte, perché è in disordine, e avete pensato di metterlo a posto? Pensate all'armadio in ordine, pulito e organizzato. Questo vi aiuterà a capire il motivo per cui state lavorando e vi darà maggiore motivazione a finire il lavoro.

Fate una cosa alla volta

Quando iniziate finalmente a fare la vostra lista delle cose da fare, volete fare tutto in una volta, per finire il più presto possibile. Questo comportamento, tuttavia, vi darà il risultato opposto. Vi farà perdere la supervisione e vi farà rinunciare senza terminare alcun compito. Cominciate con qualcosa di facile e fate il lavoro passo dopo passo. Quando avete finito qualcosa con successo, vi sentirete più motivati a proseguire con il compito seguente. Prima di rendervene conto, tutte le attività procrastinate sono già diventate storia!

Non riuscite a vincere il vostro comportamento a procrastinare e vi sentite stressati o infelici per questo?
I Fiori di Bach possono aiutarvi a piegare le emozioni negative nella loro controparte positiva. Contattateci per una consulenza gratuita!


Marie Pure

Altri articoli


Come sapere quando dire di no

Come sapere quando dire di no

Spesso è difficile dire di no, ma alcune persone non riescono a farlo mai! Quindi, come fai a sapere quando dire di no e quando dire di sì?

Leggi l'articolo completo qui

Scopri se soffri della sindrome dell'impostore

Scopri se soffri della sindrome dell'impostore

A volte ti sembra che i tuoi risultati non sono il risultato del tuo duro lavoro e delle tue abilità, ma sono solo fortuna? E temi che un giorno qualcuno ti riveli come un impostore o un imbroglione? Potresti avere la sindrome dell'impostore!

Leggi l'articolo completo qui

Cosa fare quando la scintilla sta svanendo

Cosa fare quando la scintilla sta svanendo

Perché senti le farfalle all'inizio di una nuova storia d'amore e cosa fare per mantenere la fiamma accesa in una relazione a lungo termine se la scintilla inizia a svanire?

Leggi l'articolo completo qui

Sette consigli per trovare la pace in un mondo caotico

Sette consigli per trovare la pace in un mondo caotico

Il mondo è cambiato in modo irriconoscibile negli ultimi decenni. Nel 1980 c'erano solo tre canali televisivi tra cui scegliere e non tutti avevano un telefono fisso: le persone spesso scrivevano lettere per rimanere in contatto tra loro! I giochi per computer erano agli inizi e i videoregistratori erano ancora una novità. Se volevi qualcosa, andavi a fare la spesa, o forse la ordinavi per posta e avresti aspettato una settimana o due per la consegna.

Leggi l'articolo completo qui

Come affrontare l'ora legale

Come affrontare l'ora legale

Avete dei problemi ad adattarvi all'ora legale? In questo articolo i nostri consigli per affrontare l'ora legale senza problemi e pieni di energia!
Leggi l'articolo completo qui

10 consigli per aiutarvi a rompere la routine quotidiana

10 consigli per aiutarvi a rompere la routine quotidiana

La vostra vita è diventata banale e monotona? Spezzate la monotonia con i nostri 10 consigli per rompere la routine e cercare il senso della vita.

Leggi l'articolo completo qui

Ti aspetti troppo dagli altri Scoprilo!

Ti aspetti troppo dagli altri? Scoprilo!

La maggior parte delle persone è delusa quando gli altri non soddisfano le loro aspettative. Ma quando ti aspetti sempre troppo, non è salutare, né per te né per gli altri. Se ti senti spesso deluso dai tuoi cari o anche dagli estranei, potrebbe essere che hai delle idee irrealistiche su come le persone dovrebbero comportarsi?

Leggi l'articolo completo qui

Imparare a perdonare

Imparare a perdonare: come e perché

Quando si è stati feriti molto profondamente, è difficile perdonare. Vi sentite amareggiati e arrabbiati. I nostri consigli per imparare a perdonare.

Leggi l'articolo completo qui

Depressione non è solo una parola di fantasia per sentirsi un po' giù

Depressione non è solo una parola di fantasia per sentirsi un po' giù?

Problemi di salute mentale come depressione e ansia colpiscono circa 1 persona su 6 ad un certo punto della loro vita. Nonostante sia un problema così comune, molti malati aspettano mesi o addirittura anni prima di cercare aiuto.

Leggi l'articolo completo qui

Gli errori di un genitore

Gli errori di un genitore

Possiamo imparare dai nostri errori e sviluppare un legame emotivo più forte e più sano con i nostri figli? Per aiutarti a identificare i tuoi punti deboli, abbiamo raccolto alcuni degli errori più comuni che fanno i genitori. 

Leggi l'articolo completo qui

Desideri una consulenza gratuita?

Non sai se i Fiori di Bach ti possono aiutare? Contattami per una consulenza personalizzata, gratuita e senza impegno!

tom vermeersch
Tom Vermeersch

Chiedi una consulenza senza impegno!

No grazie, preferisco informarmi da solo