Consulenza Fiori di Bach

Consigli per vincere l'abitudine a procrastinare le cose

Consigli per vincere l'abitudine a procrastinare le cose

Siete soliti procrastinare? Non procrastinate e fare qualcosa al riguardo!

Ognuno di noi ha faccende che devono ancora essere fatte: e-mail che devono essere inviate, armadi che devono essere puliti, riviste salvate da leggere più avanti, ... Ma quando si continuano a rimandare questi compiti, perché non piacciono, o semplicemente perché non si sa da dove cominciare, si sta procrastinando. L'elenco dei lavori da fare si allunga sempre più, e così anche i livelli di stress, che vi fanno sentire infelici. Affrontate subito la vostra procrastinazione oggi, con questi 7 suggerimenti:

Siate preparati

Se davvero non avete voglia di iniziare a fare qualcosa, provate a prepararvi a farla. Accendete il vostro computer, riempite un secchio con acqua e sapone, tirate l'aspirapolvere fuori dall'armadio. Quando tutto è già impostato, il primo passo è già più breve e diventa più chiaro che cosa è che si vuole fare.

Non distratevi

Facebook, Twitter, E-mail, WhatsApp, ... La lista è infinita. Fare un rapido controllo sui vostri social media di solito richiede 5, 10 o 15 minuti, e senza saperlo, passa invece mezz'ora e siete già stufi di quello che stavate facendo in precedenza, procrastinando ancora una volta. Mettere il telefono in qualche posto sicuro, togliete la suoneria o chiudete le finestre che non sono necessarie sul vostro computer. Evitate ogni distrazione e concentratevi sul vostro compito!

In primo luogo, fate delle piccole cose

Avete delle cose da fare che richiedono solo qualche minuto? Fatele subito! Dovete portare fuori la spazzatura? La lavastoviglie deve essere svuotata? Una mail da inviare? Non rimandate queste faccende, o verrete sopraffatti. Quando avete completato questi piccoli compiti, otterrete una sensazione di soddisfazione che vi darà più energia per fare il resto.

Suddividete le attività

10 e-mail da rispondere? 3 armadi da riorganizzare? 2 stanza da pulire con l'aspirapolvere? Suonano come dei grandi impegni. Pertanto, dividete le attività in parti più piccole. Iniziate con una e-mail, un cassetto, una stanza della casa. Dopo aver fatto il primo compito, passate al secondo e poi al terzo e così via. In questo modo, i compiti non sembreranno più così grandi e onerosi e avrete più voglia di cominciare a farli.

Fissate una scadenza

Mettere una scadenza spesso aiuta a portare a termine un compito. Una volta fissato un momento in cui il compito deve essere completato, e un promemoria, avrete una maggiore probabilità di completare l'operazione con successo.Siate realisti e fissate delle scadenze che sapete di poter rispettare. In questo modo, stimolate voi stessi e dimostrerete di essere in grado di fare le cose.

Visualizzate i risultati

Quando state per rinunciare, pensate al risultato. Avete dovuto cercare qualcosa in un armadio un sacco di volte, perché è in disordine, e avete pensato di metterlo a posto? Pensate all'armadio in ordine, pulito e organizzato. Questo vi aiuterà a capire il motivo per cui state lavorando e vi darà maggiore motivazione a finire il lavoro.

Fate una cosa alla volta

Quando iniziate finalmente a fare la vostra lista delle cose da fare, volete fare tutto in una volta, per finire il più presto possibile. Questo comportamento, tuttavia, vi darà il risultato opposto. Vi farà perdere la supervisione e vi farà rinunciare senza terminare alcun compito. Cominciate con qualcosa di facile e fate il lavoro passo dopo passo. Quando avete finito qualcosa con successo, vi sentirete più motivati a proseguire con il compito seguente. Prima di rendervene conto, tutte le attività procrastinate sono già diventate storia!

Non riuscite a vincere il vostro comportamento a procrastinare e vi sentite stressati o infelici per questo?
I Fiori di Bach possono aiutarvi a piegare le emozioni negative nella loro controparte positiva. Contattateci per una consulenza gratuita!

Realizzato da Tom Vermeersch ()

Tom Vermeersch

Tom Vermeersch è psicologo certificato ed esperto di Fiori di Bach con oltre 30 anni di esperienza.

Altri articoli

Che cosa fare quando vi sentite persi nella vita

Un articolo su che cosa fare quando vi sentite persi nella vita. Scoprite alcuni consigli per aiutarvi a non sentirvi più soli e persi nella vita.

Imparare a perdonare: come e perché

Quando si è stati feriti molto profondamente, è difficile perdonare. Vi sentite amareggiati e arrabbiati. I nostri consigli per imparare a perdonare.

Perché non io?

È naturale confrontare le nostre vite con quelle degli altri: valutare i pro e i contro delle situazioni ci aiuta a prendere decisioni. Ma può verificarsi un aspetto negativo quando scopri che ti confronti costantemente con gli altri, invidiando le loro vite apparentemente perfette e chiedendoti perché loro sono più fortunati, più ricchi e più belli di te.

State sabotando la vostra felicità?

State sabotando la vostra felicità? Troppo spesso sabotiamo noi stessi e la nostra felicità e in questo articolo andremo a vedere come lo facciamo.

Crisi del quarto di vita o di mezza età: tutto quello che devi sapere

La crisi di mezza età è alla base di stereotipi e barzellette: la fase della vita in cui improvvisamente ti senti tentato di fare cose impulsive e oltraggiose come lasciare il coniuge, comprare una moto vistosa e andartene dal tuo lavoro.

Segni di depressione sotto traccia

Non è sempre ovvio quando qualcuno sta vivendo una depressione. Alcune persone con la depressione mascherano i loro sintomi, nascondendo i sentimenti dietro un sorriso per convincere gli altri che sono felici.

Anche le menti più brillanti hanno avuto delle battute d'arresto!

Vogliamo tutti avere successo, ma molti di noi trovano la strada per raggiungere i sogni bloccata dalla paura del fallimento. Sia che tu stia cercando di perdere peso, di fare il giro del mondo o di avviare una nuova attività, devi accettare che potresti fallire molte volte prima di raggiungere il successo.

Come fare e avere meno, e godersi di più la vita

Come fare e avere meno, ma godersi di più la vita? Avete mai considerato di poter fare meno cose nella vostra vita e di goderne di più? Questo articolo mira a dare un'occhiata più da vicino a come consumare meno, fare meno e lavorare di meno. Continuate a leggere per ulteriori informazioni.

Cosa fare quando sei al limite della sopportazione?

L'alba sta arrivando e hai dormito a malapena tutta la notte. Invece di svegliarti pronto per affrontare la giornata, ti senti come se non fossi in grado di recuperare il ritardo su tutte le cose urgenti che devi fare. Pensieri stressanti ti girano per la testa e ti senti esausto e sfinito. Ti suona familiare? Non sei il solo!

Sei davvero felice? Fai il test!

La felicità dipende da noi stessi. Se decidi di sentirti felice, sei felice. Adesso ti senti felice o no? Fai il test ora e scoprilo!

Consigli per vincere l'abitudine a procrastinare le cose

Consigli per vincere l'abitudine a procrastinare le cose
Consigli per vincere l'abitudine a procrastinare le cose

Siete soliti procrastinare? Non procrastinate e fare qualcosa al riguardo!

Ognuno di noi ha faccende che devono ancora essere fatte: e-mail che devono essere inviate, armadi che devono essere puliti, riviste salvate da leggere più avanti, ... Ma quando si continuano a rimandare questi compiti, perché non piacciono, o semplicemente perché non si sa da dove cominciare, si sta procrastinando. L'elenco dei lavori da fare si allunga sempre più, e così anche i livelli di stress, che vi fanno sentire infelici. Affrontate subito la vostra procrastinazione oggi, con questi 7 suggerimenti:

Siate preparati

Se davvero non avete voglia di iniziare a fare qualcosa, provate a prepararvi a farla. Accendete il vostro computer, riempite un secchio con acqua e sapone, tirate l'aspirapolvere fuori dall'armadio. Quando tutto è già impostato, il primo passo è già più breve e diventa più chiaro che cosa è che si vuole fare.

Non distratevi

Facebook, Twitter, E-mail, WhatsApp, ... La lista è infinita. Fare un rapido controllo sui vostri social media di solito richiede 5, 10 o 15 minuti, e senza saperlo, passa invece mezz'ora e siete già stufi di quello che stavate facendo in precedenza, procrastinando ancora una volta. Mettere il telefono in qualche posto sicuro, togliete la suoneria o chiudete le finestre che non sono necessarie sul vostro computer. Evitate ogni distrazione e concentratevi sul vostro compito!

In primo luogo, fate delle piccole cose

Avete delle cose da fare che richiedono solo qualche minuto? Fatele subito! Dovete portare fuori la spazzatura? La lavastoviglie deve essere svuotata? Una mail da inviare? Non rimandate queste faccende, o verrete sopraffatti. Quando avete completato questi piccoli compiti, otterrete una sensazione di soddisfazione che vi darà più energia per fare il resto.

Suddividete le attività

10 e-mail da rispondere? 3 armadi da riorganizzare? 2 stanza da pulire con l'aspirapolvere? Suonano come dei grandi impegni. Pertanto, dividete le attività in parti più piccole. Iniziate con una e-mail, un cassetto, una stanza della casa. Dopo aver fatto il primo compito, passate al secondo e poi al terzo e così via. In questo modo, i compiti non sembreranno più così grandi e onerosi e avrete più voglia di cominciare a farli.

Fissate una scadenza

Mettere una scadenza spesso aiuta a portare a termine un compito. Una volta fissato un momento in cui il compito deve essere completato, e un promemoria, avrete una maggiore probabilità di completare l'operazione con successo.Siate realisti e fissate delle scadenze che sapete di poter rispettare. In questo modo, stimolate voi stessi e dimostrerete di essere in grado di fare le cose.

Visualizzate i risultati

Quando state per rinunciare, pensate al risultato. Avete dovuto cercare qualcosa in un armadio un sacco di volte, perché è in disordine, e avete pensato di metterlo a posto? Pensate all'armadio in ordine, pulito e organizzato. Questo vi aiuterà a capire il motivo per cui state lavorando e vi darà maggiore motivazione a finire il lavoro.

Fate una cosa alla volta

Quando iniziate finalmente a fare la vostra lista delle cose da fare, volete fare tutto in una volta, per finire il più presto possibile. Questo comportamento, tuttavia, vi darà il risultato opposto. Vi farà perdere la supervisione e vi farà rinunciare senza terminare alcun compito. Cominciate con qualcosa di facile e fate il lavoro passo dopo passo. Quando avete finito qualcosa con successo, vi sentirete più motivati a proseguire con il compito seguente. Prima di rendervene conto, tutte le attività procrastinate sono già diventate storia!

Non riuscite a vincere il vostro comportamento a procrastinare e vi sentite stressati o infelici per questo?
I Fiori di Bach possono aiutarvi a piegare le emozioni negative nella loro controparte positiva. Contattateci per una consulenza gratuita!


Marie Pure

Altri articoli


Che cosa fare quando vi sentite persi nella vita

Che cosa fare quando vi sentite persi nella vita

Un articolo su che cosa fare quando vi sentite persi nella vita. Scoprite alcuni consigli per aiutarvi a non sentirvi più soli e persi nella vita.

Leggi l'articolo completo qui

Imparare a perdonare

Imparare a perdonare: come e perché

Quando si è stati feriti molto profondamente, è difficile perdonare. Vi sentite amareggiati e arrabbiati. I nostri consigli per imparare a perdonare.

Leggi l'articolo completo qui

Perché non io

Perché non io?

È naturale confrontare le nostre vite con quelle degli altri: valutare i pro e i contro delle situazioni ci aiuta a prendere decisioni. Ma può verificarsi un aspetto negativo quando scopri che ti confronti costantemente con gli altri, invidiando le loro vite apparentemente perfette e chiedendoti perché loro sono più fortunati, più ricchi e più belli di te.

Leggi l'articolo completo qui

state sabotando la vostra felicità

State sabotando la vostra felicità?

State sabotando la vostra felicità? Troppo spesso sabotiamo noi stessi e la nostra felicità e in questo articolo andremo a vedere come lo facciamo.

Leggi l'articolo completo qui

Crisi del quarto di vita o di mezza età tutto quello che devi sapere

Crisi del quarto di vita o di mezza età: tutto quello che devi sapere

La crisi di mezza età è alla base di stereotipi e barzellette: la fase della vita in cui improvvisamente ti senti tentato di fare cose impulsive e oltraggiose come lasciare il coniuge, comprare una moto vistosa e andartene dal tuo lavoro.

Leggi l'articolo completo qui

Segni di depressione sotto traccia

Segni di depressione sotto traccia

Non è sempre ovvio quando qualcuno sta vivendo una depressione. Alcune persone con la depressione mascherano i loro sintomi, nascondendo i sentimenti dietro un sorriso per convincere gli altri che sono felici.

Leggi l'articolo completo qui

Anche le menti più brillanti hanno avuto delle battute d'arresto!

Anche le menti più brillanti hanno avuto delle battute d'arresto!

Vogliamo tutti avere successo, ma molti di noi trovano la strada per raggiungere i sogni bloccata dalla paura del fallimento. Sia che tu stia cercando di perdere peso, di fare il giro del mondo o di avviare una nuova attività, devi accettare che potresti fallire molte volte prima di raggiungere il successo.

Leggi l'articolo completo qui

Come fare e avere meno, e godersi di più la vita

Come fare e avere meno, e godersi di più la vita

Come fare e avere meno, ma godersi di più la vita? Avete mai considerato di poter fare meno cose nella vostra vita e di goderne di più? Questo articolo mira a dare un'occhiata più da vicino a come consumare meno, fare meno e lavorare di meno. Continuate a leggere per ulteriori informazioni.

Leggi l'articolo completo qui

Cosa fare quando sei alla fine di una relazione

Cosa fare quando sei al limite della sopportazione?

L'alba sta arrivando e hai dormito a malapena tutta la notte. Invece di svegliarti pronto per affrontare la giornata, ti senti come se non fossi in grado di recuperare il ritardo su tutte le cose urgenti che devi fare. Pensieri stressanti ti girano per la testa e ti senti esausto e sfinito. Ti suona familiare? Non sei il solo!

Leggi l'articolo completo qui

Sei davvero felice

Sei davvero felice? Fai il test!

La felicità dipende da noi stessi. Se decidi di sentirti felice, sei felice. Adesso ti senti felice o no? Fai il test ora e scoprilo!

Leggi l'articolo completo qui

I Fiori di Bach non sono medicinali, ma estratti vegetali innocui che vengono utilizzati per sostenere la salute.

© 2024 Mariepure - Webdesign Publi4u

Desideri una consulenza gratuita?

Non sai se i Fiori di Bach ti possono aiutare? Contattami per una consulenza personalizzata, gratuita e senza impegno!

tom vermeersch
Tom Vermeersch

Chiedi una consulenza senza impegno!

No grazie, preferisco informarmi da solo