Come dimenticare il passato in 5 passi

Come dimenticare il passato in 5 passi
verleden-loslaten

Lynn Anderson l'ha spiegato bene nella sua canzone “Perdonami, non ti ho mai promesso un giardino di rose”. La vita non è solo rose e fiori. Prima o poi ognuno di noi fa un'esperienza negativa che non avrebbe voluto fare.

Generalmente, abbiamo bisogno di un po' di tempo per metabilizzare una brutta esperienza, ma poi andiamo avanti. Alcune volte le esperienze negative del passato sono così forti e pesanti che rimangono un peso anche dopo molti anni. In questi casi si usa dire che “non siamo in grado di lasciare andare il passato”. Certamente, i cattivi ricordi del passato possono avere un forte impatti sulla nostra vita, non solo per il nostro umore, ma anche per il nostro benessere.

Come dimenticare il passato?

  1. Per riuscire a lasciare andare il passato, dovete essere consapevoli che vi sono dei ricordi che sarebbe meglio non avere. Non cercate di eludere queste memorie. Per essere capaci di dimenticarle, per prima cosa dovete accettarle.
     
  2. Il secondo passo è collegato al primo. Avete dei brutti ricordi che peggiorano la vostra vita. Queste memorie, però, sono finite e non sono nel presente. In altre parole, questi ricordi esistono, ma bisogna evitare le emozioni che ci collegano ad essi.
     
  3. Non pensate troppo presto che il secondo passo abbia funzionato. Ci piace pensare di essere in grado di dominare le nostre emozioni. A causa di questo pensiero sbagliato, il risentimento per quello che è successo nel passato può solamente aumentare.
     
  4. Non abbiate paura della verità. E' un grande sollievo potersi dire la verità sul passato. Certo, può essere doloroso, ma nascondersi la verità è peggio. Per questo motivo dovete tentare di portare la verità a galla con calma e senza troppe emozioni.
     
  5. Direttamente collegato al quarto passo, dovreste sapere che non vi deve essere alcuna finta simpatia tra voi e le persone con cui avete avuto a che fare. Fate sapere loro che cosa hanno fatto di sbagliato.

Quindi tutto si riduce a far sapere alle persone che ci circondano in modo aperto, onesto e, preferibilmente, calmo che cosa ci preoccupa. Solo quando l'ultima lezione è stata cancellata dalla lavagna, è possibile scriverne una nuova.
Uno strumento utile e sano per lasciare andare le vostre emozioni, è l'uso dei Fiori di Bach. Questi sono prodotti naturali, che non hanno alcun effetto collaterale. Consultate un terapeuta esperto di Fiori di Bach, per farvi fare una composizione su misura per voi e che vi aiuterà a lasciar andare il passato.

Condividi
Marie Pure

Altri articoli


Come impedire che vada tutto storto

Come impedire che vada tutto storto

Pensi sempre che vada sempre tutto storto? Scopri come fermare subito quel rincorrersi di cattivi pensieri. Se pensi positivamente, le cose inizieranno ad apparire positive e alla fine ti sentirai più positivo e ottimista.

Leggi l'articolo completo qui

Smetti subito di procrastinare e fai qualcosa!

Smetti subito di procrastinare e fai qualcosa!

Leggi alcuni suggerimenti per affrontare le tue sfide. Ora è il momento di fare qualcosa e puoi iniziare subito. Continua a leggere per saperne di più!

Leggi l'articolo completo qui

Cosa rende così difficile tornare a scuola

Cosa rende così difficile tornare a scuola?

Tornare a scuola durante una pandemia è una nuova esperienza per tutti ed è comprensibile che i bambini si sentano in ansia. Diamo un'occhiata ad alcuni dei problemi che possono presentarsi e a come puoi aiutare tuo figlio a prepararsi per il ritorno in classe.

Leggi l'articolo completo qui

Come affrontare l'ora legale

Come affrontare l'ora legale

Avete dei problemi ad adattarvi all'ora legale? In questo articolo i nostri consigli per affrontare l'ora legale senza problemi e pieni di energia!
Leggi l'articolo completo qui

6 consigli per non mollare gli allenamenti

6 consigli per non mollare gli allenamenti

Ci sono molte ragioni per spiegarsi l'intenzione di smettere di allenarsi. Ecco alcuni consigli per perseverare più facilmente con gli allenamenti.

Leggi l'articolo completo qui

"Consulenza Fiori Di Bach" diventa "Mariepure"

"Consulenza Fiori Di Bach" diventa "Mariepure"

Dopo 25 anni di Fiori di Bach, ci siamo chiesti se sia il momento giusto per avere un nome tutto nostro. Non siamo cresciuti solo noi, ma anche voi assieme alla fiducia che ci prestate. Per questo vogliamo connetterci col nostro nuovo nome. Questo nome è Mariepure.

Leggi l'articolo completo qui

Sei cose che pensiamo ci renderanno felici, ma che non è vero!

Sei cose che pensiamo ci renderanno felici, ma che non è vero!

Quando pensi alle cose che ti renderanno felice, quali sono le immagini che ti vengono in mente? Ricchezza, bellezza, una casa da sogno, lunghe vacanze, un'auto top di gamma? La felicità non è una costante e quanto ci sentiamo felici dipende dal modo in cui scegliamo di vivere le nostre vite.

Leggi l'articolo completo qui

Scopri se soffri della sindrome dell'impostore

Scopri se soffri della sindrome dell'impostore

A volte ti sembra che i tuoi risultati non sono il risultato del tuo duro lavoro e delle tue abilità, ma sono solo fortuna? E temi che un giorno qualcuno ti riveli come un impostore o un imbroglione? Potresti avere la sindrome dell'impostore!

Leggi l'articolo completo qui

Cosa fare quando la scintilla sta svanendo

Cosa fare quando la scintilla sta svanendo

Perché senti le farfalle all'inizio di una nuova storia d'amore e cosa fare per mantenere la fiamma accesa in una relazione a lungo termine se la scintilla inizia a svanire?

Leggi l'articolo completo qui

goede-voornemens

Un nuovo anno, un nuovo me stesso

Alzi la mano chi non ha mai espresso un buon proposito per il nuovo anno che non ha mai realizzato. 10 consigli per realizzare i propositi per l'anno nuovo!

Leggi l'articolo completo qui

Desideri una consulenza gratuita?

Non sai se i Fiori di Bach ti possono aiutare? Contattami per una consulenza personalizzata, gratuita e senza impegno!

tom vermeersch
Tom Vermeersch

Chiedi una consulenza senza impegno!

No grazie, preferisco informarmi da solo