Come dimenticare il passato in 5 passi

Come dimenticare il passato in 5 passi
verleden-loslaten

Lynn Anderson l'ha spiegato bene nella sua canzone “Perdonami, non ti ho mai promesso un giardino di rose”. La vita non è solo rose e fiori. Prima o poi ognuno di noi fa un'esperienza negativa che non avrebbe voluto fare.

Generalmente, abbiamo bisogno di un po' di tempo per metabilizzare una brutta esperienza, ma poi andiamo avanti. Alcune volte le esperienze negative del passato sono così forti e pesanti che rimangono un peso anche dopo molti anni. In questi casi si usa dire che “non siamo in grado di lasciare andare il passato”. Certamente, i cattivi ricordi del passato possono avere un forte impatti sulla nostra vita, non solo per il nostro umore, ma anche per il nostro benessere.

Come dimenticare il passato?

  1. Per riuscire a lasciare andare il passato, dovete essere consapevoli che vi sono dei ricordi che sarebbe meglio non avere. Non cercate di eludere queste memorie. Per essere capaci di dimenticarle, per prima cosa dovete accettarle.
     
  2. Il secondo passo è collegato al primo. Avete dei brutti ricordi che peggiorano la vostra vita. Queste memorie, però, sono finite e non sono nel presente. In altre parole, questi ricordi esistono, ma bisogna evitare le emozioni che ci collegano ad essi.
     
  3. Non pensate troppo presto che il secondo passo abbia funzionato. Ci piace pensare di essere in grado di dominare le nostre emozioni. A causa di questo pensiero sbagliato, il risentimento per quello che è successo nel passato può solamente aumentare.
     
  4. Non abbiate paura della verità. E' un grande sollievo potersi dire la verità sul passato. Certo, può essere doloroso, ma nascondersi la verità è peggio. Per questo motivo dovete tentare di portare la verità a galla con calma e senza troppe emozioni.
     
  5. Direttamente collegato al quarto passo, dovreste sapere che non vi deve essere alcuna finta simpatia tra voi e le persone con cui avete avuto a che fare. Fate sapere loro che cosa hanno fatto di sbagliato.

Quindi tutto si riduce a far sapere alle persone che ci circondano in modo aperto, onesto e, preferibilmente, calmo che cosa ci preoccupa. Solo quando l'ultima lezione è stata cancellata dalla lavagna, è possibile scriverne una nuova.
Uno strumento utile e sano per lasciare andare le vostre emozioni, è l'uso dei Fiori di Bach. Questi sono prodotti naturali, che non hanno alcun effetto collaterale. Consultate un terapeuta esperto di Fiori di Bach, per farvi fare una composizione su misura per voi e che vi aiuterà a lasciar andare il passato.

Condividi
Marie Pure

Altri articoli


Anche le menti più brillanti hanno avuto delle battute d'arresto!

Anche le menti più brillanti hanno avuto delle battute d'arresto!

Vogliamo tutti avere successo, ma molti di noi trovano la strada per raggiungere i sogni bloccata dalla paura del fallimento. Sia che tu stia cercando di perdere peso, di fare il giro del mondo o di avviare una nuova attività, devi accettare che potresti fallire molte volte prima di raggiungere il successo.

Leggi l'articolo completo qui

Come giudicare meno gli altri (e te stesso!)

Come giudicare meno gli altri (e te stesso!)

Senti di criticare e giudicare sempre tutti, incluso te stesso? Ti senti male dopo? Di certo non sei il solo! Continua a leggere per scoprire come puoi giudicare meno e iniziare ad accettare le cose per come sono.

Leggi l'articolo completo qui

10 consigli per ottenere il meglio da ogni giorno

10 consigli per ottenere il meglio da ogni giorno

Quando siamo bloccati in una routine, i giorni e le notti passano così velocemente che li notiamo a malapena. Ma la vita non è una sceneggiatura!

Leggi l'articolo completo qui

avete mai pensato allo yoga

Avete mai pensato allo yoga? I vantaggi di praticare lo yoga

Avete mai pensato allo yoga? Ci sono molti vantaggi nel praticare lo yoga. È una pratica olistica che aiuta fisicamente, emotivamente e mentalmente.

Leggi l'articolo completo qui

Il mondo come lo conoscevamo è finito

Il mondo come lo conoscevamo è finito?

Dallo scoppio della pandemia COVID-19, i governi di tutto il mondo hanno adottato misure senza precedenti per fermare la diffusione del coronavirus. I rapidi cambiamenti che abbiamo visto hanno avuto un impatto su quasi ogni aspetto della nostra vita.

Leggi l'articolo completo qui

Perché non sei il migliore

Perché non sei il migliore

Quali sono i tuoi obiettivi nella vita? Vuoi diventare ricco, essere un grande calciatore, un buon genitore o diventare Primo Ministro? Per quanto tu possa pianificare al meglio la tua vita, prima o poi ti imbatterai in qualcosa che ostacolerà il raggiungimento dei tuoi obiettivi.

Leggi l'articolo completo qui

Segnali che stai per cadere in un esaurimento

Segnali che stai per cadere in un esaurimento

Scopri come riconoscere i segni dello stress ed evitare di cadere in un esaurimento o nell’apatia.

Leggi l'articolo completo qui

goede-voornemens

Un nuovo anno, un nuovo me stesso

Alzi la mano chi non ha mai espresso un buon proposito per il nuovo anno che non ha mai realizzato. 10 consigli per realizzare i propositi per l'anno nuovo!

Leggi l'articolo completo qui

Cosa rende così difficile tornare a lavorare

Cosa rende così difficile tornare a lavorare?

Milioni di persone lasciate a casa per mesi vengono ora richiamate al lavoro. Altri, che hanno lavorato da casa durante la chiusura, stanno tornando in ufficio. E alcuni posti di lavoro sono semplicemente scomparsi: molte persone rischiano il licenziamento e presto dovranno affrontare la ricerca di un nuovo lavoro. Tornare al lavoro dopo un periodo di tempo a casa è una vera sfida senza precedenti.

Leggi l'articolo completo qui

Cosa rende così difficile tornare a scuola

Cosa rende così difficile tornare a scuola?

Tornare a scuola durante una pandemia è una nuova esperienza per tutti ed è comprensibile che i bambini si sentano in ansia. Diamo un'occhiata ad alcuni dei problemi che possono presentarsi e a come puoi aiutare tuo figlio a prepararsi per il ritorno in classe.

Leggi l'articolo completo qui