Cosa eliminare dalla vita per essere più felici

Cosa eliminare dalla vita per essere più felici
Cosa eliminare dalla vita per essere più felici

Nel ventunesimo secolo c'è troppo rumore e disordine, sia nell'ambiente che nella nostra mente. È possibile tagliare ed eliminare ciò che non è più necessario nella nostra vita? Come arrivare alla fonte del problema e trovare la pace? La risposta sta nel modificare attentamente la vostra vita, nel cambiare certe abitudini e nel cercare la verità nel cuore di voi stessi. Non sarà facile, ma ecco un elenco delle cose che potete eliminare dalla vostra vita, che vi faranno sentire più calmi e disposti ad accettare la felicità.

Persone negative

È abbastanza difficile per la maggior parte di noi rimanere positivi nel migliore dei casi, ma ciò di cui non avete bisogno intorno a voi è la negatività. Se le persone della vostra cerchia immediata non vi rendono felici, è tempo di lasciare che quelle amicizie e le relazioni cadano nel dimenticatoio. Le persone con cui passiamo più tempo influiranno sui nostri pensieri, sentimenti e sul nostro comportamento. Iniziamo a pensare, parlare e comportarci come loro. Se qualcuno vi abbatte costantemente o si lamenta, cadrete anche voi in questi modelli di comportamento e questo influirà sulla vostra autostima e sulla vostra salute mentale. Cercate di evitare le persone difficili se possibile, inclusi i vostri capi, colleghi di lavoro, clienti, amici, familiari, ecc. Che portano solo a scontri e battaglie. Dovreste circondarvi il più possibile di persone che brillano della possibilità di avere un successo straordinario. Se non possono farlo, dite loro “ciao ciao”.

"Gelosia?"

Allo stesso modo, vi state rendendo un cattivo servizio se lasciate che il mostro dagli occhi verdi imponga le vostre emozioni. La gelosia è una parte normale di ciò che ci rende umani, ma non potete lasciarle prendere il controllo. Sentirete un brivido quando qualcuno si trasferirà in una favolosa casa nuova, o se farà una vacanza in un luogo esotico, o se sarà riuscito a trovare un lavoro migliore di voi. Va perfettamente bene. Il punto è, non lasciate che la gelosia eserciti la sua "presa", altrimenti diventerete delle persone amare e tristi. La gelosia dimostra una mancanza di fiducia nelle vostre capacità e significa che siete insicuri. Potete cambiare il futuro. Siate vivi e pronti alle opportunità, e toglietevi dalla testa quell'emozione di gelosia!

Disprezzarsi

Un'altra emozione da evitare è la sensazione di disprezzo di se stessi. Nulla danneggia la nostra salute mentale più del non piacersi. È il vecchio adagio, se non ami te stesso, allora chi lo farà? Dovete accettare la vostra individualità e imparare ad amare gli aspetti unici della vostra personalità e le vostre stranezze. Lavorate per credere in voi stessi e trovate il modo di credere che potete ottenere tutto ciò che volete. Siete degni e preziosi. Vivete la vostra vita, siate incredibili!

Imparare dagli errori

Solo gli elefanti e gli ippopotami dovrebbero sguazzare. Quando commettete un errore dovreste imparare da esso e andare avanti. Ogni errore è un'opportunità per imparare qualcosa di nuovo. Quindi non rimanete bloccati, ammettete il vostro errore e andate avanti. Il prossimo!

Vivere nel passato

L'unica cosa che è vera riguardo al passato, è che non si può tornare indietro. Non potete mai rivivere un momento se non nella vostra memoria e non potete cambiare nulla di ciò che è già successo. Pensare al passato spesso ci lascia tristi e soli, mentre se abbracciamo il presente possiamo vivere nel momento e sentirci contenti. Pensare al futuro dovrebbe portare solo speranza.

Preoccuparsi per il futuro

Proprio come non possiamo cambiare il passato, non possiamo impedire ciò che accadrà nel futuro. Le cose accadranno, indipendentemente dal fatto che le vogliamo o no. Potete provare ad essere preparati, potete risparmiare un po' di soldi e stare in forma e in salute, ma in un modo o nell'altro, non c'è motivo di preoccuparsi di ciò che sarà. Guardate al futuro come a un percorso che è pieno di possibilità, e guardatelo con entusiasmo.

Una brutta immagine di sé

Il mondo può essere così dipendente dal modo in cui la gente guarda, che molti di noi dimenticano di cercare di capire cosa c'è dietro a una facciata ed a ciò che esiste realmente. Guardate la vostra dieta e fate esercizio, ma smettete di preoccuparvi di come sembrate. Siate positivi verso gli aspetti su cui volete lavorare fisicamente. Vestitevi per adattarvi alle vostre forme. Mescolate i colori e dite 'dannata moda!' Non dovete preoccuparvi di cosa pensano gli altri, perché è la vostra vita! Siate rilassati con voi stessi.

Una carriera insoddisfacente

Se detestate il vostro lavoro, se vi tiene svegli la notte, se pregate di ammalarvi per non andarci, allora è giunto il momento di guardare e riflettere su ciò che fate per vivere. Rinunciare a un lavoro non è mai una decisione facile, ma se sapete che dovete andare avanti, iniziate a fare subito un piano, in modo da poter effettuare una transizione. Avete due opzioni: fate subito il salto e sperate di poter trovare un lavoro, per quanto modesto e temporaneo, per poter lasciare l'attuale. O create un piano d'azione su come ottenere il lavoro che desiderate. Ciò potrebbe significare un miglioramento, uno spostamento o provarci numerose volte. Potrebbe essere necessario un parere professionale sulla vostra domanda d'impiego. Iniziate subito e trovate la vera felicità perseguendo la vostra passione.

Dire di sì!

Se siete troppo impegnati e avete bisogno di un po' di tempo per voi stessi, smettete di dire di sì. Se state bilanciando i bambini, un partner, altre relazioni, amici e animali domestici, dove trovate il tempo per voi? Se avete troppe richieste dal posto di lavoro, è il momento di dare della priorità. Pensate alla quantità di stress che tutti i vostri impegni vi pongono ed eliminate quelli che vi causano più stress. Non potete essere tutto per tutte le persone, dovete mettere qualcosa da parte.

Mancanza di organizzazione

Mentre è importante non perdere troppo tempo a procrastinare, è anche vero che bisogna impegnarsi di più per essere più organizzati. Ma è anche importante programmare un orario non programmato, e questo significa ironicamente essere organizzati! Cercate di tenervi dei momenti di tempo libero per qualcosa di 'spontaneo'. Questo può significare del tempo per voi stessi - un sonnellino, un libro, un lungo bagno - o del tempo con un partner, un amico o i vostri figli. Andate al cinema, fate una passeggiata, fate shopping, create qualcosa. Il tempo per voi stessi è gratis.

Accumulo

Una delle cose da fare al momento è eliminare l'accumulo. Se siete una persona che ha troppe cose, scoprirete che ci sono alcune letture interessanti, sia online che nei libri, che offrono consigli sul vantaggio di sbarazzarsi delle cose. Liberare la casa aiuta a liberare la mente. Una casa pulita e organizzata vi aiuta a concentrarvi e a sentirvi più felici.

Convinzioni limitanti

Forse la sola cosa più vitale che dovete eliminare dalla vostra vita ORA, per essere felici, sono le vostre convinzioni limitanti. Ogni volta che pensate "non posso farlo" o "ora non è il momento giusto" o "lo farò quando X", allora state limitando il vostro potenziale. ORA è il momento giusto. Potrebbe non esserci più tardi, quindi fatelo subito!


Marie Pure

Altri articoli


Sei bloccato dall’abitudine

Sei bloccato dall’abitudine?

È difficile notare quando siamo intrappolati in una routine familiare. Fai il nostro quiz per scoprire se sei bloccato dall’abitudine e cosa puoi fare per reagire.

Leggi l'articolo completo qui

Come affrontare i cambiamenti della vita

Come affrontare i cambiamenti della vita

State lottando per far fronte ai cambiamenti della vita? Leggete il nostro articolo sui segnali e i consigli per affrontare i cambiamenti della vita.

Leggi l'articolo completo qui

Piccoli segnali che tuo figlio è infelice

Piccoli segnali che tuo figlio è infelice

Secondo i dati dell'Organizzazione Mondiale della Sanità, più di 260 milioni di persone nel mondo soffrono di depressione. E non solo agli adulti viene diagnosticata questa malattia. Anche i bambini di tre o quattro anni possono soffrire di depressione.

Leggi l'articolo completo qui

Siete in salute

Siete in salute? Fate il test di controllo e autodiagnosi

Rimanere in buona salute quando invecchiamo è di vitale importanza. Siete sani? Provate il nostro test e prestate attenzione ai punti critici. Agite subito!

Leggi l'articolo completo qui

Essere felici da soli

Essere felici da soli

Vi sentite mai soli? Pensate che sia possibile essere felici da soli? Essere felici da soli è assolutamente fattibile. 

Leggi l'articolo completo qui

 È il caso di preoccuparsi

Ѐ il caso di preoccuparsi? Quattro domande

Ѐ il caso di preoccuparsi? Quattro domande da porsi se vi preoccupate costantemente del futuro. Come smettere di preoccuparsi subito.

Leggi l'articolo completo qui

12 segnali che non siete più felici

12 segnali che non siete più felici

Vi sentite smarriti o tristi? 12 segnali che vi dicono che non siete più felici e che dovreste riconsiderare quello che sta succedendo nella vostra vita.

Leggi l'articolo completo qui

Sei abbastanza resiliente Fai il nostro quiz!

Sei abbastanza resiliente? Fai il nostro quiz!

Hai abbastanza resilienza per affrontare il mondo là fuori? Fai il nostro quiz per scoprire quanto sei resiliente e scopri i suggerimenti su come costruire la tua resilienza mentale.

Leggi l'articolo completo qui

Scopri se sei (segretamente) un perfezionista

Scopri se sei (segretamente) un perfezionista

Stabilire standard elevati per te stesso può essere un problema? Per la maggior parte delle persone, la ricerca della perfezione sarebbe considerata una cosa positiva. Ad esempio, i musicisti raggiungono lo standard dei concerti solo dopo migliaia di ore di pratica e gli atleti non potrebbero raggiungere le prestazioni migliori senza lunghe ore di allenamento.

Leggi l'articolo completo qui

Come sapere quando dire di no

Come sapere quando dire di no

Spesso è difficile dire di no, ma alcune persone non riescono a farlo mai! Quindi, come fai a sapere quando dire di no e quando dire di sì?

Leggi l'articolo completo qui

Desideri una consulenza gratuita?

Non sai se i Fiori di Bach ti possono aiutare? Contattami per una consulenza personalizzata, gratuita e senza impegno!

tom vermeersch
Tom Vermeersch

Chiedi una consulenza senza impegno!

No grazie, preferisco informarmi da solo