Honeysuckle o Caprifoglio, il Fiore di Bach che ti fa godere della vita, qui e adesso

Honeysuckle o Caprifoglio, il Fiore di Bach che ti fa godere della vita, qui e adesso
Il fiore di Bach Honeysuckle

Il Fiore di Bach Honeysuckle o Caprifoglio, basta con la paura del futuro

Honeysuckle (Caprifoglio) è il Fiore di Bach che appartiene al terzo gruppo di fiori che trattano il disinteresse nel presente. Si tratta di un arbusto rampicante che cresce nell'ombra e fiorisce nei mesi tra la primavera e l'estate. Anche se ci sono diverse varietà, quella di color rosa e bianco è quella che il Dr. Bach ha raccomandato per “quelli che vivono troppo nel passato, probabilmente in un momento di grande felicità, o nel ricordo di un amico perduto, o in ambizioni che non si sono mai realizzate. E non sperano più di trovare la felicità che avevano un tempo”. Il Fiore di Bach Honeysuckle è stato utilizzato per la prima volta nel 1935 con il metodo della cottura.

Per molte persone, il passato occupa un posto molto importante nelle loro vite, in quanto aiuta ad affrontare il presente e a costruire il futuro. Tuttavia, il passato può farci girare le spalle al presente; anche se viviamo fisicamente nell'oggi, il nostro punto di riferimento è il passato, che vediamo con desiderio e nostalgia. Il passato non deve essere ricordato solo per le buone situazioni, si può aver sperimentato anche situazioni traumatiche, come la morte di una persona cara, una malattia o un incidente, che ci ha potuto lasciare qualche trauma. Sebbene il rimedio Caprifoglio si può assumere a qualsiasi età, è particolarmente utile negli anziani. Così, le persone che hanno bisogno del rimedio del Honeysuckle sono individui che vivono nel ricordo, idealizzando il passato e non si aspettano o desiderano cambi di nessun tipo. Sentono, dunque, che i loro giorni migliori sono rimasti indietro e vedono che il futuro promette poco. Anche la nostalgia e il sentire la mancanza di qualcosa o qualcuno, sebbene siano questioni più lievi, possono essere trattate con il rimedio del Fiore di Bach Honeysuckle.

Il Fiore di Bach Honeysuckle aiuta ad imparare dal passato

Probabilmente, le persone adatte ad assumere il Fiore di Bach Honeysuckle sono quelle che vivono in un passato nel quale forse erano felici, un insieme di persone che è abbastanza ampio: possono essere persone che sono bloccate nel passato, sia per la morte di una persona cara, come discusso in precedenza, o per cose più “banali” come la fine di un rapporto, un trasferimento, un cambio di lavoro o dei figli che passano dalla scuola media alle scuole superiori. Per tanto, il Fiore di Bach Honeysuckle, o Caprifoglio in italiano, aiuterà ad apprendere dal passato senza riviverlo, in modo che la persona possa eliminarsi questo peso e godersi il momento. Aiuta anche nella solitudine e permette di capire che un nuovo giorno è una nuova opportunità da sperimentare. In breve, il Fiore di Bach Honeysuckle fornira la certezza e l'ottimismo necessario per godere del presente e progettare il futuro senza rimanere attaccati al passato concependolo solo come qualcosa di transitorio e necessario per evolversi come persone.

 




Fiore di Bach n° 16 Honeysuckle o Caprifoglio

Il Fiore di Bach Honeysuckle serve a:

  • Chi si rifugia nella nostalgia
  • Chi rimane a pensare ai bei vecchi tempi
  • Imparare a lasciar andare il passato
  • Chi non è in grado di dimenticare le esperienze dolorose del passato
  • Chi glorifica il passato
Cliccate qui per scoprire come Fiore di Bach Honeysuckle vi può aiutare
Marie Pure

Altri articoli


Il fiore di Bach Elm

Elm (Olmo inglese), il Fiore di Bach per la perdita temporanea di fiducia

Il dottor Edward Bach descrisse il Fiore di Bach Elm (Olmo inglese) come “il rimedio per coloro i quali fanno bene il loro lavoro, seguono la propria vocazione e sperano di compiere qualcosa di importante"  

Leggi l'articolo completo qui

Il fiore di Bach larch

Fiori di Bach Larice o Larch: più autostima e fiducia

I fiori del Larch (Larice) sono di due tipi, uno di colore giallo di genere maschile e uno di colore rosso di genere femminile.  

Leggi l'articolo completo qui

mimulus

Il Mimulus (mimolo), il Fiore di Bach contro le paure

 Il Fiore di Bach Mimulus (Mimolo) appartiene al primo gruppo dei fiori che trattano le paure.

Leggi l'articolo completo qui

Il fiore di Bach heather

Fiori di Bach, Heather (Erica): il bisogno di compagnia

Il rimedio del Fiore di Bach numero 14 Heather, Erica in italiano, è stato preparato dal Dottor Bach con il metodo della solarizzazione ed è stato prescritto a coloro i quali ...  

Leggi l'articolo completo qui

Il fiore di Bach mustard

Fiori di Bach, Mustard - Senape: la depressione senza causa

Il Fiore di Bach Mustard, Senape in italiano, proviene dalla pianta della senape, alta da 30 a 60 centimetri, che cresce nei campi e ai bordi delle strade. 

Leggi l'articolo completo qui

gorse

Il Fiore di Bach Gorse (Ginestrone) contro la disperazione

Il Fiore di Bach Gorse (Ginestrone), utilizzato per la prima volta nel 1933, con il metodo della solarizzazione, fu prescritto dal dottor Edward Bach per le persone che “nel culmine della disperazione, hanno rinunciato a credere che si possa fare di più per loro.  

Leggi l'articolo completo qui

Il fiore di Bach Oak

Fiori di Bach, Oak - Quercia: per lottatori instancabili

Il rimedio del dottor Bach numero 22 proviene dall'albero della Quercia (Oak), una pianta molto conosciuta di straordinaria longevità e maestosità che può vivere fino a mille anni e che può raggiungere un'altezza di 30/40 metri.  

Leggi l'articolo completo qui

Il fiore di Bach olive

Olive (Olivo), il Fiore di Bach delle persone che soffrono di esaurimento

Olive (Olivo) è il Fiore di Bach che appartiene al terzo gruppo di fiori che trattano il disinteresse per il presente pertanto lo devono assumere tutte quelle persone che sono esauste fisicamente e mentalmente.  

Leggi l'articolo completo qui

I Fiori di Bach nella nostra vita quotidiana

I Fiori di Bach nella nostra vita quotidiana

I Fiori di Bach posso essere utili in molti momenti della nostra vita quotidiana. Qui troverete un esempio di vari utilizzi per ciascun Fiore di Bach, che probabilmente non conoscete.

Leggi l'articolo completo qui

Il fiore di Bach Red Chestnut

Fiori di Bach, Red Chestnut (Castagno Rosso) per non preoccuparsi

Il Castagno Rosso è un incrocio tra due tipi di ippocastano: il Castagno Bianco, del quale abbiamo già parlato in precedenza e il Castagno Pavia. Per questa ragione, pur raggiungendo trenta metri d'altezza e dando l'impressione di essere un albero forte e vitale, è più delicato e nelle situazioni fredde estreme rischia di veder congelati i suoi germogli.  

Leggi l'articolo completo qui

Desideri una consulenza gratuita?

Non sai se i Fiori di Bach ti possono aiutare? Contattami per una consulenza personalizzata, gratuita e senza impegno!

tom vermeersch
Tom Vermeersch

Chiedi una consulenza senza impegno!

No grazie, preferisco informarmi da solo