Famiglia, qualunque cosa accada?

Famiglia, qualunque cosa accada?
Famiglia, qualunque cosa accada

A volte è chiaro quando dovresti eliminare un partner violento o un amico pericoloso dalla tua vita. Ma cosa succede se è un membro della famiglia ad essere nocivo? Quanto è facile tagliare i legami? Oppure non dovresti mai farlo?

Non è mai una decisione facile eliminare qualcuno dalla propria vita. Ma a volte, è essenziale per la tua salute mentale curare il dolore causato da un parente violento o "nocivo".

Lo fai non per essere dispettoso o come atto di vendetta, ma piuttosto per prenderti cura di te e proteggere la tua salute mentale e fisica. Quindi, se sei stato ferito ripetutamente da questa persona, anche se hai cercato di riparare la relazione, forse è il momento di accettare che sarai più felice andando avanti nella tua vita senza di lei.

La miscela di Fiori di Bach 44 può aiutarti a sostenerti in questo difficile processo migliorando l’autostima e la fiducia in te stesso, e a farti sentire più calmo e sereno.

Fiori di Bach Miscela Personalizzata

La Miscela personalizzata di Fiori di Bach è:

  • Una composizione personalizzata
  • Pensata sulla base dei sintomi e del carattere della persona
  • Selezionata personalmente da Tom Vermeersch
  • Ottimale per risultati veloci e efficaci
Cliccate qui per scoprire come Fiori di Bach Miscela Personalizzata - Wizard vi può aiutare

Quali sono le ragioni per tagliare i legami con un membro della famiglia?

Non esiste una risposta semplice a questa domanda. Le persone nocive possono disturbare la tua felicità con una varietà di comportamenti, come

  • Criticare
  • Mentire
  • Manipolare
  • Gaslighting (manipolazione di una persona con l'obiettivo di farla dubitare di se stessa e della sua stessa sanità mentale)
  • Incolpare
  • Reagire
  • Creare drammi o crisi
  • Fare la vittima
  • Rovinare qualcosa di speciale, come eventi o vacanze
  • Ignorare o invalidare i propri sentimenti
  • Indebolire le altre relazioni
  • Rifiutarsi di scendere a compromessi o scusarsi
  • Comportamenti passivo-aggressivi, ad esempio il silenzio forzato, le critiche mascherate da complimento o la procrastinazione deliberata
  • Stati d'animo volubili
  • Urla, insulti e imprecazioni
  • Fare richieste irragionevoli
  • Sminuire le tue convinzioni, scelte e valori
  • Parlare male di te o spettegolare su di te
  • Aspettarsi che tu li aiuti, ma non ricambiare mai il favore
  • Minacciare il suicidio o l’autolesionismo per ottenere ciò che vogliono
  • Non avere interesse o preoccupazione in te stesso e nella tua vita

Comportamenti come questi possono creare così tanto dolore, ansia e stress da avere un impatto significativo sulla tua salute, il tuo benessere e la tua capacità di lavorare. Trascorrere del tempo con queste persone negative ti prosciuga costantemente e ti fa sentire peggio.

E poiché non possono o non vogliono riconoscere quanto il loro comportamento sia offensivo, raramente cambiano - invece, girano le situazioni, ti incolpano e si aspettano che tu soddisfi le loro richieste.

Perché lottiamo per liberarci da un parente nocivo?

Non sopportiamo comportamenti abusivi da parte di estranei. Allora perché spesso diamo ai nostri parenti un pass gratuito quando si tratta di ferirci e di indebolirci?

Semplicemente non lo vediamo. Troviamo difficile vedere il loro comportamento come emotivamente offensivo: anche se è doloroso, lo minimizziamo e non lo denunciamo.

Colpa

Nella nostra società, la vita familiare è piena di aspettative: dovremmo andare d'accordo, mantenere la pace, rispettare e aiutare i nostri genitori anziani e mettere i bisogni degli altri prima dei nostri. Infrangere una di queste norme sociali probabilmente ti farà sentire in colpa.

Queste regole e aspettative hanno senso solo se si hanno sane relazioni familiari. Se hai parenti violenti, ingiusti e dannosi, non è egoistico, meschino o sbagliato prendersi cura del proprio benessere prendendo le distanze da chi ti angoscia.

Lealtà

Probabilmente hai imparato da bambino che la lealtà e l'impegno verso la tua famiglia sono una virtù. Una sana vicinanza e lealtà implicano cura e rispetto reciproci e consentono differenze di opinioni, valori e sentimenti. Tuttavia, la lealtà può essere usata come un’arma per controllarti quando cerchi di affermare la tua indipendenza e di sfidare comportamenti abusivi.

Paura

Eliminare qualcuno dalla tua vita è un enorme cambiamento e non puoi sapere come andrà a finire. Quindi è comprensibile che la paura dell'ignoto costringa molti di noi a mantenere relazioni infelici. Ma puoi affrontare la tua paura e superare tutte le sfide che si presentano. Sii gentile con te stesso e contatta la tua rete di supporto.

Amore

Questo è forse il più grande ostacolo da superare. Nonostante tutti i problemi e il dolore che ti causa, ami la tua famiglia. Condividi ricordi, buoni e cattivi, e vuoi essere in grado di aiutarli in futuro. Ma l'amore da solo non farà funzionare una relazione. Quindi, se tagliare i legami può sembrare poco amorevole, non significa che hai smesso di amare la tua famiglia. Possiamo ancora amare le persone anche quando dobbiamo mantenere le distanze.

Tagliare i ponti - preparati alle ricadute

Quando interrompi i contatti con un membro della famiglia, sii consapevole che rischi di perdere più della persona con cui stai tagliando i legami. Ci saranno sempre delle vittime impreviste. Altri membri della famiglia possono trovare la situazione difficile da elaborare e potrebbero non supportarti.

Ma non puoi iniziare a guarire finché non abbandoni una relazione violenta.

Come tagliare i legami con i parenti violenti

  • Riconoscere la verità. Smetti di minimizzare gli abusi e non negare il danno causato dal tuo familiare.
  • Accetta che non può o che non cambierà.
  • Addolorati per la perdita della relazione con un genitore, un fratello o un altro parente che volevi, meritavi e di cui avevi bisogno.
  • Cercare aiuto da un gruppo di supporto, un terapeuta o un amico fidato che ha avuto problemi simili.

E se non sei ancora pronto?

Se non sei pronto per tagliare i legami, va bene. Non dovresti sentirti costretto a prendere una decisione. Tagliare i ponti è l'ultima risorsa per la maggior parte delle persone e spesso ci vogliono anni per arrivare a questa conclusione. E non esiste un modo giusto o sbagliato per farlo: sei l'unica persona che può decidere quanto o quanto poco contatto desideri.

Hai diritto a una vita felice

Arriva il momento in cui ne hai abbastanza. Non puoi crescere e goderti una vita positiva se sei costantemente indebolito da una persona tossica.

Quindi sappi che va bene escludere la famiglia dalla tua vita, per quanto difficile possa sembrare. Meriti di essere trattato con rispetto e amore e di trovare la tua vera felicità.


Fonti:

https://www.psychologytoday.com/gb/blog/women-autism-spectrum-disorder/202008/5-signs-its-time-cut-yourself-your-toxic-family

https://www.wikihow.com/Cut-Ties-with-Family-Members-Who-Hurt-You


Marie Pure

Altri articoli


Le cose stanno andando troppo velocemente per te

Le cose stanno andando troppo velocemente per te?

Se sei preoccupato che il mondo stia cambiando troppo velocemente, non sei solo: la tecnologia è in continua evoluzione e può essere difficile stare al passo con tutti i cambiamenti. Di conseguenza, molte persone, non solo le generazioni più anziane, si sentono ansiose di poter essere lasciate indietro.

Leggi l'articolo completo qui

avete mai pensato allo yoga

Avete mai pensato allo yoga? I vantaggi di praticare lo yoga

Avete mai pensato allo yoga? Ci sono molti vantaggi nel praticare lo yoga. È una pratica olistica che aiuta fisicamente, emotivamente e mentalmente.

Leggi l'articolo completo qui

Perché non è mai troppo tardi per cambiare

Perché non è mai troppo tardi per cambiare

La gente pensa: sarà così per sempre. Non sono bravo in questo, sono fatto così. Ecco alcuni motivi per cui non è mai troppo tardi per un cambiamento.

Leggi l'articolo completo qui

Realtà o finzione È davvero salutare

Realtà o finzione? È davvero salutare?

Ci sono così tanti consigli contraddittori sulla salute là fuori, che tutto diventa confuso. Un anno si dice che il burro fa male e la margarina sia migliore. L'anno successivo è il contrario. Un articolo dice che la corsa provoca tensione alle articolazioni; un altro dice che ti fa bene perché aumenta la forza ossea.

Leggi l'articolo completo qui

Come impedire che vada tutto storto

Come impedire che vada tutto storto

Pensi sempre che vada sempre tutto storto? Scopri come fermare subito quel rincorrersi di cattivi pensieri. Se pensi positivamente, le cose inizieranno ad apparire positive e alla fine ti sentirai più positivo e ottimista.

Leggi l'articolo completo qui

Avocado

6 cibi che limitano l'ansia

Questi 6 cibi contengono sostanze che limitano le vostre ansie. Volete saperne di più? Cliccate qui per leggere l'intero articolo.

Leggi l'articolo completo qui

20 modi naturali per prevenire e alleviare il mal di testa

20 modi naturali per prevenire e alleviare il mal di testa

Il mal di testa può essere una vera seccatura, soprattutto se ne soffri frequentemente. Fortunatamente, ci sono molti modi naturali per prevenire e alleviare il mal di testa senza dover ricorrere a farmaci da banco.

Leggi l'articolo completo qui

Depressione non è solo una parola di fantasia per sentirsi un po' giù

Depressione non è solo una parola di fantasia per sentirsi un po' giù?

Problemi di salute mentale come depressione e ansia colpiscono circa 1 persona su 6 ad un certo punto della loro vita. Nonostante sia un problema così comune, molti malati aspettano mesi o addirittura anni prima di cercare aiuto.

Leggi l'articolo completo qui

Ti senti triste

Ti senti triste?

Quali sono i motivi per essere di umore triste? E cosa puoi fare per sentirti meglio?

Leggi l'articolo completo qui

Come sapere quando dire di no

Come sapere quando dire di no

Spesso è difficile dire di no, ma alcune persone non riescono a farlo mai! Quindi, come fai a sapere quando dire di no e quando dire di sì?

Leggi l'articolo completo qui

Desideri una consulenza gratuita?

Non sai se i Fiori di Bach ti possono aiutare? Contattami per una consulenza personalizzata, gratuita e senza impegno!

tom vermeersch
Tom Vermeersch

Chiedi una consulenza senza impegno!

No grazie, preferisco informarmi da solo