Come sentirsi bene durante un periodo deprimente

Come sentirsi bene durante un periodo deprimente

L'inverno può essere un periodo deprimente dell'anno. Le giornate sono troppo brevi e le notti sono troppo lunghe, c'è pochissima luce e andiamo tutti al lavoro con il buio e poi torniamo a casa sempre con il buio. Aggiungete il freddo e la pioggia, il fatto che non ci siano foglie sugli alberi, e quindi il paesaggio appare cupo, e non c'è davvero molto per sentirsi felici. Vero?

La tristezza

Se vi sentite giù per l'inizio della stagione fredda, è il momento di cominciare a pensare diversamente. Più temete l'inverno, e tutto ciò che questo comporta, più opportunità vi perderete. Pensate positivamente all'inverno e vedrete che ci sono infinite ragioni per sentirsi bene con la vita. Vediamole assieme.

Il paesaggio che cambia

L'inverno potrebbe far sembrare il mondo un posto desolato, ma pensate a ciò che possiamo imparare dalla natura. Gli alberi perdono le foglie, mentre le piante e i cespugli scompaiono, ma perché solo in questo modo possono ricominciare da capo quando arriva il caldo. I fiori e gli alberi frondosi si ritirano e al loro posto possiamo vedere i sempreverdi e le bacche, il vischio e l'agrifoglio, e le piante perenni resistenti come la lavanda. Ogni pianta ha il suo periodo al sole.

Prendetevi il tempo per osservare l'ambiente che cambia. Potete vedere attraverso gli alberi ciò che c'è dietro, così il paesaggio diventa un luogo in continua evoluzione e fonte di meravigliosa ispirazione. Inoltre, una volta passate le tempeste autunnali, riavrete il cielo azzurro e le giornate fredde, perfette per passeggiare in campagna.

Quando il tempo lo permette, assicuratevi di uscire quando compare la luce solare, specialmente quando siete intrappolati al lavoro. Una passeggiata veloce nel vostro quartiere o in centro all'ora di pranzo può fare meraviglie per il vostro umore, perché niente funziona meglio della luce naturale, e un po' di esercizio all'aperto fa sempre bene.

Gustatevi il cibo invernale

Potrebbero mancarvi le insalate e le verdure a foglia verde, ma il tardo autunno e l'inverno offrono ampie opportunità per indulgere in alcuni piatti cucinati in casa. Chi non ama uno stufato a cottura lenta? Carne e verdure in un buon brodo? Zuppe appena fatte? Tutto ha un sapore migliore quando è stato cotto lentamente e più a lungo. Preparate le vostre torte salate preferite, con un po' di cavoli e patate ad esempio. Createvi i vostri curry di verdure. Cucinate dei biscotti festivi e regalateli ai vicini o condivideteli al lavoro. Diffondete la gioia del buon cibo.

Rendete la casa accogliente

Finché mangiate bene e fate abbastanza attività fisica, non c'è niente di sbagliato nell'abbassare le luci, accendere il fuoco del caminetto se ne avete uno, e qualche candela, e poi rilassatevi davanti alla TV o leggendo un buon libro. Queste sono le serate accoglienti e familiari che tutti amiamo. Qualunque cosa facciate, non andate in letargo. Restate attivi, continuate a cercare la luce. Tutto con moderazione.

Resistete all'impulso di dormire troppo

Indipendentemente dalla tentazione di restare a letto più a lungo, è necessario resistere all'impulso. Se dormite troppo, finite per sentirvi letargici e privi di energia. È molto meglio mantenere degli orari di sonno simili per tutto l'anno, indipendentemente dall'equilibrio di luce e buio nel mondo che sta fuori. Il troppo sonno di una notte può portare a insonnia la notte successiva, e con l'insonnia arrivano l'ansia e la tristezza. Questo non è un'abitudine che dovreste prendere.

Terapia della luce

Se state soffrendo per la tristezza invernale, o più seriamente del disturbo affettivo stagionale, è importante accedere alla luce il più spesso possibile. Una soluzione può essere una scatola luminosa (light boxes), che simula la luce solare. Ogni strumento viene fornito con una serie di istruzioni, ma in genere viene richiesto di usarlo per 15-20 minuti al mattino, a poca distanza da voi, e puntato verso il viso.

È la stagione per essere allegri?

Potreste non vedere l'ora di partecipare alle numerose feste di questa stagione, ma qualunque cosa facciate, non esagerate con il consumo di alcol. L'alcol può trascinarvi giù, anche se non bevete abbastanza per portarvi ad avere una sbornia. Potrebbe significare che andrete a dormire meglio, ma non vi riposerete. Conoscete i vostri limiti – e attenetevi a questi. Se pensate di essere deboli, offritevi di fare l'autista designato alla festa e di bere bevande analcoliche tutta la notte. Ne sarete felici la mattina successiva.

Gestite le aspettative

Per alcune persone, la stagione delle feste è un periodo dell'anno particolarmente intenso. Se il pensiero di tutto ciò che vi circonda vi fa sentire abbagliati prima ancora di iniziare, scegliete di non farlo. Trovate il modo per concedervi una vita più semplice. Se avete famiglia, spiegate il problema e chiedete loro delle soluzioni. Non sforzatevi di fare troppo, se correte il rischio di sentirvi costantemente infelici e stanchi. Delegare se necessario, ridurre se necessario.

Nessuna ibernazione

È fin troppo facile eliminare la vostra vita sociale quando il tempo è freddo e le notti sono così buie, ma ricordate che abbiamo tutti bisogno di stimoli sociali. Passare troppo tempo da soli può seriamente compromettere il vostro umore ed esacerbare le vostre condizioni di salute mentale. Resistete alla tentazione di rinchiudervi e non cancella le vostre occasioni sociali, anzi fate lo sforzo di averne qualcuna di più.

Affrontate un progetto invernale

Perché non iniziate un progetto che mirate a completare entro la primavera? Potresti fare qualcosa di furbo, come il fai da te, fare a maglia o il bricolage, oppure scrivere un romanzo o fare un progetto fotografico. Scegliete qualcosa che dovrà essere completato nel giro di pochi mesi.

Se tutti gli altri falliscono

Potrebbe essere che avete bisogno di un aiuto professionale se non riuscite a risollevare il vostro umore. Non abbiate mai paura di visitare un professionista e fare una chiacchierata per riposare la mente, e ricordate, la primavera è solo a pochi mesi di distanza.

Condividi

Altri articoli


goede-voornemens

Un nuovo anno, un nuovo me stesso

Alzi la mano chi non ha mai espresso un buon proposito per il nuovo anno che non ha mai realizzato. 10 consigli per realizzare i propositi per l'anno nuovo!

Leggi l'articolo completo qui

avete mai pensato allo yoga

Avete mai pensato allo yoga? I vantaggi di praticare lo yoga

Avete mai pensato allo yoga? Ci sono molti vantaggi nel praticare lo yoga. È una pratica olistica che aiuta fisicamente, emotivamente e mentalmente.

Leggi l'articolo completo qui

Come affrontare l'ora legale

Come affrontare l'ora legale

Avete dei problemi ad adattarvi all'ora legale? In questo articolo i nostri consigli per affrontare l'ora legale senza problemi e pieni di energia!
Leggi l'articolo completo qui

Essere felici

Scegli la tua felicità!

Tutti lottano per essere felici, purtroppo molte persone non vi riescono e vivono un'esistenza senza felicità. Molti prendono la vita così com'è e pensano che non si possano fare niente per migliorarla.

Leggi l'articolo completo qui

Cosa fare quando il bambino non vuole tornare a scuola

Cosa fare quando il bambino non vuole tornare a scuola?

Cosa fare quando il bambino non vuole tornare a scuola? Ecco i nostri suggerimenti per aiutarvi quando il bambino esprime il suo rifiuto ad andare a scuola.

Leggi l'articolo completo qui

Avocado

6 cibi che limitano l'ansia

Questi 6 cibi contengono sostanze che limitano le vostre ansie. Volete saperne di più? Cliccate qui per leggere l'intero articolo.

Leggi l'articolo completo qui

Consigli per la paura dei cani dei botti di Capodanno

Consigli per la paura dei cani dei botti di Capodanno

 Con il Natale che si avvicina, il Capodanno è alle porte. Se il vostro cane è terrorizzato dai fuochi d'artificio della mezzanotte, ci sono alcune cose che potete fare per ridurre al minimo il suo disagio.

Leggi l'articolo completo qui

6 consigli per non mollare gli allenamenti

6 consigli per non mollare gli allenamenti

Ci sono molte ragioni per spiegarsi l'intenzione di smettere di allenarsi. Ecco alcuni consigli per perseverare più facilmente con gli allenamenti.

Leggi l'articolo completo qui

verleden-loslaten

Come dimenticare il passato in 5 passi

I cattivi ricordi del passato possono avere un forte impatti sulla nostra vita, non solo per il nostro umore, ma anche per il nostro benessere.

Leggi l'articolo completo qui

"Consulenza Fiori Di Bach" diventa "Mariepure"

"Consulenza Fiori Di Bach" diventa "Mariepure"

Dopo 25 anni di Fiori di Bach, ci siamo chiesti se sia il momento giusto per avere un nome tutto nostro. Non siamo cresciuti solo noi, ma anche voi assieme alla fiducia che ci prestate. Per questo vogliamo connetterci col nostro nuovo nome. Questo nome è Mariepure.

Leggi l'articolo completo qui

Una consulenza gratuita per il vostro problema?

Non siete sicuri che i Fiori di Bach vi possono aiutare? Contattate Tom per una consulenza gratuita.

tom vermeersch
Tom Vermeersch

Chiedete una consulenza senza impegno

No grazie, voglio informarmi da solo