Semplici consigli per non aver paura del futuro

Semplici consigli per non aver paura del futuro
Semplici consigli per non aver paura del futuro

Ti capita mai di restare sveglio la notte a preoccuparti di cose che non sono ancora accadute? Le ansie per il futuro influenzano il tuo umore o riducono la tua produttività? Se la risposta a queste domande è "Sì", sei tutt'altro che solo! Tutti ci preoccupiamo, soprattutto delle persone e degli eventi che sono importanti per noi.

Il problema di preoccuparsi del futuro è che si spreca tanto tempo ed energia. Quando soffri di ansia, è difficile superarla e goderti il ​​presente. È un circolo vizioso: i momenti in cui ci sentiamo svuotati di energie sono spesso i momenti in cui diventiamo più ansiosi, lasciandoci suscettibili a ulteriori preoccupazioni. Preoccuparsi non porta a nulla. Al contrario, ci lascia più timorosi di cose che potrebbero non accadere mai.

A livello logico, sappiamo che non possiamo controllare gli eventi del futuro, eppure lo facciamo ancora. La buona notizia è che possiamo imparare a controllare la nostra ansia. Continua a leggere per scoprire i nostri consigli su come smettere di avere paura del futuro.

Fiori di Bach Miscela Personalizzata

La Miscela personalizzata di Fiori di Bach è:

  • Una composizione personalizzata
  • Pensata sulla base dei sintomi e del carattere della persona
  • Selezionata personalmente da Tom Vermeersch
  • Ottimale per risultati veloci e efficaci
Cliccate qui per scoprire come Fiori di Bach Miscela Personalizzata - Wizard vi può aiutare

Suggerimenti facili per smettere di preoccuparsi

Quando ti accorgi di avere paura del futuro, prova alcune di queste tecniche collaudate:

1. Sii grato

Un modo molto efficace per sostituire le preoccupazioni e i pensieri negativi con emozioni positive è contare le tue fortune. Elenca solo tutte le cose positive che apprezzi. Il tuo cervello non può elaborare contemporaneamente pensieri positivi e negativi. Pensando a tutto ciò per cui puoi essere grato, non lasci spazio alla paura e all'ansia.

2. Respira profondandamente

La prossima volta che ti preoccupi per il futuro, presta attenzione al tuo respiro. Fare alcuni respiri lenti e profondi rilassa il corpo e la mente. Le tecniche di respirazione yoga sono utili: premi delicatamente un lato del naso per chiudere quella narice, quindi inspira attraverso il naso contando fino a quattro. Trattieni il respiro contando fino a quattro, quindi espira lentamente. Ripeti la sequenza, chiudendo alternativamente l'altra narice.

3. Consapevolezza

Quando ti preoccupi di ciò che il futuro potrebbe riservarti, niente ti riporta al presente così velocemente come la consapevolezza. Guardati intorno e prendi coscienza di ciò che ti circonda. Cosa puoi sentire? Vedere? Odorare? Quando sei immerso completamente nel presente, le preoccupazioni per il futuro svaniscono.

4. I Fiori di Bach

Mentre il mondo sta attraversando un periodo di notevole incertezza, è naturale essere preoccupati per il futuro. Ma se sei bloccato in un ciclo infinito di pensieri e preoccupazioni negative, le essenze floreali di Bach possono riequilibrare le tue emozioni e ripristinare la tua capacità di affrontare le sfide della vita. La Miscela di Fiori di Bach 85 tratta l'ansia, mentre la Miscela di Fiori di Bach 71 aiuta ad affrontare lo stress generale.

5. Prendi il controllo

Molte preoccupazioni per il futuro derivano dalla nostra mancanza di controllo. Se sei preoccupato per un evento imminente, chiediti se c'è qualcosa che puoi fare per risolvere le tue paure. Se c'è, fallo. Se non puoi, non ha senso preoccuparsi.

6. Fai un piano

È una reazione naturale cercare di mettere in secondo piano le cose che ci preoccupano. Ma invece di preoccuparti di cose che potrebbero o non potrebbero accadere, prova ad affrontarle frontalmente. Chiediti cosa succederebbe dopo e come affronteresti la sfida. Voilà, hai un piano e hai di nuovo il controllo.

7. Rilassamento muscolare progressivo

Combatti le preoccupazioni e lo stress con la tecnica del rilassamento muscolare progressivo. Quando siamo stressati, manteniamo la tensione nei nostri muscoli. Stringendo e poi rilassando i gruppi muscolari intorno al corpo, stai ricordando a te stesso come ci si sente ad essere rilassati.

8. Crea una scala delle preoccupazioni

Quando sei preoccupato per qualcosa in futuro, immagina come lo valuteresti su una scala di preoccupazione che va da 1 a 10, con 10 "la paura più preoccupante" e 1 "nulla di cui preoccuparsi". Se valuti la tua paura come inferiore a 5 sulla scala, dì a te stesso che non è abbastanza grave per cui valga la pena sprecare tempo ed energie. E se lo misuri più in alto di 5, puoi iniziare a fare un piano per affrontare il problema.

9. Scrivi le tue paure

Se ti ritrovi a preoccuparti per il futuro a tarda notte quando non riesci a dormire, può essere utile annotare le tue paure. Questa azione porta il problema allo scoperto. Dopo aver annotato tutte le tue preoccupazioni, getta via il foglio. Questa semplice azione aiuta a chiarire i tuoi pensieri.

10. Condividi la paura

"Un problema condiviso è un problema dimezzato" recita il vecchio detto, e spesso si rivela vero. Condividi la tua paura per il futuro con un familiare o un amico fidato. Potrebbero avere una prospettiva diversa sul problema che ti aiuterà a prendere il controllo. Alcune persone preferiscono parlare con uno sconosciuto come un consulente professionista o un terapista, che sarà in grado di offrirti un valido consiglio.

Pensieri di separazione

Non lasciare che la preoccupazione consumi il tuo tempo e le tue energie. La prossima volta che ti ritrovi a temere ciò che ti riserva il futuro, prova uno o più di questi suggerimenti e rompi lo schema dei pensieri negativi e dell'ansia.


Condividi
Marie Pure

Altri articoli


Smetti subito di procrastinare e fai qualcosa!

Smetti subito di procrastinare e fai qualcosa!

Leggi alcuni suggerimenti per affrontare le tue sfide. Ora è il momento di fare qualcosa e puoi iniziare subito. Continua a leggere per saperne di più!

Leggi l'articolo completo qui

Cosa fare quando il bambino non vuole tornare a scuola

Cosa fare quando il bambino non vuole tornare a scuola?

Cosa fare quando il bambino non vuole tornare a scuola? Ecco i nostri suggerimenti per aiutarvi quando il bambino esprime il suo rifiuto ad andare a scuola.

Leggi l'articolo completo qui

Depressione non è solo una parola di fantasia per sentirsi un po' giù

Depressione non è solo una parola di fantasia per sentirsi un po' giù?

Problemi di salute mentale come depressione e ansia colpiscono circa 1 persona su 6 ad un certo punto della loro vita. Nonostante sia un problema così comune, molti malati aspettano mesi o addirittura anni prima di cercare aiuto.

Leggi l'articolo completo qui

Sei bloccato dall’abitudine

Sei bloccato dall’abitudine?

È difficile notare quando siamo intrappolati in una routine familiare. Fai il nostro quiz per scoprire se sei bloccato dall’abitudine e cosa puoi fare per reagire.

Leggi l'articolo completo qui

Rendiamo il 2021 migliore del 2020

Rendiamo il 2021 migliore del 2020

Per molte persone, il 2020 è stato uno degli anni peggiori che possano ricordare. La pandemia COVID -19 e i disordini sociali hanno cambiato le nostre vite in modi che un anno fa non avremmo creduto possibile. E quando arriverà il gennaio 2021, probabilmente dovremo ancora affrontare molte sfide. Il 2021 potrà essere un anno migliore?

Leggi l'articolo completo qui

verleden-loslaten

Come dimenticare il passato in 5 passi

I cattivi ricordi del passato possono avere un forte impatti sulla nostra vita, non solo per il nostro umore, ma anche per il nostro benessere.

Leggi l'articolo completo qui

Cosa fare quando la scintilla sta svanendo

Cosa fare quando la scintilla sta svanendo

Perché senti le farfalle all'inizio di una nuova storia d'amore e cosa fare per mantenere la fiamma accesa in una relazione a lungo termine se la scintilla inizia a svanire?

Leggi l'articolo completo qui

Come posso aiutare mio figlio a realizzare i suoi sogni

Come posso aiutare mio figlio a realizzare i suoi sogni?

L'immaginazione dei bambini non conosce limiti e i loro sogni sono un mix di speranze e fantasie, reale e magico, impossibile e realizzabile.

Leggi l'articolo completo qui

Consigli per bilanciare i nostri aspetti negativi

Consigli per bilanciare i nostri aspetti negativi

Ognuno è unico, anche nelle proprie cattive abitudini o tratti negativi. Ecco alcuni consigli per bilanciare quei tratti negativi nel nostro nuovo articolo!

Leggi l'articolo completo qui

6 consigli per non mollare gli allenamenti

6 consigli per non mollare gli allenamenti

Ci sono molte ragioni per spiegarsi l'intenzione di smettere di allenarsi. Ecco alcuni consigli per perseverare più facilmente con gli allenamenti.

Leggi l'articolo completo qui

Desideri una consulenza gratuita?

Non sai se i Fiori di Bach ti possono aiutare? Contattami per una consulenza personalizzata, gratuita e senza impegno!

tom vermeersch
Tom Vermeersch

Chiedi una consulenza senza impegno!

No grazie, preferisco informarmi da solo