Come sapere quando dire di no

Come sapere quando dire di no
Come sapere quando dire di no

Spesso è difficile dire di no, ma alcune persone non riescono a farlo mai! Quindi, come fai a sapere quando dire di no e quando dire di sì?

Spesso la risposta è ovvia: è facile dire di no quando qualcuno vuole che tu faccia qualcosa che ti fa sentire a disagio. Ed è facile dire di sì quando ti viene chiesto di fare qualcosa che vuoi fare: sì, verrò a fare shopping con te; sto proprio cercando delle scarpe nuove. Ma la risposta non è sempre così netta. Ad esempio, cosa succede se un amico ti chiede di incontrarti per un drink - senti che dovresti essere d'accordo, ma dopo una settimana estenuante, non hai niente altro in testa che una tranquilla serata di relax a casa? O se volessi dire di sì, ma dici di no perché hai paura di provare qualcosa di nuovo?

Non sei l'unico a sentirsi confuso in questi scenari. Di solito è più facile dire di sì che dire di no; siamo programmati per voler compiacere gli altri e spesso preferiamo evitare i conflitti, quindi accettiamo le cose per evitare di deludere o creare dei conflitti. Se desideri essere più deciso e prendere decisioni migliori, la Miscela 44 di Fiori di Bach aiuta ad aumentare la tua autostima e ti aiuta a credere di più in te stesso.

Oggi siamo sempre connessi e il rischio di esaurimento emotivo e fisico è reale. Quindi è fondamentale prendersi cura del proprio benessere fissando dei limiti ed essere in grado di dire di no quando è necessario.

Fiori di Bach Miscela 44: Paura di fallire

La Miscela dei Fiori di Bach n° 44 consente di:

  • Avere più fiducia in se stessi
  • Rimuovere l'ansia da prestazione
  • Prevenire il panico
  • Credere di più in se stessi
  • Essere più calmi e seren
Cliccate qui per scoprire come Fiori di Bach Miscela 44 vi può aiutare

Come dire "No"

In primo luogo, "No!" è una frase, e non c'è bisogno di aggiungere altro. Se ti viene chiesto di fare qualcosa di pericoloso o con cui non ti senti a tuo agio, basta dire "No". Questo potrebbe richiedere un po' di pratica perché probabilmente sarai tentato di aggiungere una spiegazione. Ma se qualcuno è maleducato, aggressivo o provocatorio, non è necessario approfondire ulteriormente.

Tuttavia, ci saranno molte occasioni in cui potresti voler aggiungere una piccola spiegazione, ad esempio, quando stai dicendo di no a un amico. In questo caso, il tatto può aiutare a dissipare qualsiasi sentimento di rifiuto.

Ad esempio, supponiamo che devi prepararti per una presentazione al lavoro e un amico ti chiede di andare al cinema quella sera. Dici di no, ma spieghi che hai del lavoro da fare e suggerisci un orario alternativo per incontrarti. Questa tattica stabilisce un confine senza ferire i sentimenti del tuo amico.

Quando dire di no per prendersi cura di sé

Molte persone sono così impegnate con il lavoro, gli impegni familiari, gli hobby e il volontariato che hanno poco spazio per loro stesse. Il proverbio dice che se vuoi che una cosa venga fatta, chiedi a una persona impegnata di farla; l'implicazione è che le persone impegnate non dicono mai di no! Ma il pericolo di accettare tutto è che puoi perdere di vista i tuoi bisogni e sentirti sopraffatto.

Impara a dire di no quando hai bisogno di proteggere il tuo benessere fisico e mentale. Soprattutto le persone introverse hanno bisogno di tempo e spazio per recuperare le energie dopo la socializzazione. Come sopra, puoi dire di no in modo diplomatico e suggerire delle alternative.

A volte siamo preoccupati di dire di no perché vogliamo essere simpatici, e temiamo che nessuno ci inviterà mai più. Ma i veri amici capiranno quando dici di no a fare qualcosa e accetteranno prontamente le tue ragioni.

Quando dovresti dire di sì?

Dire di sì non è sempre facile. Ad esempio, le persone socialmente ansiose e coloro che hanno bisogno di tempo e spazio per conto proprio a volte trovano difficile dire di sì a occasioni come feste, eventi e conferenze di lavoro. Ma spingersi fuori dalla propria zona di comfort è essenziale per svilupparsi e crescere.

• Dì di sì quando sei socialmente ansioso

Se dici sempre di no a esperienze come un evento sociale o una lezione per imparare un nuovo sport, soffocherai il tuo sviluppo e scoprirai che stai perdendo delle fantastiche opportunità. Ad esempio, se sei stato invitato a una festa e temi di non conoscere molte persone, l'opzione più semplice è dire sempre di no e restare a casa.

Ma non sai mai chi potresti incontrare in una situazione del genere: un nuovo partner, nuovi amici o un potenziale nuovo datore di lavoro. Se non vai, non lo scoprirai mai! Potresti sentirti più in controllo se dici a te stesso "Vado e rimango solo per un'ora" o "Vado e mi impegno a parlare con almeno cinque persone diverse prima di tornare a casa". Concederti una "via d’uscita" farà sembrare l'evento meno opprimente e potresti finire per passare una bella serata!

• Dì di sì quando hai paura di sembrare sciocco

Può essere una sfida quando hai paura di poter sembrare sciocco di fronte agli altri. Forse c'è un corso o uno sport che ti piacerebbe provare, ma sei preoccupato di poter sembrare sciocco o incompetente.

Ma cosa importa se non sei bravo in qualunque cosa? È il motivo per cui sei andato a seguire la lezione! Ed è così anche per tutti gli altri che sono lì, quindi è probabile che si concentrino essi stessi nel tentativo di riuscire a fare bene. Sapere che nessuno ti sta guardando elimina lo stress dalla situazione. E se vai e scopri che non ti piace, non sei obbligato a ritornarci.

Sì o no: hai il controllo

Hai il controllo, quindi ricorda sempre che puoi dire di no senza ulteriori spiegazioni a tutto ciò che non ti fa sentire a tuo agio. Puoi anche dire di no con tatto senza danneggiare le tue amicizie. E non dimenticare di dire di sì a volte a cose che potrebbero sembrare snervanti. Spingere te stesso fuori dalla tua zona di comfort e comodità ti fa crescere e allarga i tuoi orizzonti.


Fonti:

https://www.psychologytoday.com/gb/blog/speak-easy/201709/how-say-no-assertively-request-your-time http//

Changingminds.org/techniques/assertiveness/saying_no.htm


Marie Pure

Altri articoli


Avocado

6 cibi che limitano l'ansia

Questi 6 cibi contengono sostanze che limitano le vostre ansie. Volete saperne di più? Cliccate qui per leggere l'intero articolo.

Leggi l'articolo completo qui

Depressione non è solo una parola di fantasia per sentirsi un po' giù

Depressione non è solo una parola di fantasia per sentirsi un po' giù?

Problemi di salute mentale come depressione e ansia colpiscono circa 1 persona su 6 ad un certo punto della loro vita. Nonostante sia un problema così comune, molti malati aspettano mesi o addirittura anni prima di cercare aiuto.

Leggi l'articolo completo qui

Ti senti triste

Ti senti triste?

Quali sono i motivi per essere di umore triste? E cosa puoi fare per sentirti meglio?

Leggi l'articolo completo qui

Come individuare i comportamenti tossici

Come individuare i comportamenti tossici

Oggigiorno si legge la parola "tossico" ovunque, ma cosa significa veramente? Quasi sicuramente ti sei imbattuto in qualcuno che potrebbe corrispondere alla descrizione. Trattare con personalità difficili può essere impegnativo ed emotivamente estenuante, per non dire altro.

Leggi l'articolo completo qui

verleden-loslaten

Come dimenticare il passato in 5 passi

I cattivi ricordi del passato possono avere un forte impatti sulla nostra vita, non solo per il nostro umore, ma anche per il nostro benessere.

Leggi l'articolo completo qui

Lasciar andare una guida per i sopravvissuti

Lasciar andare: una guida per i sopravvissuti

Affrontare la perdita di un familiare o di un amico caro è probabilmente una delle sfide più difficili che la vita ci lancia. Quando perdiamo un partner, un genitore, un fratello o una sorella, è probabile che sperimentiamo un dolore intenso.

Leggi l'articolo completo qui

Cosa rende così difficile tornare a scuola

Cosa rende così difficile tornare a scuola?

Tornare a scuola durante una pandemia è una nuova esperienza per tutti ed è comprensibile che i bambini si sentano in ansia. Diamo un'occhiata ad alcuni dei problemi che possono presentarsi e a come puoi aiutare tuo figlio a prepararsi per il ritorno in classe.

Leggi l'articolo completo qui

6 consigli per non mollare gli allenamenti

6 consigli per non mollare gli allenamenti

Ci sono molte ragioni per spiegarsi l'intenzione di smettere di allenarsi. Ecco alcuni consigli per perseverare più facilmente con gli allenamenti.

Leggi l'articolo completo qui

Non voglio!

Non voglio!

La motivazione può essere in qualche modo sfuggente: alcuni giorni non riesci proprio a costringerti a fare le cose che non vuoi fare. Ma rimandare le cose porta solo a stress, frustrazione e senso di colpa. Se solo potessi smettere di procrastinare e iniziare a spuntare le faccende dalla tua lista di cose da fare, quanto più felice e produttiva potrebbe essere la tua vita!

Leggi l'articolo completo qui

Cosa rende così difficile tornare a lavorare

Cosa rende così difficile tornare a lavorare?

Milioni di persone lasciate a casa per mesi vengono ora richiamate al lavoro. Altri, che hanno lavorato da casa durante la chiusura, stanno tornando in ufficio. E alcuni posti di lavoro sono semplicemente scomparsi: molte persone rischiano il licenziamento e presto dovranno affrontare la ricerca di un nuovo lavoro. Tornare al lavoro dopo un periodo di tempo a casa è una vera sfida senza precedenti.

Leggi l'articolo completo qui

Desideri una consulenza gratuita?

Non sai se i Fiori di Bach ti possono aiutare? Contattami per una consulenza personalizzata, gratuita e senza impegno!

tom vermeersch
Tom Vermeersch

Chiedi una consulenza senza impegno!

No grazie, preferisco informarmi da solo