Consulenza Fiori di Bach

Fiori di Bach Miscela 66

Contenuto 50 ml

  • Il trattamento raccomandato

Disponibile per consegna immediata
Spedizione gratuita per ordini + € 30.00

IVA inclusa

Piccoli segnali che tuo figlio è infelice

Piccoli segnali che tuo figlio è infelice

Secondo i dati dell'Organizzazione Mondiale della Sanità, più di 260 milioni di persone nel mondo soffrono di depressione. E non solo agli adulti viene diagnosticata questa malattia. Anche i bambini di tre o quattro anni possono soffrire di depressione.

Ma i segnali della depressione nei bambini sono sottili: i sintomi non sono sempre gli stessi degli adulti e possono essere difficili da individuare. Anche gli adolescenti più grandi possono mostrare segni di infelicità e, come genitore, devi essere in grado di identificarli per poter aiutare tuo figlio.


È davvero depressione?

Se un bambino sembra triste, non significa necessariamente che sia depresso. Tutti i bambini sperimentano la tristezza occasionalmente mentre crescono e si sviluppano. Ma se la tristezza persiste e interferisce con la scuola e con i loro interessi e attività abituali, ciò può significare che soffrono di una malattia depressiva. Tieni presente che mentre questa può essere una condizione grave, è però anche curabile e potrai certamente trovare aiuto per tuo figlio.

Cerca di essere un buon ascoltatore sicuro e non giudicante. Fornisci supporto e indica sempre delle opzioni positive, inclusa l'assistenza di specialisti della salute mentale. Fai notare che di tanto in tanto tutti noi lottiamo con i problemi della vita e cerca di normalizzare il concetto di cercare aiuto.

Se c'è una storia familiare di depressione e se tuo figlio è abbastanza grande per capirlo, parlane con tuo figlio. Questo lo aiuterà a capire che la depressione non è colpa sua.

I segni che tuo figlio è infelice e potrebbe essere depresso

I sintomi della depressione nei bambini variano in modo significativo e un bambino potrebbe non sperimentarli tutti o manifestare sintomi diversi in momenti diversi. Presta attenzione ai seguenti segni di infelicità:

  • Rabbia o irritabilità
  • Sentirsi continuamente tristi o senza speranza
  • Cambiamenti nell'appetito, mangia di meno o di più
  • Ritiro sociale
  • Sentirsi rifiutati
  • Cambiamenti nei modelli di sonno (insonnia o sonno eccessivo)
  • Pianto o urla
  • Scarsa concentrazione
  • Stanchezza e mancanza di energia
  • Sintomi fisici, ad es. mal di stomaco e mal di testa che non rispondono alle cure
  • Difficoltà con gli amici a casa o a scuola, o durante eventi e hobby.
  • Sensi di colpa e inutilità
  • Giudizio compromesso
  • Pensieri suicidi

Sebbene sia un evento raro nei bambini di età inferiore ai 12 anni, anche i bambini più piccoli a volte tentano il suicidio, che può essere un impulso quando sono arrabbiati o sconvolti. I bambini con sintomi depressivi e quelli con una storia familiare di violenza domestica, abuso di sostanze o abusi sessuali o fisici hanno un rischio maggiore di suicidio.

I bambini depressi possono anche iniziare a fare uso di alcol o droghe, soprattutto se hanno più di 12 anni.

Segnali che tuo figlio potrebbe essere infelice

Gli anni dell'adolescenza sono talvolta caratterizzati come un periodo felice e spensierato, ma non è sempre così - gli adolescenti possono lottare con problemi di vita simili agli adulti. Se pensi che tuo figlio possa essere infelice, ecco alcuni dei segnali a cui prestare attenzione:

Tristezza persistente

Un sintomo della depressione negli adolescenti è una profonda tristezza che dura più di due settimane. Inoltre, gli adolescenti depressi possono avere pensieri suicidi o parlare di farsi del male tagliandosi o con altri metodi.

Se pensi che tuo figlio non sia aperto con te, contatta i suoi amici. Nonostante i loro migliori sforzi, i genitori potrebbero essere gli ultimi a scoprire che il loro bambino soffre di depressione. Gli amici possono aiutare a individuare segni e sintomi e avvertire i genitori se il loro adolescente parla di morte o suicidio.

Cambiamenti di peso o abitudini alimentari

Ricercatori americani hanno scoperto che le ragazze obese o in sovrappeso avevano quasi il doppio delle probabilità di soffrire di depressione rispetto alle ragazze con un peso corporeo sano. Quindi, se tuo figlio è infelice e sta lottando con l'aumento di peso, potrebbe essere un sintomo di depressione.

Un altro segno è un cambiamento nelle abitudini alimentari, ovvero improvvisamente mangia molto di meno o molto di più. Cerca di parlare con tuo figlio di eventuali problemi che lo infastidiscono.

Cambiamenti nei livelli di attività e nei modelli di sonno

Gli adolescenti depressi cambiano spesso i modelli di sonno. Alcuni possono dormire molto più del previsto, mentre altri soffrono di insonnia e hanno difficoltà a dormire.

Anche i cambiamenti nei livelli di energia e nell'attività possono essere sintomi di depressione. Ad esempio, alcuni adolescenti possono mostrare un comportamento agitato, andare su e giù, torcersi le mani o mordersi le unghie. Altri possono essere letargici, mostrando meno attività e movimenti più lenti del solito.

Cambiamenti nel comportamento e nell'umore

Segnali di avvertimento che un adolescente solitamente coscienzioso è depresso includono l'abuso di droghe o alcol, essere promiscui o avere problemi con la legge. Inoltre, gli adolescenti possono sentirsi senza speranza, senza valore o in colpa e sviluppare un atteggiamento negativo. La depressione può anche renderli lunatici, ipersensibili e facilmente irritabili.

Perdita improvvisa di autostima

Altri segni di depressione negli adolescenti includono l'insoddisfazione per il proprio aspetto e il trascorrere molto più tempo del solito per prepararsi per uscire o andare a scuola. Possono cercare costantemente rassicurazioni dalla famiglia o dagli insegnanti. Altri segni che un adolescente è infelice includono la sensazione di non essere amato o di non aver alcun valore. La Miscela n°66 di Fiori di Bach può aiutare gli adolescenti a superare il senso di abbattimento e a  ripristinare un'immagine positiva di sé. Gli adolescenti depressi spesso cadono in una spirale di pensieri negativi e autocritici, quindi prenditi del tempo per parlare con tuo figlio e scoprire perché si sente così.

Un ultimo pensiero

Se sei preoccupato che tuo figlio sia infelice, incoraggialo a parlare di ciò che lo preoccupa. A volte un bambino troverà più facile parlare con qualcuno che non sia un genitore, quindi potresti trovare utile chiedere a un nonno, un insegnante, uno zio o una zia di aiutare a sostenere tuo figlio. A volte può essere difficile convincere i bambini a parlare dei loro sentimenti, quindi trascorri del tempo con loro e cerca gli indizi durante il gioco. E infine, se sei ancora preoccupato per tuo figlio dopo aver discusso le cose, non esitare a contattare il tuo medico di famiglia per un consiglio. È disponibile una vasta gamma di trattamenti per aiutare il tuo bambino a essere di nuovo felice.


Fonti:

https://www.nhs.uk/mental-health/children-and-young-adults/advice-for-parents/talk-to-children-about-feelings/

https://kidshealth.org/en/parents/understanding-depression.html

Realizzato da Tom Vermeersch ()

Tom Vermeersch

Tom Vermeersch è psicologo certificato ed esperto di Fiori di Bach con oltre 30 anni di esperienza.

Altri articoli

Etichettiamo le persone troppo velocemente?

Al giorno d'oggi, a volte può sembrare che quasi tutti abbiano un problema di salute mentale o un disturbo dell'apprendimento. Ma siamo troppo veloci a dare delle etichette alle persone o siamo invece più consapevoli di questi problemi? Questo articolo esamina alcuni dei problemi relativi a queste domande delicate.

Come dimostrare il tuo valore

Ti senti come se tutti ti dessero per scontato? Che si tratti di lavorare fino a tardi per preparare una presentazione o di preparare un pranzo speciale per il compleanno del tuo partner, è bello essere apprezzati quando hai fatto uno sforzo in più. E se sembra che le persone non se ne accorgano, potresti pensare che nessuno ti apprezzi.

Come affrontare l'ora legale

Avete dei problemi ad adattarvi all'ora legale? In questo articolo i nostri consigli per affrontare l'ora legale senza problemi e pieni di energia!

Sei vittima della “musturbation” (senso del dovere)?

Soffri di un disturbo noto come "musturbation"? Questo termine è stato coniato per la prima volta negli anni '50 dallo psicoterapeuta Albert Ellis e descrive il modo in cui una voce interiore negativa governa le nostre menti e ci colpisce con parole come "devi" e "dovresti".

"Consulenza Fiori Di Bach" diventa "Mariepure"

Dopo 25 anni di Fiori di Bach, ci siamo chiesti se sia il momento giusto per avere un nome tutto nostro. Non siamo cresciuti solo noi, ma anche voi assieme alla fiducia che ci prestate. Per questo vogliamo connetterci col nostro nuovo nome. Questo nome è Mariepure.

Avete mai pensato allo yoga? I vantaggi di praticare lo yoga

Avete mai pensato allo yoga? Ci sono molti vantaggi nel praticare lo yoga. È una pratica olistica che aiuta fisicamente, emotivamente e mentalmente.

Sei abbastanza resiliente? Fai il nostro quiz!

Hai abbastanza resilienza per affrontare il mondo là fuori? Fai il nostro quiz per scoprire quanto sei resiliente e scopri i suggerimenti su come costruire la tua resilienza mentale.

Sei cose che pensiamo ci renderanno felici, ma che non è vero!

Quando pensi alle cose che ti renderanno felice, quali sono le immagini che ti vengono in mente? Ricchezza, bellezza, una casa da sogno, lunghe vacanze, un'auto top di gamma? La felicità non è una costante e quanto ci sentiamo felici dipende dal modo in cui scegliamo di vivere le nostre vite.

Sei rimasto bloccato nel passato?

Ti ritrovi spesso a pensare al passato? Vorresti poter tornare indietro nel tempo, ai giorni passati o a come erano le cose prima che il Covid perturbasse il mondo?

Come giudicare meno gli altri (e te stesso!)

Senti di criticare e giudicare sempre tutti, incluso te stesso? Ti senti male dopo? Di certo non sei il solo! Continua a leggere per scoprire come puoi giudicare meno e iniziare ad accettare le cose per come sono.

Piccoli segnali che tuo figlio è infelice

Piccoli segnali che tuo figlio è infelice
Piccoli segnali che tuo figlio è infelice

Secondo i dati dell'Organizzazione Mondiale della Sanità, più di 260 milioni di persone nel mondo soffrono di depressione. E non solo agli adulti viene diagnosticata questa malattia. Anche i bambini di tre o quattro anni possono soffrire di depressione.

Ma i segnali della depressione nei bambini sono sottili: i sintomi non sono sempre gli stessi degli adulti e possono essere difficili da individuare. Anche gli adolescenti più grandi possono mostrare segni di infelicità e, come genitore, devi essere in grado di identificarli per poter aiutare tuo figlio.

Fiori di Bach Miscela 66: Disagio adolescenziale

La Miscela n°66 di Fiori di Bach ti aiuta a:

  • Tornare a una vita attiva
  • Rimuovere la tristezza e lo sconforto
  • Calmarti e controllare la rabbia
  • Avere una visione positiva
  • Rimuovere i pensieri di suicidio
  • Socializzare e non isolarsi
Cliccate qui per scoprire come Fiori di Bach Miscela 66 vi può aiutare

È davvero depressione?

Se un bambino sembra triste, non significa necessariamente che sia depresso. Tutti i bambini sperimentano la tristezza occasionalmente mentre crescono e si sviluppano. Ma se la tristezza persiste e interferisce con la scuola e con i loro interessi e attività abituali, ciò può significare che soffrono di una malattia depressiva. Tieni presente che mentre questa può essere una condizione grave, è però anche curabile e potrai certamente trovare aiuto per tuo figlio.

Cerca di essere un buon ascoltatore sicuro e non giudicante. Fornisci supporto e indica sempre delle opzioni positive, inclusa l'assistenza di specialisti della salute mentale. Fai notare che di tanto in tanto tutti noi lottiamo con i problemi della vita e cerca di normalizzare il concetto di cercare aiuto.

Se c'è una storia familiare di depressione e se tuo figlio è abbastanza grande per capirlo, parlane con tuo figlio. Questo lo aiuterà a capire che la depressione non è colpa sua.

I segni che tuo figlio è infelice e potrebbe essere depresso

I sintomi della depressione nei bambini variano in modo significativo e un bambino potrebbe non sperimentarli tutti o manifestare sintomi diversi in momenti diversi. Presta attenzione ai seguenti segni di infelicità:

  • Rabbia o irritabilità
  • Sentirsi continuamente tristi o senza speranza
  • Cambiamenti nell'appetito, mangia di meno o di più
  • Ritiro sociale
  • Sentirsi rifiutati
  • Cambiamenti nei modelli di sonno (insonnia o sonno eccessivo)
  • Pianto o urla
  • Scarsa concentrazione
  • Stanchezza e mancanza di energia
  • Sintomi fisici, ad es. mal di stomaco e mal di testa che non rispondono alle cure
  • Difficoltà con gli amici a casa o a scuola, o durante eventi e hobby.
  • Sensi di colpa e inutilità
  • Giudizio compromesso
  • Pensieri suicidi

Sebbene sia un evento raro nei bambini di età inferiore ai 12 anni, anche i bambini più piccoli a volte tentano il suicidio, che può essere un impulso quando sono arrabbiati o sconvolti. I bambini con sintomi depressivi e quelli con una storia familiare di violenza domestica, abuso di sostanze o abusi sessuali o fisici hanno un rischio maggiore di suicidio.

I bambini depressi possono anche iniziare a fare uso di alcol o droghe, soprattutto se hanno più di 12 anni.

Segnali che tuo figlio potrebbe essere infelice

Gli anni dell'adolescenza sono talvolta caratterizzati come un periodo felice e spensierato, ma non è sempre così - gli adolescenti possono lottare con problemi di vita simili agli adulti. Se pensi che tuo figlio possa essere infelice, ecco alcuni dei segnali a cui prestare attenzione:

Tristezza persistente

Un sintomo della depressione negli adolescenti è una profonda tristezza che dura più di due settimane. Inoltre, gli adolescenti depressi possono avere pensieri suicidi o parlare di farsi del male tagliandosi o con altri metodi.

Se pensi che tuo figlio non sia aperto con te, contatta i suoi amici. Nonostante i loro migliori sforzi, i genitori potrebbero essere gli ultimi a scoprire che il loro bambino soffre di depressione. Gli amici possono aiutare a individuare segni e sintomi e avvertire i genitori se il loro adolescente parla di morte o suicidio.

Cambiamenti di peso o abitudini alimentari

Ricercatori americani hanno scoperto che le ragazze obese o in sovrappeso avevano quasi il doppio delle probabilità di soffrire di depressione rispetto alle ragazze con un peso corporeo sano. Quindi, se tuo figlio è infelice e sta lottando con l'aumento di peso, potrebbe essere un sintomo di depressione.

Un altro segno è un cambiamento nelle abitudini alimentari, ovvero improvvisamente mangia molto di meno o molto di più. Cerca di parlare con tuo figlio di eventuali problemi che lo infastidiscono.

Cambiamenti nei livelli di attività e nei modelli di sonno

Gli adolescenti depressi cambiano spesso i modelli di sonno. Alcuni possono dormire molto più del previsto, mentre altri soffrono di insonnia e hanno difficoltà a dormire.

Anche i cambiamenti nei livelli di energia e nell'attività possono essere sintomi di depressione. Ad esempio, alcuni adolescenti possono mostrare un comportamento agitato, andare su e giù, torcersi le mani o mordersi le unghie. Altri possono essere letargici, mostrando meno attività e movimenti più lenti del solito.

Cambiamenti nel comportamento e nell'umore

Segnali di avvertimento che un adolescente solitamente coscienzioso è depresso includono l'abuso di droghe o alcol, essere promiscui o avere problemi con la legge. Inoltre, gli adolescenti possono sentirsi senza speranza, senza valore o in colpa e sviluppare un atteggiamento negativo. La depressione può anche renderli lunatici, ipersensibili e facilmente irritabili.

Perdita improvvisa di autostima

Altri segni di depressione negli adolescenti includono l'insoddisfazione per il proprio aspetto e il trascorrere molto più tempo del solito per prepararsi per uscire o andare a scuola. Possono cercare costantemente rassicurazioni dalla famiglia o dagli insegnanti. Altri segni che un adolescente è infelice includono la sensazione di non essere amato o di non aver alcun valore. La Miscela n°66 di Fiori di Bach può aiutare gli adolescenti a superare il senso di abbattimento e a  ripristinare un'immagine positiva di sé. Gli adolescenti depressi spesso cadono in una spirale di pensieri negativi e autocritici, quindi prenditi del tempo per parlare con tuo figlio e scoprire perché si sente così.

Un ultimo pensiero

Se sei preoccupato che tuo figlio sia infelice, incoraggialo a parlare di ciò che lo preoccupa. A volte un bambino troverà più facile parlare con qualcuno che non sia un genitore, quindi potresti trovare utile chiedere a un nonno, un insegnante, uno zio o una zia di aiutare a sostenere tuo figlio. A volte può essere difficile convincere i bambini a parlare dei loro sentimenti, quindi trascorri del tempo con loro e cerca gli indizi durante il gioco. E infine, se sei ancora preoccupato per tuo figlio dopo aver discusso le cose, non esitare a contattare il tuo medico di famiglia per un consiglio. È disponibile una vasta gamma di trattamenti per aiutare il tuo bambino a essere di nuovo felice.


Fonti:

https://www.nhs.uk/mental-health/children-and-young-adults/advice-for-parents/talk-to-children-about-feelings/

https://kidshealth.org/en/parents/understanding-depression.html


Marie Pure

Altri articoli


Etichettiamo le persone troppo velocemente

Etichettiamo le persone troppo velocemente?

Al giorno d'oggi, a volte può sembrare che quasi tutti abbiano un problema di salute mentale o un disturbo dell'apprendimento. Ma siamo troppo veloci a dare delle etichette alle persone o siamo invece più consapevoli di questi problemi? Questo articolo esamina alcuni dei problemi relativi a queste domande delicate.

Leggi l'articolo completo qui

Come dimostrare il tuo valore

Come dimostrare il tuo valore

Ti senti come se tutti ti dessero per scontato? Che si tratti di lavorare fino a tardi per preparare una presentazione o di preparare un pranzo speciale per il compleanno del tuo partner, è bello essere apprezzati quando hai fatto uno sforzo in più. E se sembra che le persone non se ne accorgano, potresti pensare che nessuno ti apprezzi.

Leggi l'articolo completo qui

Come affrontare l'ora legale

Come affrontare l'ora legale

Avete dei problemi ad adattarvi all'ora legale? In questo articolo i nostri consigli per affrontare l'ora legale senza problemi e pieni di energia!
Leggi l'articolo completo qui

Sei vittima della “musturbation” (senso del dovere)

Sei vittima della “musturbation” (senso del dovere)?

Soffri di un disturbo noto come "musturbation"? Questo termine è stato coniato per la prima volta negli anni '50 dallo psicoterapeuta Albert Ellis e descrive il modo in cui una voce interiore negativa governa le nostre menti e ci colpisce con parole come "devi" e "dovresti".

Leggi l'articolo completo qui

"Consulenza Fiori Di Bach" diventa "Mariepure"

"Consulenza Fiori Di Bach" diventa "Mariepure"

Dopo 25 anni di Fiori di Bach, ci siamo chiesti se sia il momento giusto per avere un nome tutto nostro. Non siamo cresciuti solo noi, ma anche voi assieme alla fiducia che ci prestate. Per questo vogliamo connetterci col nostro nuovo nome. Questo nome è Mariepure.

Leggi l'articolo completo qui

avete mai pensato allo yoga

Avete mai pensato allo yoga? I vantaggi di praticare lo yoga

Avete mai pensato allo yoga? Ci sono molti vantaggi nel praticare lo yoga. È una pratica olistica che aiuta fisicamente, emotivamente e mentalmente.

Leggi l'articolo completo qui

Sei abbastanza resiliente Fai il nostro quiz!

Sei abbastanza resiliente? Fai il nostro quiz!

Hai abbastanza resilienza per affrontare il mondo là fuori? Fai il nostro quiz per scoprire quanto sei resiliente e scopri i suggerimenti su come costruire la tua resilienza mentale.

Leggi l'articolo completo qui

Sei cose che pensiamo ci renderanno felici, ma che non è vero!

Sei cose che pensiamo ci renderanno felici, ma che non è vero!

Quando pensi alle cose che ti renderanno felice, quali sono le immagini che ti vengono in mente? Ricchezza, bellezza, una casa da sogno, lunghe vacanze, un'auto top di gamma? La felicità non è una costante e quanto ci sentiamo felici dipende dal modo in cui scegliamo di vivere le nostre vite.

Leggi l'articolo completo qui

Sei rimasto bloccato nel passato

Sei rimasto bloccato nel passato?

Ti ritrovi spesso a pensare al passato? Vorresti poter tornare indietro nel tempo, ai giorni passati o a come erano le cose prima che il Covid perturbasse il mondo?

Leggi l'articolo completo qui

Come giudicare meno gli altri (e te stesso!)

Come giudicare meno gli altri (e te stesso!)

Senti di criticare e giudicare sempre tutti, incluso te stesso? Ti senti male dopo? Di certo non sei il solo! Continua a leggere per scoprire come puoi giudicare meno e iniziare ad accettare le cose per come sono.

Leggi l'articolo completo qui

I Fiori di Bach non sono medicinali, ma estratti vegetali innocui che vengono utilizzati per sostenere la salute.

© 2024 Mariepure - Webdesign Publi4u

Desideri una consulenza gratuita?

Non sai se i Fiori di Bach ti possono aiutare? Contattami per una consulenza personalizzata, gratuita e senza impegno!

tom vermeersch
Tom Vermeersch

Chiedi una consulenza senza impegno!

No grazie, preferisco informarmi da solo