Smetti subito di procrastinare e fai qualcosa!

Smetti subito di procrastinare e fai qualcosa!
Smetti subito di procrastinare e fai qualcosa!

A volte abbiamo tutte le più buone ragioni per non fare ciò che dobbiamo fare. E a volte questi motivi, invece, non sono veri. Cerchiamo delle scuse per procrastinare le nostre sfide. È del tutto normale. Ma se aspettiamo troppo a lungo, può accadere che la barriera che ci separa dall’affrontare la sfida sembra ingrandirsi di giorno in giorno. Dopo un po' che ci impegniamo per superarla, la barriera che si è creata ci lascia paralizzati e non riusciamo più a trovare la via d’uscita da questo circolo vizioso. Ecco alcuni suggerimenti che ti aiutano a affrontare la sfida che ti aspetta.

1. Non pensare troppo

È sempre una buona idea pensare prima di agire. Ma se pensiamo troppo, il pericolo è che ci perdiamo nei nostri pensieri. Si presentano sempre più considerazioni e alla fine la nostra sfida sembra insopportabile. È bene pensare alle conseguenze, ma non possiamo escludere ogni possibile fallimento fin dall'inizio. Se devi fare qualcosa, rifletti un po', ma poi smetti di pensare e inizia ad agire!

2. Non aspettare troppo

Il tempo porta saggezza. A volte abbiamo semplicemente bisogno di più tempo per pensare; dobbiamo attendere che si verifichino determinati eventi o ricevere certe informazioni. Ma se aspettiamo troppo a lungo, perdiamo il contatto con la sfida che ci attende, lo slancio svanisce e ci serve molta più energia per tornare ad affrontare il nostro compito. Prenditi il ​​tempo che ti serve, ma non dimenticare che il momento perfetto potrebbe non arrivare mai. Se aspetti troppo a lungo, probabilmente non raggiungerai mai il tuo obiettivo.

3. Supera le tue paure

Le paure spesso ci trattengono dal fare ciò che dobbiamo fare. Alcune persone hanno paura di parlare di fronte a un vasto pubblico. Altre hanno paura del fallimento. Soprattutto quando si tratta di qualcosa che non abbiamo mai fatto prima, la paura del fallimento può crescere in noi. Ma l'unico fallimento è non provarci mai. Quindi non essere schiavo delle tue paure, prendi in mano la tua fiducia e inizia subito ad agire.

4.  Non c'è alcun bisogno di essere perfetti

Se proviamo a eliminare tutti i possibili ostacoli in prima persona, il pericolo è che si verifichino sempre più ostacoli e che sorgano sempre maggiori interrogativi. È quasi semplicemente impossibile calcolare tutte le conseguenze e prevedere tutte le possibili complessità. Il perfezionismo a volte funziona come un freno a mano - ci impedisce di andare avanti. Non aver paura di sbagliare. Se commetti degli errori, sappi che da questi puoi imparare molto. Pertanto, può essere utile ridurre le aspettative e accettare la possibilità di sbagliare. In questo modo, il carico che senti apparirà meno pesante e sarai in grado di iniziare ad agire non appena ti lasci alle spalle il desiderio di perfezionismo.

5. Procedi passo dopo passo

A volte ci sentiamo immobilizzati. Il compito che abbiamo di fronte sembra essere gigantesco, insuperabile e impossibile da svolgere. Paralizzati da questa scoperta, non vediamo né inizio né fine e mettiamo in dubbio le nostre capacità. Ma il più delle volte, è come nella fiaba del gigante. Più da vicino lo guardiamo, più piccolo ci sembra. In tali situazioni ci può aiutare molto andare avanti passo dopo passo. Prova a dividere una grande sfida in compiti più piccoli e guardali uno alla volta. Vedrai che ognuna di queste sfide minori è perfettamente sopportabile e se le fai una dopo l'altra, ce la farai sicuramente. Non aver paura del gigante illusorio, perché più si avvicina, meno è pericoloso.

6. Trova le tue motivazioni

Se ti manca semplicemente la motivazione a fare ciò che devi fare, la chiave e la soluzione sei proprio tu! Immagina come ti sentirai una volta finito. Sarai orgoglioso di te stesso non appena ti lascerai alle spalle la sfida. Potrai parlare del tuo successo, ti sentirai sollevato e potrai concentrarti sulle cose che ti piace davvero fare. Non appena supererai la crisi di motivazione, la vita sarà senz’altro molto più semplice.

7. Chiedi aiuto

Hai letto tutti i suggerimenti precedenti ma non hai ancora idea di come affrontare quelle sfide a cui stai pensando? Il tuo problema, allora, potrebbe essere più profondo e radicato. Che ne dici di chiedere aiuto a qualcuno: un familiare, un amico o un collega? Se non c'è nessuno con cui puoi parlare, forse potresti cercare un aiuto professionale, uno psicologo o il tuo medico possono consigliarti diverse terapie per superare il tuo problema di procrastinazione. E a proposito: non appena ti alzi e cominci a cercare aiuto, sappi che hai già fatto il primo passo per eliminare il problema. Devi solo farlo adesso!

Condividi


Fiori di Bach Miscela 71 : Stress generale

La Miscela n° 71 dei Fiori di Bach consente di:

  • Rimuovere l'irritabilità come risultato dello stress
  • Risolvere il nervosismo tipico da stress
  • Ridurre gli attacchi di ansia
  • Essere in grado di concentrarsi meglio
  • Evitare di entrare in depressione a causa dello stress
Cliccate qui per scoprire come Fiori di Bach Miscela 71 vi può aiutare
Marie Pure

Altri articoli


Rendiamo il 2021 migliore del 2020

Rendiamo il 2021 migliore del 2020

Per molte persone, il 2020 è stato uno degli anni peggiori che possano ricordare. La pandemia COVID -19 e i disordini sociali hanno cambiato le nostre vite in modi che un anno fa non avremmo creduto possibile. E quando arriverà il gennaio 2021, probabilmente dovremo ancora affrontare molte sfide. Il 2021 potrà essere un anno migliore?

Leggi l'articolo completo qui

Sei cose che pensiamo ci renderanno felici, ma che non è vero!

Sei cose che pensiamo ci renderanno felici, ma che non è vero!

Quando pensi alle cose che ti renderanno felice, quali sono le immagini che ti vengono in mente? Ricchezza, bellezza, una casa da sogno, lunghe vacanze, un'auto top di gamma? La felicità non è una costante e quanto ci sentiamo felici dipende dal modo in cui scegliamo di vivere le nostre vite.

Leggi l'articolo completo qui

Nascondere una depressione scopri se tu stesso o qualcuno che conosci lo sta facendo

Nascondere una depressione: scopri se tu stesso o qualcuno che conosci lo sta facendo

Non è sempre facile capire se qualcuno soffre di depressione. Mentre alcuni segni come tristezza, pessimismo e emarginazione sociale sono facili da riconoscere, altri sintomi possono essere meno evidenti. E alcune persone sono molto brave a nascondere la loro depressione , anche a se stesse!

Leggi l'articolo completo qui

Ti senti triste

Ti senti triste?

Quali sono i motivi per essere di umore triste? E cosa puoi fare per sentirti meglio?

Leggi l'articolo completo qui

Cosa fare quando il bambino non vuole tornare a scuola

Cosa fare quando il bambino non vuole tornare a scuola?

Cosa fare quando il bambino non vuole tornare a scuola? Ecco i nostri suggerimenti per aiutarvi quando il bambino esprime il suo rifiuto ad andare a scuola.

Leggi l'articolo completo qui

Consigli per bilanciare i nostri aspetti negativi

Consigli per bilanciare i nostri aspetti negativi

Ognuno è unico, anche nelle proprie cattive abitudini o tratti negativi. Ecco alcuni consigli per bilanciare quei tratti negativi nel nostro nuovo articolo!

Leggi l'articolo completo qui

Depressione non è solo una parola di fantasia per sentirsi un po' giù

Depressione non è solo una parola di fantasia per sentirsi un po' giù?

Problemi di salute mentale come depressione e ansia colpiscono circa 1 persona su 6 ad un certo punto della loro vita. Nonostante sia un problema così comune, molti malati aspettano mesi o addirittura anni prima di cercare aiuto.

Leggi l'articolo completo qui

La tua vita sessuale sta mettendo a rischio la tua relazione

La tua vita sessuale sta mettendo a rischio la tua relazione?

Il desiderio sessuale è una complessa interazione di ormoni, emozioni e benessere. Quando il tuo partner non è interessato al sesso come te, raramente è un rifiuto di te come persona. Quindi è essenziale essere il più comprensivo possibile riguardo ai diversi livelli di libido.

Leggi l'articolo completo qui

Come giudicare meno gli altri (e te stesso!)

Come giudicare meno gli altri (e te stesso!)

Senti di criticare e giudicare sempre tutti, incluso te stesso? Ti senti male dopo? Di certo non sei il solo! Continua a leggere per scoprire come puoi giudicare meno e iniziare ad accettare le cose per come sono.

Leggi l'articolo completo qui

Scopri se soffri della sindrome dell'impostore

Scopri se soffri della sindrome dell'impostore

A volte ti sembra che i tuoi risultati non sono il risultato del tuo duro lavoro e delle tue abilità, ma sono solo fortuna? E temi che un giorno qualcuno ti riveli come un impostore o un imbroglione? Potresti avere la sindrome dell'impostore!

Leggi l'articolo completo qui

Desideri una consulenza gratuita?

Non sai se i Fiori di Bach ti possono aiutare? Contattami per una consulenza personalizzata, gratuita e senza impegno!

tom vermeersch
Tom Vermeersch

Chiedi una consulenza senza impegno!

No grazie, preferisco informarmi da solo